Archivio per la tag 'webmasters'

Namy.ai: trovare il nome giusto di un dominio web grazie all’intelligenza artificiale

Namy.ai (The Domain Generator) è un sito che aiuta a trovare il nome giusto di un dominio web grazie all’intelligenza artificiale.

Si tratta di uno strumento in grado di suggerire i nomi più appropriati in base al modo con cui si indica il tipo di attività che il sito internet intende realizzare.

Invece di specificare le parole chiave (come succede in tutti gli altri servizi di questo genere), basta indicare con precisione l’attività specifica a cui il futuro sito è destinato.

Fatto ciò, Namy proporrà una lista di suggerimenti in linea con le attività specificate che possono essere filtrati in modo da mostrare solo quelli che sono ancora liberi per la registrazione.

Namy consente anche di verificare la disponibilità di un qualsiasi dominio specifico attraverso un’apposita casella di ricerca.

I risultati generati sono davvero utili per blogger e webmaster alla ricerca di un nome interessante per i propri siti web.

Si tratta di una web app totalmente gratuita che non richiede account.

3D Bay: immagini e foto 3D royalty free da scaricare gratis

3D Bay è un sito che offre immagini e foto 3D royalty free da scaricare gratis.

Le immagini, di alta qualità, disponibili sono libere da copyright e possiamo scegliere tutte quelle che vogliamo integrare nei nostri progetti personali o professionali.

Si può cercare ciò di cui abbiamo bisogno utilizzando il motore di ricerca integrato o navigando tra raccolte e categorie, in modo da individuare quelle che più ci convincono per il nostro lavoro.

Nuove immagini sono aggiunte periodicamente, anch’esse prive di copyright. Gli utenti che non trovano un’immagine appropriata, hanno la possibilità di fare richiesta.

Tutti i contenuti possono essere utilizzati gratuitamente per lavori commerciali e non, sia su carta che su supporti digitali. Allo stesso modo, le attribuzioni non sono obbligatorie, sebbene siano gradite, e sono consentite modifiche alle immagini originali.

Si tratta di un modo di operare unico, poiché di solito dobbiamo pagare per questo genere di servizio. 3D Bay comunica che si tratta di un contributo alla comunità e pertanto le immagini sono rese gratuite affinché tutti possano utilizzarle senza attribuzione e senza licenza.

3D Bay non richiede nemmeno un account utente per accedere al download, sebbene sia possibile registrarsi, e le immagini sono offerte in varie dimensioni in formato PNG.

Ecco un esempio sotto:

Carrd: creare eleganti mini siti di una sola pagina navigabili da qualsiasi dispositivo

Carrd è un servizio che permette di creare eleganti mini siti di una sola pagina navigabili da qualsiasi dispositivo.

I mini siti costruiti con Carrd, infatti, sono di tipo responsitive, vale a dire che si adattano alla dimensione dello schermo con cui sono aperti, dai telefoni, ai tablet ai computer desktop.

Sebbene si possa partire da un canvas vuoto, esistono tanti ottimi modelli da cui iniziare che consentono di realizzare siti per qualsiasi necessità e di qualsiasi tipo: un profilo personale, un portfolio immagini, un form da compilare, una landing page o anche qualcosa di un po’ più elaborato.

Carrd richiede registrazione, è molto semplice dea utilizzare, non richiede conoscenze di programmazione web,  è totalmente gratuito e fornisce una versione pro a prezzi contenuti con funzionalità aggiuntive.

Storyset (Freepik Stories): tantissime fantastiche illustrazioni gratuite da personalizzare, animare e utilizzare gratuitamente

Freepik Stories e Storyset (vi consiglio di andare direttamente al secondo link) sono più o meno lo stesso sito, anche se puntano a URL diversi, in quanto forniti proprio da Freepik, un sito di risorse grafiche che offre foto, immagini vettoriali, PSD, illustrazioni 3D.

La sostanza è che vi si possono reperire tantissime illustrazioni gratuite di qualità da personalizzare, animare e utilizzare in qualsiasi tipo di progetto.

Tutte le immagini disponibili sono personalizzabili, è possibile rimuovere elementi, cambiare lo sfondo, modificare i colori per poi procedere al download nei formati SVG e PNG e attribuire la licenza fornita per copyright.

Si tratta di una funzione geniale e molto pratica che permette di realizzare in pochi semplici click una grafica del del tutto personalizzata e ideale per i nostri progetti professionali e didattici (vedi esempio sopra e sotto della stessa immagine).

Ma non finisce qui! È possibile infatti anche ottenere delle vere e proprie animazioni e scaricarle come GIF, in formato video MP4 o prelevare il codice HTML.

Una funzione assolutamente geniale, che consente di ottenere il massimo da una illustrazione e di personalizzarla in modo estremo molto facilmente.

Storyset include un motore di ricerca interno e una barra laterale per filtrare le ricerche in base alla tipologia delle immagini.

Immagini perfette da utilizzare quando si tratta di comunicare idee o messaggi rapidamente, per rafforzare un concetto e evidenziare esattamente ciò che si vuole trasmettere poiché con le illustrazioni è più semplice attirare l’attenzione e distinguersi dalla concorrenza.

A mio avviso Storyset può tornare molto utile anche agli insegnanti per reperire materiale grafico da includere in PowerPoint e, meglio ancora, in Google Presentazioni o addirittura in Jamboard.

Willow: strumento link in bio gratuito per pubblicizzare la nostra presenza su internet

Willow è uno strumento link in bio gratuito per pubblicizzare la nostra presenza su internet.

Pensato per tutti e in particolare per chi gestisce siti, blogger, webmaster, youtuber, influencer o per chiunque gestisca una piattaforma di contenuti e canali social.

Willow permette di creare un link breve personalizzato da inserire in una bio di Instagram per esempio, il quale contiene tutti i link della nostra presenza internet in modo da indirizzare i nostri seguaci a siti, pagine web, canali social che gestiamo.

Una volta creato un account gratuito è necessario inserire un nickname per ottenere il nostro link personalizzato da inserire nelle bio social. Per esempio il mio è https://wlo.link/@terminal

Successivamente si possono inserire i link ai nostri siti web, canali social e alle nostre pagine web.

Si può anche modificare la grafica con modelli colorati già pronti o inserendo un’immagine di sfondo e ottenere template specifici per smartphone, computer desktop, ecc.

Willow offre anche un sistema di statistiche per monitorare i click sui link proposti.

Volendo si può anche mettere un link a PayPal in modo che quando un follower lo desidera, può accedere ed effettuare un pagamento al nostro account.

Si tratta di una funzione molto importante per chi ha bisogno di un modo semplice per ricevere pagamenti e micro pagamenti in stile buy me a coffe.

Presto sarà proposta anche una versione a pagamento per professionisti con temi personalizzati e statistiche pro.

Vedi anche: Linktree: strumento gratuito per ottimizzare la nostra presenza su internet (e per aggirare i blocchi di Instagram e Facebook)

Picfont: aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un’immagine, creare banner e loghi facilmente

Picfont è una pratica web app che consente di aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un ‘immagine e creare banner e loghi in modo molto semplice ed intuitivo.

Da quando l’ho recensita, appena uscita nell’ormai lontano 2008, l’applicazione è migliorata e si è evoluta in meglio inserendo la funzione della curvatura del testo e tanto altro ancora.

Con essa, non solo si possono creare scritte personalizzate in un infinità di modi, scegliendo font, colori, sfondi, dimensioni e mille altri effetti, ma anche grafiche, banner e loghi da inserire in documenti o pagine web sfruttando le numerose opzioni a disposizione.

Per ottenere l’effetto curvatura, una volta creata la scritta, basta fare clic sulla rotella dell’ingranaggio e selezionare l’apposita opzione. È possibile modificare la curva da Normale a Media o Forte.

Se vogliamo che il nostro testo si ricurvi verso il basso invece che verso l’alto, bisogna scegliere l’opzione Inverti.

Se si disabilita lo sfondo, si può salvare l’immagine PNG con uno sfondo trasparente e quindi si integrerà perfettamente nei nostri lavori.

Picfont non richiede di effettuare il login, basta visitare il sito web e iniziare a creare.

Sono a disposizione una serie di modelli le cui dimensioni si adattano perfettamente per le testate di nostri social: YouTube, Instagram, Facebook, Twitter, ecc.

Si tratta di uno strumento gratuito che mostra pubblicità non troppo invadente ma che non include fortunatamente orribili filigrane (watermark) sull’immagine creata come invece fanno di solito siti di questo genere.

Picfont funziona bene anche nei dispositivi mobili. Ecco alcuni rapidi esempi di quello che si può realizzare in pochi minuti:

Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)