Archivio per la tag 'foto'

iFake Text Message: generatore di screenshot di chat false di Whatsapp

iFake Text Message è un  generatore di chat false di Whatsapp interamente basato sul web.

Basta inserire tutte le chat che vogliamo nelle bolle e il sito genera un’immagine che assomiglia a uno screenshot catturato direttamente dallo smartphone.

La schermata può essere personalizzata simulando il nome dell’operatore dei dati mobili, l’icona della batteria, l’ora e tutte quelle icone che sono mostrate nella barra di stato di uno smartphone.

L’immagine prodotta può essere scaricata in formato PNG e usata in qualsiasi contesto. 

Vi chiederete, a cosa può servire uno strumento come questo? Certo, può essere utilizzato per fare scherzi e anche in modo improprio, tuttavia può prestarsi anche ad un uso più intelligente, incluso per il mondo della scuola.

Gli studenti, per esempio, potrebbero utilizzare le immagini generate dalla web app per descrivere ipotetiche conversazioni di testo, proprio come si fa con un tema proposto dall’insegnante.

Lo si potrebbe usare anche per fare in modo che gli studenti scrivano conversazioni che utilizzano le parole del lessico quotidiano nel contesto tipico di una forma di comunicazione informale nel discorso diretto.

Un altro utilizzo potrebbe essere quello di simulare una conversazione e lo screenshot potrebbe essere usato come input per proseguire la discussione.

iFake Text Message riproduce una conversazione in corso su un iPhone o un telefonino Android, è una web app completamente gratuita che non richiede registrazione.

Picfont: aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un’immagine, creare banner e loghi facilmente

Picfont è una pratica web app che consente di aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un ‘immagine e creare banner e loghi in modo molto semplice ed intuitivo.

Da quando l’ho recensita, appena uscita nell’ormai lontano 2008, l’applicazione è migliorata e si è evoluta in meglio inserendo la funzione della curvatura del testo e tanto altro ancora.

Con essa, non solo si possono creare scritte personalizzate in un infinità di modi, scegliendo font, colori, sfondi, dimensioni e mille altri effetti, ma anche grafiche, banner e loghi da inserire in documenti o pagine web sfruttando le numerose opzioni a disposizione.

Per ottenere l’effetto curvatura, una volta creata la scritta, basta fare clic sulla rotella dell’ingranaggio e selezionare l’apposita opzione. È possibile modificare la curva da Normale a Media o Forte.

Se vogliamo che il nostro testo si ricurvi verso il basso invece che verso l’alto, bisogna scegliere l’opzione Inverti.

Se si disabilita lo sfondo, si può salvare l’immagine PNG con uno sfondo trasparente e quindi si integrerà perfettamente nei nostri lavori.

Picfont non richiede di effettuare il login, basta visitare il sito web e iniziare a creare.

Sono a disposizione una serie di modelli le cui dimensioni si adattano perfettamente per le testate di nostri social: YouTube, Instagram, Facebook, Twitter, ecc.

Si tratta di uno strumento gratuito che mostra pubblicità non troppo invadente ma che non include fortunatamente orribili filigrane (watermark) sull’immagine creata come invece fanno di solito siti di questo genere.

Picfont funziona bene anche nei dispositivi mobili. Ecco alcuni rapidi esempi di quello che si può realizzare in pochi minuti:

Dividere immagini online in più parti uguali con Aspose Split Image

Split Image di Aspose è un ottimo strumento basato interamente sul web per ritagliare immagini in più parti uguali, sia in verticale, sia in orizzontale, sia in entrambe le direzioni per ottenere i tasselli di una griglia a reticolo.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Si carica un’immagine (JPG, JPEG, PNG, GIF, BMP), si sceglie il numero di righe orizzontali e/o verticali, o entrambi (funzione griglia) per suddividerla e ritagliarla.

Dopodiché è sufficiente cliccare sull’apposito tasto per procedere al download di una cartella compressa ZIP da scompattare che contiene i tutti i “pezzi” della foto caricata in base ai parametri che abbiano selezionato.

Il risultato ottenuto può anche essere inviato (o auto inviato) immediatamente come file di output via email.

Bisogna tenere presente tuttavia che il file verrà eliminato dai loro server dopo 24 ore e i link per il download smetteranno di funzionare dopo questo periodo di tempo.

Se per esempio scegliamo una griglia 2 X 2, l’immagine sarà scomposta in 4 rettangoli e potremo procedere al download della cartella compressa contenente i file immagine delle sezioni. Idem se si vuol semplicemente ritagliare l’immagine a metà o a strisce verticali e orizzontali.

Si tratta pertanto di una web app ideale per esempio per realizzare un puzzle, un grande poster da costruire con i vari pezzi di un disegno, di un’immagine qualsiasi o di una foto da assemblare.

Split Image è un servizio del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Aspose offre molti altri comodi strumenti di libero utilizzo per processare file facilmente online, soprattutto riguardo ai file PDF, come la divisione di PDF in singole pagine, la conversione da PDF a Word, la conversione da PDF a JPG, l’unione di PDF in PDF, l’unione di JPG a JPG, l’unione di JPG in PDF, l’unione di JPG a Word e molto altro ancora.

Vedi anche Ritagliare immagini in più parti con Online Image Splitter

PhotoScissors: web app per eliminare lo sfondo delle foto automaticamente in pochi secondi e aggiungere un nuovo scenario personalizzato

PhotoScissors è una web app che permette di eliminare lo sfondo delle foto automaticamente in pochi secondi molto facilmente e aggiungere un nuovo scenario personalizzato.

Il suo funzionamento è molto simile alla più conosciuta remove.bg, basta andare sul sito e caricare l’immagine che si desidera modificare (anche trascinandola sulla pagina web).

Lo strumento supporta l’upload di file in formato JPG e PNG , di 10 mb di dimensione massima e risoluzione massima dell’immagine a 4,2 mpx.

Dopo aver caricato la foto si aprirà una una schermata di modifica, un vero e proprio editor con un pennello verde per indicare le parti dell’immagine che si vuole conservare e tutta una serie di altre opzioni per selezionare la parte precisa dell’immagine che si vuole mantenere.

Durante l’editing si vedrà un’anteprima in tempo reale dell’immagine modificata. Se si rimuove troppo o troppo poco si può tornare indietro o riutilizzare il pennello verde.

Si può scegliere tra uno sfondo trasparente, colorato o caricare un’immagine per aggiungere un nuovo scenario. Finito il lavoro si può scaricare gratuitamente l’immagine ottenuta priva di sfondo in formato PNG.

Se vogliamo ottenere immagini ad alta risoluzione è necessario registrarsi e acquistare crediti.

PhotoScissors  funziona benissimo con oggetti in primo piano, ritratti di persone ma anche di animali, come potete evincere da mio esempio.

Le sagome ricavate in ogni caso possono essere usate in atri contesti ed inserite in altri scenari a piacere, anche attraverso altri software o web app come per esempio in questo mio tutorial su Presentazioni di Google.

Se non siete grafici di professione o non avete tempo da perdere con complicati software alla Photoshop, vi consiglio di provare questi semplici ed efficaci strumenti gratuiti.

Offeo: web app per creare centinaia di animazioni video a partire da un logo, da una foto personale o da immagini stock già pronte

Offeo è una interessante web app per creare centinaia di animazioni video a partire da un logo, da una foto personale o da immagini stock e template già pronti.

Si parte caricando un file immagine o utilizzando una di quelle disponibili ed è anche addirittura possibile rimuovere lo sfondo della foto.

Non c’è da fare altro se non scegliere le fantastiche animazioni generate automaticamente dal sistema sfruttando i layout predefiniti.

Per editare e personalizzare design e scritte è necessario registrarsi gratuitamente in modo da modificare gli effetti, i testi e tutto il resto in modo semplice ed intuitivo.

Tutto avviene tramite lo Smart Create, un editor che sfrutta l’intelligenza artificiale per generare le animazioni video compatibili con l’immagine caricata.

Possiamo anche vedere in anteprima l’effetto delle animazioni prodotte.

L’editor è intuitivo e presenta i testi e gli effetti da modificare e possiamo anche includere musica e caricare file dal  computer.

Si tratta di un’app perfetta per la pubblicazione di contenuti professionali, di banner con effetti animati sui canali social, anche di tipo pubblicitario o promozionale.

Offeo supporta le principali lingue mondiali, include musica royalty free è stato pensato per consentire a chiunque, anche a chi non possiede competenze di progettazione, di creare facilmente video dall’impatto grafico straordinario.

Si tratta di uno strumento perfetto per social media maker, agenzie di marketing, designer grafici, per realizzare modelli  e-commerce, eventi, occasioni importanti, intro dei video di YouTube e canali social e anche, perché no, attività educative accattivanti.

Offeo è gratuito per un mese e poi l’abbonamento passa a 19 dollari mensili.

Web App per unire facilmente file immagine JPG, PNG, GIF, TIFF, BMP, PSD, SVG

Può succedere di aver bisogno per i nostri progetti professionali, di svago o per attività didattiche di dover unire due o più immagini o foto in una sola.

A questo link https://www.aconvert.com/image/merge/  è possibile farlo in pochi semplici passi senza dover usare complicati programmi di grafica digitale alla Photoshop.

Si tratta di uno strumento messo a disposizione da Aconvert che funziona egregiamente con una serie infinita di tipi di file immagine come JPG, PNG, TIFF, GIF, BMP, PS, PSD, WEBP, TGA, DDS, EXR, J2K, PNM, SVG o XWD

Basta scegliere i file da unire selezionandone alcuni file dal computer, oppure sceglierli online da URL, Google Drive o Dropbox. 

Successivamente è necessario scegliere le opzioni Verticale oppure Orizzontale a seconda del tipo di lavoro che vogliamo ottenere e infine cliccare sul pulsante submit per far iniziare l’elaborazione.

Otterremo un nuovo file immagine che sarà composto dalle  nostre immagini messe nell’ordine in cui sono state caricate.

Per scaricare l’immagine ottenuta dobbiamo scorrere verso il basso schivando la pubblicità, arrivare su Output Results e cliccare sui pulsanti appositi (vedi immagine sotto):

Accederemo a una nuova pagina da dove potremo scaricare il file in vari modi, aggiungerlo a Drive o Dropox, in un archivio ZIP compresso, raggiungere l’URL dove è ubicato (anche tramite codice QR). Potremo anche cancellare il file.

L’opzione più semplice per il download è cliccare sul link del file ottenuto (vedi sotto):

Si aprirà un’altra scheda del browser contenente il nostro collage e da computer basterà cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e salvare l’immagine sfruttando il menù che si aprirà.

Con smartphone o dispositivi mobili sfrutteremo le opzioni con cui sono programmati, di solito bisogna fare una pressione prolungata sopra la foto.

Se le immagini avranno le stesse dimensioni in pixel otterremo un risultato perfetto, altrimenti saranno adattate dall’app automaticamente.

Questo è un esempio di quello che si può ottenere:

Sotto le immagini separate. La prima immagine

e la seconda:

Il sito principale Aconvert offre una miriade di altri strumenti gratuiti per modificare immagini, audio, video, file, documenti, PDF, pagine web eBook direttamente online e in  modo gratuito.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.