Archivio per la tag 'download'

Free Zoom Recorder: web app per registrare le video conferenze di Zoom

Free Zoom Recorder è una web app che consente di registrare le video conferenze di Zoom in modo semplicissimo.

Zoom, come è risaputo, è una delle piattaforme per video conferenze più utilizzate al mondo sia dai professionisti per lavoro, sia da insegnanti e studenti che la utilizzano quotidianamente per la didattica a distanza.

Non sempre però è possibile essere presenti agli orari fissati per le conferenze, talvolta però c’è la necessità di conservare il filmato per esempio di un webinar per riguardarselo con calma.

Per ovviare a tutto ciò Free Zoom Recorder offre una semplice ma efficiente soluzione (ancora in fase di sviluppo e non ancora stabile).

Il suo funzionamento è molto semplice, basta copiare ed incollare il link della riunione nell’app, la data, l’ora e il nome utente utilizzato e procedere alla registrazione cliccando sul tasto record.

Se nessuno ci espelle dalla video conferenza, essa verrà interamente registrata e il filmato da scaricare sarà inviato all’indirizzo email specificato.

Lo strumento non pubblica annunci pubblicitari e la registrazione avverrà in modo gratuito.

Ovviamente non consigliato di utilizzare la web app se l’argomento trattato è confidenziale e sensibile, dal momento che l’applicazione funziona tramite un bot che registra i nostri contenuti.

L’app è offerta da Freemake, famoso software per la conversione e il download di video.

Picfont: aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un’immagine, creare banner e loghi facilmente

Picfont è una pratica web app che consente di aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un ‘immagine e creare banner e loghi in modo molto semplice ed intuitivo.

Da quando l’ho recensita, appena uscita nell’ormai lontano 2008, l’applicazione è migliorata e si è evoluta in meglio inserendo la funzione della curvatura del testo e tanto altro ancora.

Con essa, non solo si possono creare scritte personalizzate in un infinità di modi, scegliendo font, colori, sfondi, dimensioni e mille altri effetti, ma anche grafiche, banner e loghi da inserire in documenti o pagine web sfruttando le numerose opzioni a disposizione.

Per ottenere l’effetto curvatura, una volta creata la scritta, basta fare clic sulla rotella dell’ingranaggio e selezionare l’apposita opzione. È possibile modificare la curva da Normale a Media o Forte.

Se vogliamo che il nostro testo si ricurvi verso il basso invece che verso l’alto, bisogna scegliere l’opzione Inverti.

Se si disabilita lo sfondo, si può salvare l’immagine PNG con uno sfondo trasparente e quindi si integrerà perfettamente nei nostri lavori.

Picfont non richiede di effettuare il login, basta visitare il sito web e iniziare a creare.

Sono a disposizione una serie di modelli le cui dimensioni si adattano perfettamente per le testate di nostri social: YouTube, Instagram, Facebook, Twitter, ecc.

Si tratta di uno strumento gratuito che mostra pubblicità non troppo invadente ma che non include fortunatamente orribili filigrane (watermark) sull’immagine creata come invece fanno di solito siti di questo genere.

Picfont funziona bene anche nei dispositivi mobili. Ecco alcuni rapidi esempi di quello che si può realizzare in pochi minuti:

PDF Unshare: software per creare documenti PDF protetti che non possono essere condivisi né stampati

PDF Unshare è un software per creare documenti PDF protetti che non possono essere condivisi né stampati.

Il formato PDF, infatti, si usa soprattutto per la distribuzione di documenti con l’intento che chiunque potrà leggerlo nel rispetto del formato originale, senza che qualcuno lo possa modificare.

L’invio di un documento DOC di Word o prodotto da altre applicazioni per ufficio comporta il fatto che esso non posa essere letto o che qualcuno lo possa modificare e condividere nel web.

La distribuzione non autorizzata di contenuti PDF è purtroppo ormai una consuetudine, soprattutto per aggirare i vincoli del copyright. Per evitare tutto questo si può creare un PDF che contenga la protezione dalla copia. 

PDF Unshare offre anche una versione gratuita del suo software in grado di crittografare e proteggere file PDF e UPDF con impostazioni di autorizzazione specifiche per vietare a chiunque di stampare e modificare i documenti e soprattutto di impedire a utenti non autorizzati di copiare informazioni riservate.

Il software è destinato a chi cerca soluzioni di crittografia di facile utilizzo per proteggere i dati sensibili. Il programma non utilizza password per proteggere i file PDF, dal momento che esse possono essere facilmente condivise o eliminate da programmi di decrittografia.

PDF Unshare protegge i file PDF con chiavi di crittografia individuali che sono trasmesse ai dispositivi autorizzati da un server web e crittografate sul dispositivo locale. 

Come si può facilmente intuire si tratta di un’applicazione non per tutti, ma specificamente utile per aziende o enti che hanno bisogno di condividere contenuti non modificabili con specifiche persone.

Modelli 3D per la realtà aumentata gratuiti per iPad e iPhone

 

Twinkl è un sito che offre agli insegnanti di qualsiasi disciplina migliaia di risorse di vario genere per svolgere lezioni.

Twinkl dispone di anche una libreria di oltre 300 modelli 3D per la realtà aumentata gratuiti per iPad e iPhone.

È disponibile una vasta gamma di modelli: organi del corpo umano, animali, insetti, oggetti storici del passato, la struttura del pianeta terra, ecc. Insomma, una libreria di modelli da esplorare in continua espansione.

Per utilizzare questi modelli c’è bisogno di un dispositivo con iOS 12 o versioni successive, ossia un iPad o un iPhone.

Basta aprire Apri il browser e recarsi a questa pagina della Realtà Aumentata, cliccare sul modello che si desidera esplorare e scaricarlo.

Il modello 3D si aprirà automaticamente sul nostro tablet o smartphone e potrà essere proiettato all’interno delle stanze dove ci troviamo. Vale a dire che potremo mostrare un dinosauro in classe o i polmoni del corpo umano sopra la tastiera del computer come in questa mia prova.

Si potrà scegliere tra la modalità 3D, in cui si può semplicemente eseguire la panoramica e lo zoom su uno sfondo bianco, o la modalità AR dove, dopo aver mosso l’iPad per alcuni secondi, il modello apparirà nella stanza proprio di fronte a noi.

I modelli sono di buona qualità e si possono ingrandire e ruotare, ma non si può interagire con essi. Sarebbe stata buona cosa invece riuscire a zoomare dentro per guardare al suo interno. In ogni caso il risultato è straordinario ugualmente.

Per scaricare i modelli occorre creare un account gratuito su Twinkl e registrarsi. Il sito offre moltissime risorse anche in Italiano per ogni grado di scuola e disciplina.

Ma quali sono i vantaggi dell’AR in classe? La realtà aumentata rende le lezioni più interattive e coinvolgenti, accende la creatività e la narrazione visiva, può essere utilizzata come attività singola o di gruppo, gli allievi possono imparare divertendosi ed aiuta gli studenti a comprendere facilmente concetti complessi

Vedi anche: Maestro Alberto tra i migliori blog didattici 2020 secondo Twinkl

PhotoScissors: web app per eliminare lo sfondo delle foto automaticamente in pochi secondi e aggiungere un nuovo scenario personalizzato

PhotoScissors è una web app che permette di eliminare lo sfondo delle foto automaticamente in pochi secondi molto facilmente e aggiungere un nuovo scenario personalizzato.

Il suo funzionamento è molto simile alla più conosciuta remove.bg, basta andare sul sito e caricare l’immagine che si desidera modificare (anche trascinandola sulla pagina web).

Lo strumento supporta l’upload di file in formato JPG e PNG , di 10 mb di dimensione massima e risoluzione massima dell’immagine a 4,2 mpx.

Dopo aver caricato la foto si aprirà una una schermata di modifica, un vero e proprio editor con un pennello verde per indicare le parti dell’immagine che si vuole conservare e tutta una serie di altre opzioni per selezionare la parte precisa dell’immagine che si vuole mantenere.

Durante l’editing si vedrà un’anteprima in tempo reale dell’immagine modificata. Se si rimuove troppo o troppo poco si può tornare indietro o riutilizzare il pennello verde.

Si può scegliere tra uno sfondo trasparente, colorato o caricare un’immagine per aggiungere un nuovo scenario. Finito il lavoro si può scaricare gratuitamente l’immagine ottenuta priva di sfondo in formato PNG.

Se vogliamo ottenere immagini ad alta risoluzione è necessario registrarsi e acquistare crediti.

PhotoScissors  funziona benissimo con oggetti in primo piano, ritratti di persone ma anche di animali, come potete evincere da mio esempio.

Le sagome ricavate in ogni caso possono essere usate in atri contesti ed inserite in altri scenari a piacere, anche attraverso altri software o web app come per esempio in questo mio tutorial su Presentazioni di Google.

Se non siete grafici di professione o non avete tempo da perdere con complicati software alla Photoshop, vi consiglio di provare questi semplici ed efficaci strumenti gratuiti.

Open Peeps: immagini di disegni a mano di libero utilizzo per creare scene di persone e progetti di qualsiasi tipo

Open Peeps è un sito che ospita immagini di disegni a mano di libero utilizzo per qualsiasi tipo di progetto, distribuiti sotto licenza Creative Commons di pubblico dominio.

Il sito offre tantissime risorse da usare anche in progetti educativi e non solo personali o commerciali pronti per essere scaricati e utilizzati a costo zero, sebbene sia possibile anche effettuare donazioni.

Per ottenerli gratis è necessario accedere, immettere la cifra 0 e procedere al download fornendo un indirizzo mail.

Open Peeps offre una galleria riguardante i seguenti argomenti: 

  • Espressioni del viso
  • Capi di abbigliamento
  • Pose in piedi
  • Pose da seduti
  • Accessori
  • Acconciature ed espressioni del viso

La libreria delle illustrazioni disegnate a mano, pertanto, è pensata per creare scene di persone.

I disegni possono essere usati nel marketing, per realizzare fumetti, cartelli, avvisi, per lo storytelling o in qualsiasi altro modo la nostra immaginazione suggerisca.

I formati file ottenibili sono adatti a vari software di editing immagine come per Sketch, Figma, Studio e XD ( ossia .fig, .sketch, .studio e .xd). Tuttavia sono disponibili i ben più diffusi file SVG e PNG.

Con essi sarà anche possibile realizzare il remix degli elementi e cambiare i colori di vestiti, pelle, capelli e tutto il resto e, dal momento che si dispone degli elementi separatamente, possiamo costruire personaggi unici combinando i diversi componenti.

Alcuni file, tuttavia, possono essere scaricati direttamente e singolarmente in formato vettoriale SVG e immagini PNG.

Presto saranno aggiunte altre categorie di disegni come animali, nuove espressioni del viso, pose del corpo, ecc.

Open Peeps: è un sito davvero superlativo e ricco di risorse creato da Pablo Stanley il cui profilo Instagram è @pablostanley, il quale meriterebbe di sicuro una donazione.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.