Archivio per la tag 'draw'

Excalidraw: ottima lavagna virtuale per disegnare schemi come se fossero disegnati a mano

Excalidraw è un’ottima lavagna virtuale per disegnare schemi come se fossero disegnati a mano.

Interamente basato sul Web, crittografato end-to-end e completamente opensource, si tratta di uno strumento per  disegnare come si fa in un foglio di carta in modo da appuntare pensieri o per spiegare qualcosa in modo schematico.

Per iniziare basta recarsi sul sito e procedere a disegnare. Nessun caricamento, nessuna registrazione, pronto subito all’uso e questo è già un grande vantaggio.

Le forme sono semplici in modo che l’applicazione sia sempre veloce da usare. Il testo può essere aggiunto facendo doppio clic in un  punto desiderato. I colori del testo, delle forme e dello sfondo possono essere selezionati da una tavolozza o tramite i codici esadecimali che consentono una personalizzazione infinita. 

Un’altra caratteristica importantissima di Excalidraw è la sicurezza e la facilità di condivisione dei disegni. La web app infatti memorizza tutti i disegni sul server come elementi crittografati, ciò significa che anche se i dati sono conservati in remoto, nessuno può vederne il contenuto.

L’ultimo disegno fatto rimane memorizzato nel sito alla prossima visita. I lavori  possono essere esportati come file immagine PNG, vettoriale SVG o anche solo come link condivisibile.

La collaborazione in tempo reale è eccellente. Sin da subito è possibile generare un URL da condividere con altri per farli accedere e contribuire al disegno come se fossimo in un taccuino virtuale. In tempo reale possiamo vedere il lavoro di tutti e tutto quanto viene aggiunto.

Lo spazio di lavoro è infinito, espandibile in base alle esigenze così come l’archiviazione digitale nel cloud. Il tutto viene offerto in modo completamente gratuito e sicuro, lontano da occhi indiscreti.

Excalidraw non è un sostituto di applicazioni simili e più complesse come Lucidchart, Creately, Draw.io, i Disegni di Google, ecc. ma qualcosa di molto più semplice ma efficiente soprattutto quando si tratta di realizzare cose semplici, proprio come si fa con carta e penna.

Progetto opensource fornito in anche in Italiano, si distingue per gli ottimi menù contestuali che favoriscono azioni rapide assieme alle scorciatoie di tastiera.

Superfluo dire che funziona alla grande con dispositivi touch screen, che siano notebook, chromebook, tablet o iPad.

Consigliato non solo per i professionisti come strumento di produttività ma anche agli insegnanti che lo vogliono utilizzare come funzionale lavagna virtuale basata sul web.

Draw Chat: lavagna interattiva collaborativa in tempo reale, anonima con chat di testo e video e potenti strumenti di disegno (video tutorial in Italiano)

Draw Chat è una lavagna interattiva collaborativa in tempo reale, anonima con chat di testo e video integrata, potenti strumenti di disegno, gratuita e priva di registrazione obbligatoria

Si tratta di una web app che funziona in una scheda del browser e che quindi non ha bisogno dell’istallazione di alcun software.

Ogni lavagna ha un URL univoco generato in modo casuale che si può inviare ad altre persone per avviare una collaborazione in tempo reale.

L’invito alla collaborazione può avvenire anche via email e tramite la scansione di un apposito codice QR in modo da raggiungere al volo in un tablet o in uno smartphone la pagina della lavagna su cui stiamo lavorando.

Gli utenti disegnano, chattano o comunicano tramite audio e videoconferenza, trascinano e rilasciano facilmente immagini da file o presi da altre pagine web, appunti e via dicendo.

La loro immagine presa dalla video camera del dispositivo da dove si connettono può essere mostrata a tutti, per esempio durante un’interrogazione.

Draw.Chat è anche un potente strumento di disegno con cui creare stupendi mandala in modo semplicissimo sfruttando la palette dei colori e la dimensione  del pennello.

Si può usare Draw.Chat anche per condividere e annotare screenshot, immagini, mappe geografiche geolocalizzate e PDF tramite lo strumento SketcBook, anch’esso gratuito e di semplice utilizzo.

Si può ovviamente usare la chat integrata per condividere discussioni audio e video.

Draw.Chat offre anche più pagine della lavagna da utilizzare durante le sessioni, consentendo flessibilità nella condivisione di materiali diversi.

Al termine della sessione di lavoro o della lezione si può salvare la lavagna nel loro cloud, oppure scaricarla in formato immagine PNG, anche senza registrazione e gli utenti possono accedere al loro lavoro precedente per un mese.

Nella didattica di classe gli studenti, tra le altre cose, possono creare schizzi, note di testo e disegni collaborativi durante le interrogazioni, possono descrivere un argomento o una tematica, aggiungere etichette, creare studi sui personaggi e tutto quello che è stato richiesto dagli insegnanti.

Si tratta dunque di un valido strumento per la didattica a distanza e per la didattica digitale integrata, ma anche da usare direttamente in classe alla LIM al posto dei software desktop più diffusi e talvolta neanche gratuiti.

Vedi l’esaustivo video tutorial in Italiano di Andrea Cartotto:

AWW App: lavagna virtuale collaborativa online

AWW App è una  lavagna virtuale online pensata per una condivisione e una collaborazione visiva in  tempo reale.

Nella sua versione base può essere usata senza registrazione e offre funzionalità limitate come quelle della penna per il disegno e la scrittura a vari colori e spessore, la gomma e l’inserimento di testi scritti, forme, immagini.

Essendo un’applicazione basata sul web che funziona via browser internet può essere usata con qualsiasi dispositivo e con tutti i sistemi operativi.

E’ possibile ottenere un account educational e connettere l’app a Google Classroom. Attraverso un account pro si possono salvare le attività, entrare in chat e invitare colleghi e studenti al lavoro collaborativo.

AWWApp, dunque, è una sorta di LIM minimalista da usare a scuola tramite una decente connessione a internet per attività semplici come in una classica lavagna di ardesia.

Vedi sopra il video tutorial in Italiano.

Vedi anche un mio vecchio post sulla prima versione dell’applicazione.

Draw a Tweet: disegnare un tweet

Draw a Tweet è un’inutile ma divertente applicazione web gratuita che permette nientemeno di disegnare un tweet.

Si ha a disposizione un reticolo di quadratini pixel per formare una figura in stile 8-bit da pubblicare con un titolo.

Sono disponibili disegni già pronti e si dispone di un comodo preview.

I Wish You To: disegnare cartoline virtuali personalizzate

I Wish You To è un ingegnoso sistema dove disegnare cartoline virtuali personalizzate.

Il tutto avviene attraverso un semplice editor con cui disegnare online, scegliere i colori, le forme, inserire immagini e sfondi colorati.

Alla fine otterremo una vera e propria animazione del lavoro svolto che potrà essere condivisa ed inviata via email tramite un apposito link e inserita in una pagina web tramite codice.

Volendo si può anche creare una cartolina postale convenzionale da salvare e stampare.

I Wish You To è gratuito e non richiede registrazione obbligatoria.

Drawium: realizzare tour guidati di siti web facilmente senza conoscere i linguaggi di programmazione

Drawium è un’applicazione che permette di realizzare tour guidati di siti web facilmente senza conoscere i linguaggi di programmazione.

Compatibile praticamente con tutti i browser, funziona tramite un comodo bookmarklet, è altamente configurabile e interattiva e fornisce dati statistici ai blogger e webmaster che la usano o a chiunque voglia creare un tour virtuale di una pagina web.

Drawium è gratuita ma offre anche piani professionali a pagamento.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.