Archivio per la tag 'social'

Come utilizzare i social media per i backlink

I backlink sono un elemento SEO (off-page) vitale che consente ai motori di ricerca di determinare la pertinenza e l’autorevolezza del tuo sito web per le query di ricerca. Le persone che leggono siti popolari possono fare clic e seguire i collegamenti alle pagine pertinenti per maggiori dettagli su un argomento specifico, aumentando i visitatori del sito tramite il traffico di riferimento. I social media sono perfetti per creare backlink di qualità e pertinenti. Questo articolo parla di come utilizzare i social media per i backlink.

1. Collabora con blogger e marchi di nicchia

La collaborazione con siti e blogger di nicchia come la tua ti consente di ottenere menzioni di pagine e altre opportunità di creazione di link. Ad esempio, se ti occupi di un’attività di acquisto di case in contanti come Nexus Homebuyers e ti piacciono i blog sugli immobili, cerca blogger nel tuo settore, inizia a seguire i loro siti o blog e interagisci con i loro post sui social media.
Puoi ritwittare, commentare, condividere o persino mettere mi piace ai loro contenuti per catturare la loro attenzione. Questi blogger possono in seguito iniziare a interagire anche con i tuoi post. Questo è il momento di contattarli per possibili opportunità di creazione di backlink come guest post/menzioni di contenuti e collaborazioni.

2. Aggiungi link al tuo profilo

L’aggiunta di collegamenti al tuo sito sulla tua biografia sui social media è un modo semplice per ottenere backlink. la maggior parte delle piattaforme social ti consente di incorporare il link del tuo sito nel tuo profilo per creare il tuo profilo di backlink e indirizzare il traffico verso il tuo sito. Sfruttare questo può aiutare a promuovere i contenuti più importanti, inclusa una landing page per un ottimo prodotto che hai lanciato di recente o il tuo post più recente. L’aggiunta di un CTA a questo per dire al tuo pubblico cosa fare può contribuire a renderlo più efficace.

3. Crea contenuti di buona qualità

La pubblicazione di buoni contenuti sui social media è tra i metodi di maggior successo per ottenere backlink. Le persone apprezzano i buoni contenuti e quando crei contenuti che danno ai tuoi lettori il valore che stanno cercando, continuano a condividerli con i loro amici in vari social e gruppi di social media. Puoi pubblicare post “come fare” perché sembrano abbastanza efficaci.
Se gli utenti interagiscono molto con tali pezzi, costruisci su di essi e aggiungi il meglio in cima al tuo feed per accertarti che ogni visitatore del profilo li veda. Più persone interagiscono con i tuoi post sui social media, migliori sono le opportunità per ottenere più backlink.

4. Connettiti con influencer e giornalisti

I canali di social media come Twitter e LinkedIn ti consentono di costruire relazioni con influencer e giornalisti nel tuo settore o nicchia. Poiché i giornalisti sono sempre alla ricerca di contributi, opinioni o storie sugli argomenti che stanno affrontando, trova il modo di entrare in contatto con loro.
Qualsiasi input prezioso che puoi dare loro può farti guadagnare un preventivo o un link al tuo sito. Gli influencer normalmente hanno molti follower fedeli che si fidano di ciò che raccomandano. Collaborare con un influencer del tuo settore può farti guadagnare menzioni e backlink.

5. Usa Pinterest

Se sei in una nicchia con infografiche o materiali visivi di buona qualità, Pinterest può aiutarti a far crescere la popolarità del tuo marchio, indirizzando più traffico di riferimento al tuo sito e generando collegamenti naturali. Assicurati di mostrare i migliori contenuti visivi perché le persone adorano collegarsi a infografiche e immagini eccellenti.

6. Usa parole chiave pertinenti

Poiché le persone si fidano e amano coloro con cui possono relazionarsi, trova le parole che usano quando cercano informazioni sui social media e crea contenuti basati su quelle parole. Ciò assicurerà che i tuoi contenuti vengano visualizzati ogni volta che utilizzano quei termini di ricerca. La creazione di contenuti a cui gli utenti possono relazionarsi aumenta il coinvolgimento e le possibilità che si colleghino ad esso.

Nota di chiusura

I social media sono una fonte affidabile per backlink di qualità. Implementa questi suggerimenti quando utilizzi i social media per i backlink.

URL foto: https://www.pexels.com/photo/gray-typewriter-with-white-paper-10787849/

Profile Pic Maker: creare fantastiche immagini del profilo da qualsiasi foto

Profile Pic Maker è una ottima web app con cui creare fantastiche immagini del profilo a partire da qualsiasi foto personale.

Il suo funzionamento è molto semplice: basta caricare una foto e procedere in automatico. Il sistema produrrà decine di immagini a bolla pronte per essere scaricate e usate nei canali social.

Tutte le immagini hanno uno sfondo diverso nei colori e nella grafica. Ogni foto può essere centrata ed aggiustata nella bolla e si possono scegliere i colori di background, effetti di ombreggiatura e grafici con pochi clic.

Si possono scaricare anche gli sfondi e soprattutto l’avatar ottenuto in formato PNG pronto per essere usato.

PPMaker è gratuito e non richiede registrazione.

VoiceMaker: strumento di sintesi vocale gratuito che consente di scrivere un testo e di convertirlo in audio via web

VoiceMaker è una efficiente web app che permette di scrivere un testo e di convertirlo in audio al volo via internet.

Si tratta dunque di un convertitore text-to-speech, ovvero di uno strumento di sintesi vocale molto efficiente e potente che potrebbe essere utile a scuola, in particolare con gli alunni con difficoltà specifiche.

Prima di iniziare c’è tutta una serie di semplici parametri da settare: effetti audio, enfasi della voce, pause, velocità, volume, il tipo di output, la qualità del file da scaricare e altro ancora.

Tuttavia, il parametro più importante è sicuramente la lingua da scegliere e il tipo di voce.

Sono disponibili praticamente tutte le lingue del mondo, Italiano incluso.

Fatto ciò, basta digitare o incollare il testo da convertire in messaggio vocale e procedere.

La registrazione vocale ottenuta, di ottimo livello, può essere scaricata in formato MP3, OGG e WAW oltre che ad essere subito ascoltata all’interno di VoiceMaker.in.

Il servizio gratuito è già potente e completo ma, da abbonati, è possibile ottenere funzioni aggiuntive.

VistaCreate: software di progettazione grafica basato sul web in stile Canva

VistaCreate è un software di progettazione grafica gratuito, basato sul web, realizzato in stile del più famoso Canva, un vero e proprio clone ma molto ben fatto e con alcune funzionalità aggiuntive

Si può partire da modelli già pronti: post e storie di Instagram e Facebook, post di video quadrati o full HD, manifesti, miniature di YouTube, grafiche per Pinterest, Twitter, LinkedIN, Facebook e YouTube, loghi, poster, banner, cartoline, brochure, infografiche, attestati, biglietti da visita e molto altro ancora.

Oppure partire da zero e iniziare ad usare il software per realizzare grafiche a proprio gusto e in base alla nostre esigenze personali.

I template disponibili sono molto belli e professionali, partendo dai quali è possibile ottenere prodotti di alto livello molto facilmente attraverso un editor incorporato che permette di modificare i vari elementi dei modelli con pochi clic.

VistaCreate può essere usato senza account ma, se ci registriamo, possiamo conservare e tenere traccia del nostro lavoro in uno spazio cloud di ben 10GB.

VistaCreate offre anche una serie di interessanti strumenti grafici, come per esempio un creatore di loghi, un convertitore di immagini, un convertitore di video a Gif animate, uno strumento per rimuovere lo sfondo delle foto.

Disponibili anche app Android e iOS per dispositivi mobili.

Whatch2Gether: un modo per guardare i video insieme a distanza da remoto

In un epoca sconvolta dalle pandemie e di restrizioni in cui il contatto tra le persone avviene sempre di più tramite internet, Whatch2Gether (w2g,tv) potrebbe tornare comodo per socializzare con le persone e nel campo educativo.

Si tratta di una web app che fornisce un modo semplice e veloce per guardare i video insieme a distanza, con gli amici e familiari da remoto ovunque si trovino nel mondo. 

Watch2Gether è una web app che funziona direttamente da browser e non è necessario installare alcun software. Non è nemmeno necessario creare un account per iniziare l’esperienza di visione collettiva di video (anche se consigliato).

Durante la visione si può anche interagire con loro tramite chat di testo e video.

w2g,tv supporta l’uso della webcam e la condivisione dello schermo. Si può infatti mantenere una chat video con tutti nell’apposita stanza virtuale, condividere lo schermo e navigare sul web insieme (fino a 10 utenti contemporaneamente).

Anche nel campo dell’istruzione Watch2Gether può essere utile nella DAD, nella DDI, nelle attività di flipped classrooom e discussioni in tempo reale. Si può usare ad esempio  per guardare contenuti video educativi con gli studenti in tempo reale e ovunque si trovino.

L’utente principale ha il pieno controllo della moderazione sull’intera esperienza di visione collettiva dei video. Si possono bandire gli altri utenti dalla stanza, assegnare ruoli di moderazione a persone specifiche, decidere chi può usare la webcam e chat e chi no, controllare chi può riprodurre e mettere in pausa i video e via dicendo.

In campo educativo si può anche utilizzare Watch2gether per videoconferenze con studenti, insegnanti, genitori e quant’altro allo stesso modo in cui si utilizzano altri strumento di videoconferenza come Zoom, Meet e Teams.

Watch2Gether funziona grazie alle stanze virtuali da creare, in cui aggiungere video per poi condividere l’URL della stanza con studenti o colleghi in modo che possano unirsi e guardare la playlist. Il video riprodotto viene mostrato in sincronia a tutti i partecipanti nella stanza.

Si tratta dunque di una piattaforma social collaborativa in cui tutti possono aggiungere i propri contenuti video e condividerli con il gruppo per guardarli.

Le stanze sono valide solo per un giorno dopodiché vengono automaticamente eliminate. Per creare stanze permanenti è necessario creare un account gratuito.

Il creatore di una stanza virtuale diventa anche il suo moderatore, ma si può delegare questo compito a qualsiasi membro della stanza.

Watch2Gether è integrato con le principali piattaforme di contenuti tra cui YouTube, Vimeo, Twitch, TikTok, SoundCloud, Dailymotion, Instagram, Twitter, Pinterest, Facebook e molti altri.

Per accedere e cercare contenuti su una qualsiasi delle piattaforme supportate da Watch2Gether è necessario selezionare il simbolo della piattaforma sul lato sinistro della barra di ricerca e digitare la query di ricerca.

Per fonti non direttamente integrate come Netflix, Disney Plus o Amazon Prime è possibile utilizzare la funzione W2gSync che può sincronizzare fonti esterne con l’ausilio dell’estensione Watch2Gether.

Avatar maker: web app per creare simpatici avatar fumettistici

AvatarMaker  è una semplice web app, facilissima da usare, che permette di creare avatar in stile fumettistico da usare nei social e nei progetti personali. Il generatore, inoltre, non  e non richiede alcun tipo di registrazione.

Il processo di creazione attraverso un comodo editor è molto facile. Basta per selezionare il genere e successivamente personalizzare l’avatar nel modo desiderato scegliendo tutte le caratteristiche del volto, dei tratti somatici e i colori dei capelli e della peluria.

Ci sono cinque aree di modifica su cui agire per creare avatar unici: viso, occhi, capelli, vestiti e sfondo del ritratto.

In alternativa si può fare clic sul pulsante random situato sotto l’avatar per ottenere simpatici avatar generati a caso su cui poi apportare le nostre modifiche.

Completato l’avatar, possiamo condividerlo sui social oppure scaricarlo in formato PNG (200×200 o 400×400 pixel) e in formato vettoriale SVG, per  utilizzarlo in internet o nei propri progetti di lavoro o di studio.

Gli avatar possono anche essere utilizzati per scopi educativi, per esempio nella costruzione di una community di classe per salvaguardare la privacy dei minori evitando di mostrare le foto.

Questo è l’avatar che creato per me:

Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)