Archivio per la tag 'scritte'

Picfont: aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un’immagine, creare banner e loghi facilmente

Picfont è una pratica web app che consente di aggiungere scritte alle foto (anche con testo ricurvo), trasformare una scritta in un ‘immagine e creare banner e loghi in modo molto semplice ed intuitivo.

Da quando l’ho recensita, appena uscita nell’ormai lontano 2008, l’applicazione è migliorata e si è evoluta in meglio inserendo la funzione della curvatura del testo e tanto altro ancora.

Con essa, non solo si possono creare scritte personalizzate in un infinità di modi, scegliendo font, colori, sfondi, dimensioni e mille altri effetti, ma anche grafiche, banner e loghi da inserire in documenti o pagine web sfruttando le numerose opzioni a disposizione.

Per ottenere l’effetto curvatura, una volta creata la scritta, basta fare clic sulla rotella dell’ingranaggio e selezionare l’apposita opzione. È possibile modificare la curva da Normale a Media o Forte.

Se vogliamo che il nostro testo si ricurvi verso il basso invece che verso l’alto, bisogna scegliere l’opzione Inverti.

Se si disabilita lo sfondo, si può salvare l’immagine PNG con uno sfondo trasparente e quindi si integrerà perfettamente nei nostri lavori.

Picfont non richiede di effettuare il login, basta visitare il sito web e iniziare a creare.

Sono a disposizione una serie di modelli le cui dimensioni si adattano perfettamente per le testate di nostri social: YouTube, Instagram, Facebook, Twitter, ecc.

Si tratta di uno strumento gratuito che mostra pubblicità non troppo invadente ma che non include fortunatamente orribili filigrane (watermark) sull’immagine creata come invece fanno di solito siti di questo genere.

Picfont funziona bene anche nei dispositivi mobili. Ecco alcuni rapidi esempi di quello che si può realizzare in pochi minuti:

Textreel: app per trasformare automaticamente testi scritti e registrazioni audio vocali in video

Textreel è un’app in grado di trasformare automaticamente testi scritti in video.

Si tratta di un servizio che automatizza il laborioso processo di conversione dei file audio in video.

Si possono convertire clip audio, podcast e semplici memo vocali audio in video personalizzati che possono essere utilizzati per raggiungere un pubblico più ampio sulle piattaforme di social media o persone afflitte da alcune problematiche fisiche.

I filmati possono essere generati in modo che la lettura sia più originale e possa essere condivisa sui social dedicati ai video in tutto il mondo.

Textreel, previa registrazione, addebita $ 0,30 per ogni minuto generato.

Il risultato può essere personalizzato scegliendo il tipo di animazione desiderato: parole colorate allo scorrere della lettura, numero delle parole sulla schermata, colore, font e altre opzioni legate all’impatto estetico.

Si tratta in definitiva di una web app che, sebbene presenti un costo, può facilitare il lavoro di alcune persone.

Phrase.it: realizzare fumetti online da qualsiasi immagine

Phrase.it è uno speech bubble, ossia uno strumento gratuito che consente di realizzare fumetti online da qualsiasi immagine.

Si possono caricare foto dal computer, da Facebook o usare un’immagine a caso.

Successivamente si inseriscono le classiche nuvolette, si adattano alla grafica e si aggiungono le scritte.

Una volta finito il lavoro si può salvare e scaricare il nostro fumetto.

Dragood: pubblicare foto su Facebook senza scaricarle direttamente da internet

Dragood è un’applicazione web gratuita che permette di pubblicare facilmente foto su Facebook senza scaricarle, direttamente da internet.

Il tutto avviene trascinando l’immagine desiderata da una pagina web sull’apposito spazio di Dragood.

Si possono aggiungere commenti e addirittura scritte colorate alle foto.

Da registrati si possono conservare le immagini in un blog fotografico personale.

Cover Photo Maker for Facebook: iPhone app

Cover Photo Maker for Facebook è un applicazione per iPhone gratuita, disponibile anche in versione pro a pagamento, che permette di realizzare facilmente una copertina per il diario di Facebook.

E’ possibile scegliere tra 15 layout personalizzabili con cui creare un mosaico di foto, cambiare lo stile e i colori delle cornici, aggiungere scritte scegliendo font ed effetti speciali, salvare le immagini nello smartphone e, ovviamente, caricarle sulla timeline di Facebook.

Pic Collage: creare facilmente collage di mmagini con iPhone, iPad, tablet e smartphone Android

Pic Collage è un’applicazione gratuita di grande successo che permette di creare facilmente collage di mmagini con iPhone, iPad, tablet e smartphone Android.

I mosaici si ottengono con le foto del telefonino, del dispositivo mobile, con le immagini di internet o di Facebook.

Il tutto avviene molto semplicemente con pochi gesti delle dita e si possono aggiungere scritte colorate, vari tipi di font, disegni ed effetti grafici.

I collage possono essere salvati e condivisi via email, Twitter e Facebook.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra