Archivio per la tag 'scritte'

Livememe: scoprire e creare meme personalizzati

Livememe è un curioso sito web dove scoprire e creare meme personalizzati.

Si possono visualizzare le immagini con gli slogan creare da altri utenti e quelle più hot condivise al momento.

Alcune possono essere modificate inserendo scritte personalizzate.

Attraverso un semplice editor grafico è possibile caricare un’immagine e scrivere quello che vogliamo per salvare il meme e condividerlo nelle reti sociali.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Quick Picture Tools: 12 effetti speciali per le nostre foto

Quick Picture Tools è un’applicazione web che fornisce 12 effetti speciali per le nostre foto.

In un’interfaccia grafica a reticolo molto semplice da usare si seleziona il tipo di editing da applicare alle immagini e si procede alla modifica online.

Tra gli effetti disponibili ci sono gli angoli arrotondati, scritte, wallpaper, mosaici, sfondi del computer con calendari, Polaroid, cornici, ritaglio e altri ancora.

Quick Picture Tools è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Picture to People: applicazione web per aggiungere effetti grafici a scritte e foto direttamente online

Picture to People è un’applicazione web per aggiungere effetti grafici a scritte e foto direttamente online.

Funziona grazie a Javascript e accetta file JPG da modificare.

Una volta applicato l’effetto speciale desiderato si può procedere al download dell’immagine ottenuta.

Picture to People è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

PicMonkey: la miglior alternativa gratuita a Picnik

picmonkey

Google è ormai in procinto di chiudere Picnik e consiglia come editor di immagini online di passare a PicMonkey.

In effetti questo strumento è un’ottima alternativa gratuita a Picnick.

Si accede all’editor per la modifica delle immagini anche senza doversi registrare.

Una volta caricata una foto si dispone di una completa serie di tool per l’editing di base (ritaglio, rotazione, esposizione, saturazione, ridimensionamento), ma anche di una ricca serie di effetti speciali da applicare alle immagini, di strumenti specifici per il fotoritocco del viso (makeup), dellla possibilità di inserire scritte sfruttando una vasta gamma di font, di forme e clipart da inserire, di cornici.

Molte altre funzioni arriveranno presto come la possibilità di creare collage.

PicMonkey in definitiva rappresenta un valido strumento di grafica per il foto editing basato sul web soprattutto per la sua facilità d’uso.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Posterini: creare poster personalizzati di copertine di rivista online

posterini

Posterini è un’ottima applicazione web che permette di creare poster personalizzati di copertine di rivista online.

Il generatore funziona in quattro passaggi. Dopo aver caricato una foto dal proprio computer si sceglie uno tra i tanti stili a disposizione, si applica un filtro alla cover, si sceglie un tipo di output che permette di aggiungere successivamente il manifesto ad uno scenario casuale e infine si passa alla creazione del poster.

L’immagine realizzata può essere condivisa in FaceBook e Twitter, aggiunta alla galleria di Posterini e scaricata in formato JPEG, come pure l’intero scenario.

L’aspetto interessante è che l’applicazione permette una completa personalizzazione grafica del lavoro. L’interattività è garantita. In modo molto semplice, infatti, attraverso un semplice editor visuale si possono cambiare il testo e i colori delle scritte, le dimensioni e la loro posizione all’interno del layout.

Posterini è un strumento gratuito che non richiede registrazione e che fornisce una comoda applicazione per FaceBook per usare il servizio direttamente all’interno del social network.

RoboHash: creare l’immagine di un robot da usare come avatar a partire da un testo scritto

robohash

RoboHash è una curiosa applicazione web che permette di creare l’immagine di un robot da usare come avatar a partire da un testo scritto.

Il suo funzionamento è estremamente semplice. Basta introdurre una scritta nell’apposito campo e cliccare sul pulsante generate.

Otterremo il disegno di un robot e un URL da cui scaricare l’immagine in formato PNG 300×300 pixel. Aggiungendo alcune stringhe al link otterremo pure delle variazioni sul tema.

Si può scrivere di tutto: lettere e numeri, simboli. Tutto quello che vogliamo: un indirizzo email, un nome, un nickname e ogni cosa ci venga in mente.

Il robot-icona sarà sempre diverso. C’è proprio da divertirsi e da sbizzarrirsi con la fantasia.

Una buona idea per creare un avatar da usare nei social network.

RoboHash è gratuito e non richiede registrazione.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.