Einote: aggiungere note di testo e vocali a una pagina web

Einote è un’estensione per Google Chrome in grado di aggiungere note di testo e vocali a una pagina web.

Molto semplice da usare, una volta installato il plugin, è sufficiente cliccare sull’icona dell’estensione durante la navigazione web, si aprirà una finestra pop-up e sarà così possibile aggiungere note di testo o vocali come se fossero dei post-it da aggiungere allo specifico link.

Successivamente nel nostro account (da registrati) avremo tutti i commenti fatti sulle pagine visitate e commentate e possiamo anche classificarle e andare a ricercarle.

Addirittura Einote funziona come speech-to-text, vale a dire che l’app è in grado di trascrivere il testo che dettiamo tramite il microfono del nostro device.

Le note possono essere scaricate, copiate, stampate e condivise via email o anche semplicemente ascoltare.

Potrebbe essere utile agli insegnanti nella didattica per fornire link commentati di contenuti web, immagini e video ai propri studenti.

Einote è una proposta del tutto gratuita.

Mixkit: musica, effetti sonori e modelli video di libero utilizzo per progetti multimediali

Mixkit è una piattaforma che offe musica, effetti sonori e modelli video di libero utilizzo per progetti multimediali royalty free.

È disponibile una vasta libreria di risorse gratuite da utilizzare in qualsiasi tipo di progetto, non solo nel web.

I materiali includono clip e modelli video gratuiti, tracce musicali, effetti sonori in stock che si possono scaricare senza registrazione obbligatoria.

Le risorse Mixkit sono utili per realizzare video di YouTube, post sui social media, presentazioni, promozioni, progetti educativi e professionali, ecc.

La licenza Mixkit non richiede l’attribuzione, ma è opportuno valutate i termini e le condizioni.

I video clip sono organizzati nelle seguenti categorie: natura, stile di vita, affari, animali, cibo, trasporti, sfondi, droni, schermo verde, Natale, musica, luce, conto alla rovescia e molte altre.

Anche i contenuti musicali sono suddivisi per genere, mood e tag.

La raccolta di Mixkit offre l’accesso anche a clip audio gratuiti e anche in questo caso gli effetti sonori sono organizzati in varie categorie, tra cui: natura, transizione, animali, trasporti, umani, guerra, strumenti, stile di vita, giochi, bolle, film, cartoni animati, incantesimi, pagine, magia e altro ancora.

I modelli di video Mixkit sono personalizzabili e facili da usare sia in progetti commerciali, sia personali.

Mappin: creare mappe e cartine geografiche personalizzate stampabili

Mappin è un sito che permette di creare mappe e cartine geografiche personalizzate in alta definizione stampabili.

Ciò avviene in pochi semplici passaggi. Il primo è digitare il nome di una località, un’ubicazione o un indirizzo specifico per caricare la mappa.

Il secondo passaggio è inserire uno o più pin per generare per esempio un itinerario di un viaggio, uno schema per il raggiungimento di un posto specifico o un luogo di interesse.

Successivamente è necessario scegliere lo stile grafico della stampa: sono disponibili sei stili gratuiti e alcuni a pagamento.

Prima di procedere alla stampa o al salvataggio della cartina bisogna anche decidere il layout desiderato tra orizzontale, verticale e quadrato. Il layout verticale (portrait) è forse quello più adatto alla stampa in formato A4.

È possibili infine anche modificare lo stile grafico della mappa scegliendo un bordo tra i tre disponibili: semplice, trasparente e fantasia.

I bordi possono essere regolati nello spessore delle linee che compongono il riquadro e nel colore del testo.

Dopo aver applicato queste semplici impostazioni basta scegliere il formato in cui si desidera ottenere la mappa: ce ne sono due gratuiti (A4, A3) e uno a pagamento (A1).

Cliccando sull’apposito pulsante si otterrà la mappa in formato immagine PNG che indicherà pure le coordinate geografiche e la geolocalizzazione dell luogo scelto.

Mappin è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Snapdrop: trasferire file al volo tra dispositivi connessi a una rete

Snapdrop è una web app che permette di trasferire file al volo tra dispositivi connessi a una rete.

Gli utenti Apple ben conoscono Airdrop, il sistema che permette di condividere file all’istante tra tutti i dispositivi connessi ad una rete locale. Tuttavia Airdrop funziona solo tra device dell’ecosistema Apple e non su Windows o Android.

Si potrebbe dire quindi che Snapdrop funziona esattamente come Airdrop ma con tutti i dispositivi indipendentemente dal sistema operativo usato.

Si può per esempio trasferire file tra un computer Windows e un iPhone, oppure tra un telefonino Android e un Mac e via dicendo.

L’unica cosa da fare è aprire nel browser Snapdrop su entrambi i dispositivi connessi alla stessa rete wi-fi per trasferire file dall’uno all’altro semplicemente selezionandoli.

Una volta riconosciuti, saranno proposti nomi aleatori ai due device e pertanto saranno facilmente riconoscibili.

Disponibile anche un’app gratuita per Android ed estensioni per i principali browser web.

Il trasferimento P2P è davvero immediato.

AI Image Trasformer: trasforma una foto in un disegno o in un’opera d’arte

AI Image Trasformer è una web app in grado di trasformare una comune foto in un disegno o in un’opera d’arte sfruttando un’intelligenza artificiale.

Funziona sia via web, sia come app Android e si tratta di uno strumento semplicissimo da usare per chiunque, in grado di convertire immagini in disegni o opere artistiche.

Basta caricare una foto e procedere alla rapida conversione automatica grazie a modelli di una Intelligenza Artificiale precedentemente addestrata.

Sono disponibili due tipi di conversione: il Cartoonizer e lo Stylizer. Nel primo strumento basta scegliere una foto e procedere, nel secondo invece è possibile scegliere uno tra i tanti stili grafici proposti, alcuni ispirati ai grandi pittori del passato.

In entrambi i casi il processo di conversione risulta fulmineo ed efficace, anche se dipende ovviamente dalla qualità dell’immagine usata.

AI Image Trasformer è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Zen Flowchart: web app gratuita per creare mappe mentali, diagrammi e lavagne digitali collaborative

Zen Flowchart è una web app gratuita per creare mappe mentali, diagrammi e lavagne digitali collaborative.

Sono strumenti destinati a studenti, educatori e persone che lavorano in progetti semplici e che hanno bisogno di app come quelle fornite da Zen Flowchard.

Si può accedere con un account Google ed iniziare ad utilizzare uno dei quattro strumenti.

Il tool per creare mappe mentali, nello specifico, è semplicissimo da usare, minimalista e molto intuitivo. Topic e subtopic si inseriscono in modo automatico, senza possibilità di modifiche grafiche, se non per lo stile della mappa. È possibile inserire icone ed emoji e sono disponibile le scorciatoie di tastiera.

C’è anche la possibilità di aggiungere note alle mappe create e, come in tutti gli altri strumenti, è possibile collaborare da remoto in gruppo invitando altre persone, caratteristica che lo rende ideale anche per il lavoro scolastico.

Le mappe possono essere esportate in formato immagine PNG.

Una volta che l’utente si trova dentro l’ambiente di lavoro, è possibile passare rapidamente da un’app all’altra dalla bacheca principale.

L’app per realizzare diagrammi di flusso è decisamente ben fatta, sebbene semplice e minimalista come le altre ed è quella di maggior successo della suite di software messi a disposizione.

È possibile creare anche wireframe e lavagne digitali collaborative. Quest’ultime sono anch’esse  semplici da usare, senza fronzoli con tutti gli strumenti necessari: disegno, forme, testo, inserimento di icone e immagini, note e colori.

La forza di Zen Flowchart è l’integrazione dei quattro tool in un’unica interfaccia in modo da utilizzarli contemporaneamente e da inserire un lavoro realizzato con uno all’interno di un’alto.

Ottimo per chi opera nella scuola ma non solo.

Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)