Archivio per la tag 'inglese'

Wordia: dizionario video


wordia

Wordia è un dizionario Inglese dove le definizioni si ottengono tramite video. Idea originale è un po’ bizzarra.

Gli utenti possono caricare filmati (alcuni davvero curiosi) con le loro spiegazioni di vocaboli inglesi, ai quali è sempre comunque associato il testo con la classica definizione.

Il sito, ricchissimo di contenuti, fornisce i link alla parole più popolari che gli utenti possono condividere e votare. Essi possono anche generare una lista con i video preferiti.

Non scommetto troppo sulla sua utilità ma è sicuramente una buona occasione per imparare un po’ d’Inglese divertendosi.

Via | makeuseof


SeeItSkipIt: guarda i trailer dei film prossimamente al cinema


seeitskipit

SeeItSkipIt è un sito che raccoglie i trailer in Inglese dei film che prossimamente saranno proiettati nelle sale cinematografiche italiane in quanto sono in programmazione nei cinema americani.

Lo scopo è semplicemente decidere se vale la pena andarli a vedere oppure no.

Gli utenti possono anche commentare e valutare i film.

I filmati risiedono nei servizi di video sharing alla YouTube.

A mio avviso sarebbe un’idea buona anche per il mercato italiano.

Via | feedmyapp


Wikipedia Roll: motore di ricerca visuale per Wikipedia


Wikipedia Roll

Wikipedia Roll è un mashup che permette di visualizzare gli articoli di Wikipedia in forma visuale.

Il motore di ricerca è gratuito e non richiede registrazione. Peccato che si basi solo sulla versione inglese e francese della famosa enciclopedia online.

Via | makeuseof


ConveyThis: bottone per tradurre facilmente i post di un blog


conveythis

ConveyThis è un bottone da aggiungere a un blog tramite il quale i lettori possono facilmente tradurre i post pubblicati in altre lingue.

Da registrati, basta prelevare il codice ed inserirlo nel punto del blog dove desideriamo appaia.

La toolbar a discesa di ConveyThis, in stile AddThis, consente di scegliere rapidamente tra molte lingue Spagnolo, Francese, Portoghese, Cinese, Tedesco, Inglese, Giapponese, Russo, Italiano.

La traduzione è istantanea e i lettori potranno continuare la navigazione all’interno del blog.

Essa è supportata dai seguenti servizi: Babel Fish, Google, WorldLingo, SDL, Live Translator, Promt.

Il bottone può essere anche personalizzato nello stile e nei colori.

Il servizio è anche in grado di generare statistiche riguardo i lettori internazionali che lo usano per leggere il blog.

Tempo fa ho usato un plugin per offrire un servizio di traduzione di questo blog ma ho deciso di abbandonarlo per due importanti motivi. La traduzione automatica, infatti, è davvero ridicola e piena di errori. Inoltre questi strumenti consumano un sacco di banda appesantendo il blog e non piacciono per niente ai motori di ricerca.

Via | makeuseof


Woldme: mondo virtuale per bambini dove imparare divertendosi


woldme

Woldme è un sito per bambini ancora in fase beta che aprirà i battenti a dicembre.

Si tratta di un mondo virtuale per bambini dove imparare divertendosi vivendo una avventura di fantasia.

Ci sono video, giochi educativi e tante attività.

Ogni bambino può creare un profilo personale, gestire immagini e foto, un diario personale, conoscere amici e inviare messaggi.

Secondo il team di Woldme i genitori incentivati a far partecipare i loro figli in quanto il servizio è in grado di stimolare la creatività, di aumentare le conoscenze educative dei bambini e di concentrarsi maggiormente nello svolgimento dei compiti.

Esiste anche una sezione della community interamente dedicata agli insegnati, tramite la quale gestire i piccoli studenti.

Non si sa se il servizio sarà a pagamento o meno.

Il problema, purtroppo, è che è il servizio è diretto ai bambini di lingua Inglese.


Scoprire che ora è in tutti i paesi del mondo con Google


google_hack

Non conoscevo questo semplice trucchetto che consente di scoprire facilmente l’ora attuale in tutti i paesi del mondo con Google. Ve lo illustro.

E’ necessario andare su google.com: Dalla homepage di Google Italia cliccare su Google.com in English.

Inserire poi la scritta localtime nome del paese, ovviamente sostituendo “nome del paese” con il vero nome in Inglese, per esempio localtime united states.

Cliccate sul pulsante e vi sarà indicata l’ora corrente in quel preciso momento nel paese indicato.

Funziona anche sostituendo “localtime” con “time”, “time in”, “current time in”.

Via | arturogoga



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: