Archivio per la tag 'generatore'

The Artistifier: i video di YouTube come film del cinema muto

The Artistifier è una curiosa applicazione web che consente di trasformare i video di YouTube come se fossero film del cinema muto.

Basta copiare ed incollare l’URL di un filmato, aggiungere un titolo e il nome del regista, volendo pure delle didascalie e salvare.

Questo servizio si ispira al film The Artist, anche se non ha nulla a che fare con l’originale.

Ecco un mio esperimento.

Loupe: creare facilmente collage di immagini con le foto di FaceBook, Instagram, Twitter e Tumblr

Source: getloupe.com via Alberto on Pinterest

Loupe è un’applicazione web che permette di creare facilmente collage di immagini con le foto di FaceBook.

Basta accedere al servizio tramite un account FaceBook, scegliere le nostre foto o quelle degli amici e creare rapidamente uno dei tanti collage disponibili in varie forme.

Volendo si possono aggiungere foto ricercandole da Instagram, Twitter e Tumblr.

I collage finiti, ovviamente, possono essere condivisi in FaceBook

Loupe è uno strumento del tutto gratuito.

Print A Calendar: pagina web da dove stampare un semplice calendario

Print A Calendar è una pagina web da dove stampare un semplice calendario.

C’è poco da fare, basta scegliere un mese e cliccare sul bottone print per procedere alla stampa, nulla di più.

Perfetto per avere sul tavolo una foglio di carta dove appuntare le nostre pianificazioni al volo.

Print A Calendar è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

InstaBG: creare sfondi per Twitter usando le foto di Instagram

InstaBG (instagram background) è una fantastica applicazione web che permette di creare sfondi per Twitter usando le foto di Instagram in modo davvero semplice ed intuitivo.

Si raggiunge il servizio, ci si accredita via Instagram e si accede ad un semplice pannello con cui realizzare la grafica desiderata.

E’ possibile scegliere le foto in vari modi: quelle più popolari, in base alla categoria, i tag o quelle del proprio account.

Si possono anche usare al volo le parole chiavi più popolari usate dagli altri utilizzatori in modo da ottenere un mosaico di immagini già pronto.

Per selezionare le nostre foto è necessario reperire il proprio user ID che si può prelevare con questo strumento.

Si può anche modificare il design del layout scegliendo vari semplici parametri: foto grandi, piccole, medie; spaziatura; ordine; auto aggiornamento o meno; periodicità dell’aggiornamento.

Una volta ottenuto lo sfondo che più ci piace possiamo vederlo in anteprima e infine, cliccando sul pulsante Set this image to Twitter, attivarlo sulla nostra pagina.

InstaBG è un servizio del tutto gratuito.

Everyone’s Mixtape: creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta


Everyone’s Mixtape è un applicazione web dedicata ai nostalgici degli anni ’70 ’80 con la quale creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta.

Ci si accredita tramite FaceBook o Google e si possono aggiungere canzoni nella varie liste suddivise per titolo e genere inserendo brani prelevati da YouTube, Vimeo e Soundcloud.

E’ anche possibile creare un mix del tutto nuovo e lasciare che amici e altri utenti aggiungano tracce audio.

Le cassette “sociali” possono essere ovviamente ascoltate in streaming, pubblicate e condivise su FaceBook, via internet attraverso un link unico, oppure inserite in una pagina web tramite codice embed (vedi esempio sopra).

Dal sapore vintage e retro, Everyonesmixtape fornisce proprio un ottimo strumento di svago per appassionati di musica del tutto gratuito.

Fantastico!

FunkyPhoto: aggiungere effetti speciali alle foto via internet

FunkyPhoto è un’applicazione web che permette di aggiungere effetti speciali alle foto via internet.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Si carica un’immagine dal computer e si ottengono sei modifiche al volo.

Le immagini possono essere direttamente pubblicate su Twitter e FaceBook con un click o scaricate.

Gli effetti speciali sono fumetto, pixel in bianco e nero, vintage seppia, bianco e nero, e un paio di filtri che assomigliano a quelli di Instagram.

FunkyPhoto è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Via | dotpod

Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)