Archivio per la tag 'twittersfera'

The Twitter Toolbar: tutti gli strumenti per Twitter a portata di browser


Come si intuisce dal nome The Twitter Toolbar è una barra per browser in grado di rendere alcuni importanti strumenti e risorse per Twitter davvero funzionali e a postata di mano.

E’ disponibile gratuitamente come plugin per Firefox e come estensione per Internet Explorer.

Con la toolbar è possibile:

  • accedere a Twitter con un click
  • aggiornare lo status usando Twoxit
  • ricercare in Google, all’interno di un sito, in Twitter, Twellow, Twictionary ed altri servizi
  • ottimizzare l’esperienza d’uso di Twitter tramite un sacco di tool specifici
  • ricercare nella Twittersfera

Uno strumento super completo destinato a crescere e a migliorare ancora.

Via | feedmyapp


PrettyTweet: generatore di sfondi per Twitter


prettytweet

PrettyTweet è un comodo generatore di sfondi per Twitter con cui creare eleganti background professionali.

Si parte da uno sfondo tra quelli messi a disposizione per poi aggiungere una nostra immagine personale e il testo con le nostre informazioni personali nella sidebar sinistra

Tutto avviene in modo molto intuitivo attraverso un comodo editor online.

Concluso il processo è sufficiente scaricare il tema ottenuto e inserirlo nel nostro Twitter oppure caricarlo direttamente attraverso Pretty Tweet in modo automatico.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | killerstartups


Twitter Backgrounds Gallery: galleria dei migliori sfondi di Twitter


twitterbackgroundsgallery

Se hai bisogno di inspirazione per cambiare lo sfondo al tuo Twitter ti merita fare un salto su Twitter Backgrounds Gallery e dare un’occhiata a come gli utenti curano il loro background.

Si tratta di una galleria di immagini dei migliori sfondi di Twitter inseriti dagli stessi utenti e valutati attraverso un classico sistema di valutazione con tanto di classifiche e risorse.

Via | go2web20


Personalizza e compra una t-shirt con i tuoi tweet preferiti: TWItoShirt


TWItoShirt

C’è stato il tempo in cui si vendevano magliette con le frasi celebri degli scrittori di fama mondiale. Ora però, nell’era del Web 2.0, si cercano t-shirt uniche ed inconfondibili e si è disposti anche a comprarle nei negozi di shopping online.

TWItoShirt è un merchandise store che permette di creare una maglietta personalizzata con la scritta lasciata magari da qualche personaggio famoso della Twittersfera, dalle celebrity che usano Twitter o con un update qualsiasi, anche e soprattutto il nostro.

Basta inserire l’URL del tweet preferito e procedere all’ordinazione. Esso sarà stampato esattamente come appare nel web con tanto di messaggio, username, icona utente e il tempo esatto dalla pubblicazione.

Le t-shirt sono personalizzabili nella taglia e nei colori e, anche in considerazione del cambio euro dollaro favorevole, hanno un costo accessibile.

Non dimenticate che esiste un servizio analogo anche per FaceBook che si chiama Status King.

Via | feedmyapp


Grafico interattivo degli amici di Twitter: Top Twitter Friends


twitter_friend_map

Attraverso Top Twitter Friends è possibile creare facilmente un grafico interattivo degli amici di Twitter.

Senza doversi registrare s’inserisce un qualsiasi username per produrre al volo la mappa visuale. Essa si basa sui messaggi diretti ricevuti ed inviati agli amici.

Cliccando sull’icona di un contatto all’interno del grafico sarà creato il relativo reticolo dei rapporti di quella persona.

Il grafico puù essere ingrandito, rideimensionato e salvato come file XML.

In homepage il servizio pubblica una classifica degli utenti più famosi di Twitter. Appunto i Top Twitter Friends.

Via | wwwhatsnew


Non sapete cosa cavolo scrivere in Twitter? Fattelo inventare da Generatus


Generatus

Il 90% dei tweet in Twitter (compresi i miei) sono del tutto inutili: “mangio”, “vado letto, ho sonno”, “guardo la tv”, “mi scappa la pipì”…

Oppure sono soliloqui e discussioni tra due o tre utenti che non interessano agli altri. Ecco perché ho sempre usato Twitter con parsimonia, cercando di evitare di scrivere cavolate o cose che non interessano a nessuno.

Eppure c’è chi pretende autorità in Twitter, chi detta le regole a suo uso e consumo, chi pensa di essere tra i pochi a dire cose interessanti e che gli argomenti degli altri siano inutili. Ci sono le twitterstar, come ci sono le blogstar.

Il problema non sono le twitterstar ma il fatto che alcuni sono convinti esserlo.

Tempo fa sono stato bannato da un gruppetto di integralisti solo perché pubblicavo il feed dei miei post. Mi chiedo perché non fanno altrettanto con i grandi bogger americani…

Per tutti gli altri, le persone mediocri e prive di fantasia, per fortuna c’è Generatus , un comodo servizio che si inventa tweet inutili a caso.

Peccato sia soltanto in lingua inglese!

E se non vi basta date pure un’occhiata a downloadsquad



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: