Archivio per la tag 'mtv'

uWall.tv trasforma YouTube in un canale di video musicali

uwall

uWall.tv è un nuovo interessante servizio che trasforma YouTube in un canale di video musicali.

Si presenta come un grande muro con le miniature dei filmati riguardanti esclusivamente la musica più gettonata. Cliccando sopra un thumbnail si passa alla riproduzione immediata.

uWall.tv, tuttavia, funziona anche come un classico motore di ricerca dove scovare artisti e canzoni.

I video sono suddivisi in generi e in playlist ed è possibile navigare e ricercare sempre con il solito sistema del muro.

In pratica uWall si comporta come un home theatre simile a MTV.

uWall.tv è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

UltimateChart: la classifica musicale definitiva basata sui social network

ultimatechart

UltimateChart può essere presentato semplicemente come la classifica musicale definitiva basata sui social network.

Si basa infatti su un sistema di valutazione e di gradimento manifestato dagli utenti delle reti sociali come FaceBook, YouTube, Vevo, AOL, Amazon, Last.fm, Twitter, MySpace, iTunes, MTV e altri ancora.

Il ranking elaborato genera la classifica della musica preferita del momento.

In homepage è fornita la top 10 delle canzoni più ascolatate.

Ad ogni brano corrisponde la variazione della posizione e il grafico dettagliato della sua popolarità.

Con un semplice click è possibile passare dalla classifica delle canzoni a quella degli artisti.

UltimateChart è gratuito e non permette l’ascolto della musica indicizzata.

MTV consente la visione e la condivisione dei propri video e si mette in concorrenza con TouTube


MTV

MTV si mette in concorrenza con YouTube consentendo la visione e la condivisione dei propri video.

Chiunque, infatti, può prelevare il codice embed dei video per inserirli in una pagina web senza problemi di copyright.

Il video sharing è gestito come nelle più famose reti sociali di questo genere: si possono lasciare commenti, votare e visualizzare i filmati a schermo intero. La qualità è molto buona.

MTV è proprietaria di una videoteca enorme e di moltissime rarità, in particolare i concerti unpluggeg di numerosi musicisti di fama.

Non solo, rende anche disponibile la propria API in modo che i programmatori possano sviluppare applicazioni e mashup per integrare il servizio offerto nelle reti sociali e nei blog.

La concorrenza con YouTube (con la quale MTV ha un contenzioso legale in atto) è di fatto lanciata.

A mio avviso si tratta di una mossa intelligente. MTV ha capito che è perfettamente inutile la totale salvaguardia dei diritti d’autore e che è impossibile mettersi contro la moltitudine delle persone che utilizza simili servizi online e quindi sfrutta l’occasione per il proprio tornaconto personale.

Un passo decisivo verso la condivisone legale della musica in rete.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: