Open Office 4 Kids: versione semplificata di Open Office per bambini e ragazzi

Oo4Kids

Open Office 4 Kids (OOo4Kids) è la suite di Open Office pensata per bambini e ragazzi.

Si tratta di una versione di Open Offce pensata infatti per la fascia di età che va dai 7 ai 14 anni.

Disponibile per ora in Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Portoghese, si spera possa essere distribuita gratuitamente presto anche in Italiano.

Al momento è disponibile solo la release 0.5, vale a dire una versione ancora acerba che col tempo sarà migliorata e ottimizzata per renderla sempre più “amichevole” ai bambini.

Le differenze principali tra Open Office e Open Office 4 Kids sta nella leggerezza e nella mancanza delle funzioni più complicate (meno barre e bottoni, interfaccia grafica più pulita, rapidità di esecuzione).

E’ dunque una suite semplificata derivata dalla principale che per la sua facilità d’uso potrebbe piacere anche agli adulti e soprattutto potrebbe essere gradita al mondo della scuola e agli insegnanti

Nasce dal progetto OpenOffice Education con l’intento di avvicinare il mondo dell’educazione alla cultura open source insita in OpenOffice.org.

OOo4K può essere scaricata gratuitamente per i sistemi operativi Microsoft Windows, Linux e Apple Macintosh

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


4 Risposte a “Open Office 4 Kids: versione semplificata di Open Office per bambini e ragazzi”

  1. Kiko dice:
    Pubblicato sabato 24 ottobre 2009 alle 09:56

    Io toglierei “Kids” per inserire un termine tipo “light” o “simple”. Guardiamoci in faccia: se scrivi un articolo o un post o una bozza di un paper o di un libro… ma che ti frega delle funzioni avanzate? Statistiche alla mano: pochissime persone sfruttano appieno tutte le funzionalità di un editor così completo. A meno che la tua attività non lo richieda espressamente (correzione bozze, interesse a curare il layout anche grafico e via così). A me stimola questa versione soprattutto per la leggerezza-di-risorse che sulla carta dovrebbe permettere una maggiore velocità di esecuzione, soprattutto su macchine tipo netbook o il mio flybook.

  2. Alberto dice:
    Pubblicato sabato 24 ottobre 2009 alle 10:28

    infatti, come ho detto nel post, potrebbe piacere anche agli adulti

  3. Roberto dice:
    Pubblicato lunedì 26 ottobre 2009 alle 11:09

    Condivido pienamente quanto espresso da Kiko, uso ormai da un pò di anni OO con molta soddisfazione, però sta’ diventando sempre più pesante per le innumerevoli aggiunte, sicuramente necessarie per la visibilità del prodotto (vedi confronto con Office) ma sicuramente inutili per la maggior parte delle persone.
    Non vedo l’ora che venga tradotto anche in italiano, ma lo comincerò ad usare fin d’ora.

  4. cristina dice:
    Pubblicato lunedì 25 novembre 2013 alle 12:23

    tutto ok per pcIntasca lavora molto bene per il mio figlio
    abbiamo difficoltà nell’uso del correttore grammaticale di office4 kids
    in effetti non corregge non sottolinea neppure la parala scritta errata
    e cliccando f7 mi dice che la pagina e corretta ma di fatto non lo è
    ho forse saltato un passaggio
    aiuto e molte grazie

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.