Archivio per la tag 'telefonia'

Le applicazioni per lo shopping online più gettonate

Oggi che lo shopping online è diventato sempre più gettonato, non si può fare a meno di tenere sempre a portata di mano tutte le occasioni d’acquisto che sono in circolazione sul web.

Molti siti dedicati allo shopping online sono già approdati nel mondo mobile. Per chi non può fare a meno degli acquisti su Amazon.it, l’applicazione è disponibile gratuitamente e consente di approfittare di prezzi competitivi per libri, CD, DVD, software, scarpe e abbigliamento, in pochi passi e in sicurezza.

Tra le app consigliate per lo shopping online, molto gettonata è anche quella del sito di coupon sul web: Groupon. Tramite il vostro smartphone sarà infatti possibile scegliere tra tanti servizi e prodotti scontati selezionati nella vostra città.

Per gli appassionati di moda, invece, segnalo l’app di Vente-Privee, che vi consentirà di acquistare vestiti, scarpe e high tech a prezzi scontati.
Nel mio iPhone ci sono anche le app di Privalia e Saldi Privati, purtroppo BuyVip non ha ancora rilasciato applicazioni mobili.

Le applicazioni citate sono caratterizzate dalla semplicità di utilizzo, sono gratuite e vi consentiranno di rimanere sempre aggiornati e di fare shopping ovunque vi recherete.

Mr. Android 2011 [infografica]

Source: bluestacks.com via Alberto on Pinterest

Mr. Android 2011 è un’interessante infografica in inglese che mostra com’è l’utente tipo di Android soprattutto nell’aspetto fisico e comportamentale.

Di sicuro molti giovani androidiani vi si riconosceranno.

Phone Size: confrontare le reali dimensioni di telefonini e smartphone

phone-size

Phone Size è una comoda applicazione web che permette di confrontare le reali dimensioni di telefonini e smartphone direttamente online.

Per prima cosa è necessario selezionare il tipo di risoluzione e le dimensioni in pollici dello schermo del computer con cui vogliamo ottenere il paragone effettivo tramite la toolbar poste in testata.

Scelto il monitor possimo includere una serie di immagini di telefoni cellulari dall’apposito menù a tendina. Ci sono i più diffusi modelli iPhone, Android, HTC, Samsung, Blackberry, Google Android, Dell, LG, Motorola, Nokia, Sony Ericson. Insomma di tutte le marche più note in commercio.

Ad ogni dispositivo, oltre alla foto delle reali dimensioni, sono associati alcuni dati: misure in millimetri e pollici, risoluzione e dimensione del display.

Attraveso il pulsante Toggle screens è possibile simulare la visione di un’immagine a tutto schermo.

Phone-Size si presenta dunque come uno strumento perfetto per verificare la grandezza effettiva di uno più gadget tecnologici magari prima di fare un acquisto.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Kit Duracell con caricatore USB portatile

Duracell mi ha dato l’opportunità di provare in anteprima un kit con alcuni suoi innovativi prodotti che rappresentano un passo in avanti nell’evoluzione del concetto di ricarica.

Il kit Power On (che non si troverà in commercio così com’è, ma soltanto nelle sue singole componenti) è composto da:

Speedy Charger

  • Ricarica fino a 4 batterie in due/tre ore
  • In modalità carica veloce ricarica 2 batterie AAA/AA in un’ora

Duracell Rechargeable Accu

  • 4 batterie NiMH ricaricabili da 1.700 mAh ideali per i dispositivi a basso consumo di energia come macchine fotografiche digitali, telefoni cordless e giocattoli

Duracell Plus Power (in passato “Duracell Plus”)

  • 4 nuove batterie Duracell Plus Power che garantiscono fino al 40% in più di potenza rispetto alle Simply Duracell

E soprattutto da il nuovo caricatore USB portatile da 1800mAh che garantisce un’avanzata capacità di ricarica in mobilità, con un design compatto e che è in grado di fornire:

  • Fino a 5 ore extra di conversazione per gli smartphone
  • Ricarica facile tramite connettori standard (Micro-USB e adattatore Mini-USB inclusi)
  • Pulsante power-check per verificare quanta energia extra si ha ancora a disposizione

Con questo prodotto Duracell si propone di aiutare a superare i normali limiti delle batterie dei dispositivi mobili alle ormai tante persone che usano quotidianamente smartphone, telefoni cellulari, consolle da gioco, tablet, fotocamere e videocamere digitali.

Video recensione prelevata da androidworld.it

QRPedia: ottenere un codice QR per ogni pagina di Wikipedia

qrpedia

QRPedia è una semplicissima applicazione web che consente di ottenere un codice QR per ogni pagina di Wikipedia.

Il suo funzionamento è semplicissimo: basta copiare ed incollare un link della enciclopedia nell’apposito campo e procedere.

Il codice QR può essere condiviso soprattutto via smartphone in modo che con uno scanner si possa aprire al volo la pagina in oggetto.

QRPedia è uno strumento del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Splash Latino per iPhone e iPod Touch: cinquantamila testi tradotti tra versioni scolastiche e testi classici

splash_latin

Dopo mesi di sviluppo, è disponibile da pochi giorni la versione stabile dell’App ufficiale di Splash Latino (www.latin.it).

Dopo poche ore dalla distribuzione l’app è stata scaricata da oltre 10mila studenti entrando a pieno titolo nella Top25 delle app gratuite più scaricate dell’App Store.

I punti di forza che hanno decretato il successo del portale e ora dell’app sono:

  • La totale gratuità: si possono infatti consultare la totalità dei brani presenti nel database e non è richiesto alcun pagamento o abbonamento In-App.
  • La quantità di versioni disponibili: oltre cinquantamila di tutti gli autori classici e le versioni riadattate dei principali libri di testo di ogni ordine e grado.
  • L’elevata qualità delle traduzioni: un team di traduttori, docenti e latinisti, quotidianamente inserisce nuove traduzioni, inoltre vengono migliorate le traduzioni già inserite.

Si può visionare ed eventualmente scaricare gratuitamente l’app dal seguente indirizzo http://app.latin.it/ o cercando nell’App Store “Splash Latino”.

Sono in cantiere nuovi aggiornamenti che verranno presto rilasciati, migliorandne ulteriormente qualità e funzionalità.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: