Archivio per la tag 'storage'

Post.it: spazio dove pubblicare contenuti online via email o sms

post.it

Post.it è uno spazio dove pubblicare contenuti online via email o sms.

Si tratta di un servizio tutto italiano offerto da Libero che si ispira al più blasonato strumento di microblogging Posterous.

In pratica trasforma le email che riceve in post. Basta ricordare l’indirizzo di posta elettronica che ci viene fornito (es: nome@post.it) ed inviare, alla pubblicazione ci pensa Post.it.

Ciò significa che possiamo pubblicare comodamente le nostre emozioni, i nostri pensieri, le nostre foto, i nostri video, le nostre informazioni e tutta una serie di contenuti reperiti direttamente in rete anche attraverso un telefono cellulare o un iPhone provvisto di connessione internet senza utilizzare il computer.

Il nostro blog può essere aggiornato anche via SMS e MMS, inviando i messaggi ad un apposito numero ed inserendo un semplice codice relativo al nostro spazio online. Ovviamente le immagini contenute negli MMS saranno subito pubblicate in un post.

Oltre ai client classici di posta elettronica alla Outlook, Post.it integra anche la web mail di Libero, GMail, Windows Live e Yahoo Mail.

Il servizio è gratuito e richiede registrazione per continuare a personalizzare il blog creato e per assegnare una URL personalizzata alla nostra pagina del genere nome.post.it.

Per il momento Post.it mette a disposizione un giga di spazio web gratuito.

Condividere file in Twitter con TwitFile

TwitFile

TwitFile è un nuovo servizio che permette di condividere file in Twitter in tempo reale.

Ci si autentica tramite le nostre credenziali Twitter, si procede all’upload di un file dal nostro computer e lo si condivide con un link accompagnato da un messaggio di testo.

Strumenti di file sharing questo genere possono essere utili per gruppi di persone che hanno bisogno si scambiare file in modo rapido e funzionale: gruppi di lavoro o di studio, imprese, scuole, università.

Hanno motivo di esistere ancor più adesso che Twitter permette la creazione e l’utilizzo delle liste di utenti. In un certo senso gli strumenti di condivisione via Twitter cominciano a sostituire le email come canale di condivisione.

TwitFile è gratuito con il limite di 200 mb per file, altrimenti fornisce account pro a pagamento.

Pixavid: condividere facilmente foto e immagini nelle reti sociali

pixavid

Pixavid è un semplice servizio di foto sharing che consente di caricare e condividere facilmente foto e immagini online, soprattutto nelle reti sociali.

Non c’è bisogno di registrarsi e basta scegliere un’immagine dal nostro computer per metterla in rete.

Il servizio offre alcuni pulsanti per condividerla al volo con un click in Facebook, Digg, Reddit, Twitter, Stumbleupon e Delicious, un link per visualizzarla in varie dimensioni, il codice embed per inserirla direttamente in una pagina web, un sistema per inviarla via email.

E’ possibile visualizzare le foto caricate di recente dagli utenti, le foto più popolari e l’immagine del giorno.

Essendo privo di pubblicità e gratuito non si capisce bene quale sia il progetto di business di Pixavid visto che lo storage remoto ha i suoi costi.

Lo userei per condividere immagini nell’immediato, senza nutrire troppo la speranza di mantenerle perennemente online.

Via | go2web20

Put.io: scaricare torrent da RapidShare e siti simili e gestire file online in un account da 50 giga

put.io

Put.io (ancora in fase beta ad inviti) è un nuovo servizio decisamente innovativo che permette di scaricare torrent da RapidShare, MegaUpload e siti simili direttamente in un account online da 50 giga.

Funziona un po’ come strumento di file sharing e un po’ come servizio di storage online.

In pratica i file che scaricheremo potranno essere immagazzinati e usati nel nostro spazio online senza dover occupare il nostro hard disk.

Si potranno vedere video DivX in alta qualità in streaming online e ascoltare musica per esempio.

A quanto pare Put.io è in grado anche di raccogliere file Bittorrent via feed RSS automaticamente senza passare tramite i vari servizi di file sharing.

Lo strumento lavorerà solo lato server e sarà dunque in grado di ottenere grandi file in pochissimo tempo.

Put.io sarà un servizio a pagamento.

Via | techcrunch

Meetiko: servizio di file hosting gratuito e veloce

meetiko

Meetiko è un servizio di file hosting gratuito e veloce che consente di condividere file online grandi fino a 50 mb.

Si può caricare qualsiasi tipo di file in modo davvero rapido e condividere il link per il download o rimuoverlo attraverso un altro link.

Dopo 30 giorni senza download il file sarà automaticamente rimosso dai loro server.

Esiste anche un piano premium per gli utenti registrati che sposta i limiti a 200 mb e 100 giorni.

Per avviare lo scaricamento bisogna attendere 60 secondi come in altri servizi di questo genere alla RapidShare.

Bit.ly aggiunge il file sharing via Yfrog

Bit.ly

Bit.ly, il miglior strumento accorcia URL in circolazione ormai standard in Twitter, offre la possibilità di condividere file via internet.

In particolare i formati jpg, png, gif, bmp, tiff, swf, flv, pdf, mp4, mov, avi (immagini, video, animazioni Flash, documenti).

Basta cliccare sul pulsante link to a file, selezionare un file dal nostro computer per ottenere un link breve con cui condividerlo online.

Il file sharing si basa su Yfrog (noto servizio di image e video hosting) e dalla pagina contenete il file è possibile condividerlo via email e IM, nelle reti sociali (FaceBook e Twitter), ruotare le immagini, lasciare un commento, ottenere l’hotlink, visualizzare le statistiche di accesso

Bit.ly diventa così sempre di più un colosso del web, non solo per quanto concerne gli strumenti accorcia URL.

Via | Digital Inspiration


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: