Archivio per la tag 'storage'

Omnidrive: la perfezione dello storage online

ominidrive

Finalmente, dopo mesi di tests e una lunga attesa, Omnidrive è stato aperto al pubblico e mi è stato inviato un codice d’ingresso. Michael Arrington di Techcrunch lo ha definito la perfezione dello storage online.

Ho appena testato il servizio australiano e devo dire che è davvero ottimo. Attraverso un software da installare, Omnidrive consente di sincronizzare un drive virtuale sul proprio computer, perfettamente gestibile tramite esplora risorse.

Vi si può caricare files attraverso un semplice drag and drop, si possono creare, rinominare, eliminare cartelle e files, decidere quali condividere e quali rendere privati. Insomma si può gestire i nostri documenti proprio come si fa nel nostro computer.

Quello che mi ha stupito è la rapidità dell’upload, che avviene tramite l’interfaccia web o attraverso il software che ho descritto sopra.

omidrive

Ci sono altre caratterische, molte in fase di lancio, che si possono conoscere dalle FAQ . Eccellente la gestione e il funzionamento della condivisione e dei documenti, mentre ho incontrato qualche difficoltà nel caricare la pagina personale che il servizio crea e attraverso cui si può condividere i propri files via web (ci sono ancora problemi con il server).

Il costo non è ancora ben definito, nelle faq si parla di 40$ l’anno per 10 giga. Nel mio account free, invece, ho a disposizione il solito giga.

Per chi vuol provare Omnidrive il codice d’invito è WEB2CON.

Da provare anche Fabrik.

Badongo: file hosting particolare, peccato che…

Badongo è un servizio di file hosting particolare perché, oltre ai soliti servizi (un giga di spazio gratuito, condivisione files…), presenta alcune caratteristiche particolari, come quella di creare slideshows in Flash con le proprie immagini caricate, lo strumento che consente di inserire una widget nel proprio blog tramite la quale permettere il download dei files e, soprattutto, un player musicale come quello sopra.

Peccato che i files siano cancellati dal proprio account dopo un mese se non maneggiati. L’account pro, che consente di superare questo limite, costa dai 5.99$ al mese in su…

Finché non vengono rimosse godetevi 5 dolci canzoni tratte dai cd che più ho ascoltato in questi ultimi periodi.

Mediafire: nuovo servizio di hosting gratuito

mediafire

A giudicare dalle promesse Mediafire sembra molto buono: gratuito, spazio illimitato, uploads multipli, sharing tramite email, gestione dei files caricati tramite account, banda e downloads illimitati… Pochi fronzoli e molta sostanza.

Staremo a vedere.

Xdrive: 5 giga di storage online gratuiti e molto di più

Xdrive
Xdrive è un servizio di storage online di AOL gratuito le cui principali caratteristiche sono:

  • uno spazio da 5 giga con trasferimento dei file criptato
  • semplice upload o multiplo
  • upload tramite email
  • upload di files direttamente dal web, senza scaricarli direttamente sul proprio computer tramite un comodo plugin
  • upload tramite la funzione drag and drop nel disco virtuale attraverso Risorse del Computer (necessita di software apposito)
  • archiviazione di dati personali (i posts del proprio blog, profili personali, ecc) attraverso un solo bottone
  • condividivisione di files con persone autorizzate
  • caricare, organizzare e modificare foto, condividere foto albums, inviare singole foto, visualizzarle in vari modi, anche come slideshow
  • caricare files mp3, organizzarli in playlists, ascoltare musica tramite un apposito player, iTunes o Windows Media Player
  • importazione automatica, organizzazione e backup dei nostri bookmarks (purtroppo per ora solo IE)
  • backup automatico di files o cartelle, monitorabile e configurabile a nostro totale piacimento
  • altri strumenti gratuiti che agevolano la gestione dell’hard disk virtuale (tra cui interazione con PDA e smartphones)

La funzione di backup automatico lo mette in concorrenza con Mozy, un altro ottimo servizio equivalente e funzionale che uso da tempo con soddisfazione.

Il servizio, per la sua completezza e la sua ricca dotazione di strumenti, è destinato a sbaragliare la concorrenza. L’ho provato e devo dire che è davvero ottimo e veloce, inoltre offre davvero molto di più rispetto a servizi simili, non solo per lo spazio (5 giga cominciano ad essere davvero tanti), ma per le sue caratteristiche peculiari che lo rendono unico. Mi sembra strano che sia del tutto gratuito…

Vedi anche: eSnips: finalmente un ottimo servizio di storage

eSnips: finalmente un ottimo servizio di storage

eSnips
Ne ho provati di tutti i colori: Orbitfiles, Box.net, Steamload (ora diventato Mediamax), 4shared, Omnidrive ed altri che ora mi sfuggono.

Qui un’ottima tabella comparativa completa con le caratteristiche principali dei servizi (via AB Techno Blog).

Sebbene alcuni siano validi (Box.net per esempio o Mozy, che però offre soltanto backup), tutti hanno qualche limite: lentezza, interfaccia non troppo amichevole, poca chiarezza per arrivare ai links dei files da condividere, gestione tramite uploader da scaricare e via dicendo.

Nessuno mi ha soddisfatto del tutto, poi ho scoperto eSnips.

Pochi fronzoli e molta sostanza. Caratteristiche principali:

  1. 1 GB di storage free
  2. facilità d’uso
  3. ottima gestione di file e cartelle
  4. upload multiplo
  5. tags
  6. chiara distinzione tra ciò che è privato e ciò che è condiviso
  7. community e blog
  8. possibilità di salvare tra i preferiti files condivisi da altri utenti
  9. profilo personale dell’utente personalizzabile
  10. url per le cartelle pubbliche
  11. eccellente download con link diretto

E’ proprio questa caratteristica quella che più mi ha soddisfatto, perché permette di arrivare direttamente a scaricare un file senza passaggi intermedi. Funzione indispensabile per i blogger come me che hanno bisogno di condividere files con i visitatori, tramite un accesso che consenta il download con un solo click.

Guarda una mia cartella pubblica, una pagina web vera e propria (puoi cliccare anche sul widget sotto).

Non ci ho messo molto a diventare un eSnipper… 🙂

Zapr: un pratico servizio di sharing

Zapr: really simple sharing


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: