Archivio per la tag 'slideshow'

Wowzio: ottimo generatore di widget per blog e siti web


wowzio

Wowzio è un ottimo generatore di widget per blog e siti web.

Basta fornire l’URL del nostro feed RSS per ottenere una serie di mgnifici widget personalizzabili. Al momento ne sono disponibili di sei tipi.

  • Panoramic Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Photo Gallery. Il servizio trova automaticamente le immagini contenute nel blog e le mostra in una galleria a forma di griglia di miniature. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Live Activity. Mostra in tempo reale le attività dei visitatori del blog, da dove provengono e cosa stanno leggendo. Gli utenti possono così esplorare il sito visitando gli articoli visti dagli altri.
  • Tag Cloud. Genera i principali tag del blog in base soprattutto agli ultimi post. Estrae anche i tag di Technorati.
  • Feed Content. E’ il classico feed RSS widget che mostra i titoli degli ultimi 50 articoli con tanto di link al post corrispondente e piccola miniatura dell’immagine contenuta.
  • Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione in forma statica con un player per avviare la slideshow. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.

Il processo di creazione avviene tramite il Widget Builder. Uno strumento semplicissimo dove aggiungere uno o più feed e creare. Wowzio, dunque, funziona anche come mixer di feed.

Quello che mi è piaciuto di questo efficiente servizio è il fatto che lo script da copiare ed incollare per inserire il widget in un sito web è davvero leggero (cosa molto insolita), intorno ai 5 kb, e quindi non appesantisce il sito e non pregiudica la navigazione.

Come dicevo, i widget sono totalmente personalizzabili nella dimensione, il titolo e i colori.

I “biscotti” possono essere inseriti nei blog ma usati anche come gadget per Google.

Wowzio è gratuito e non richiede registrazione ed ha già generato più di 34 milioni di widget!

Davvero notevole.

Guarda il demo creato con il feed di maestroalberto.


Slideshow in Flickr finalmente disponibili


flickr_slideshow

Finalmente Flickr lancia le slideshow delle immagini ospitate.

All’interno di un album o un set è presente in alto a destra il pulsante apposito chiamato appunto slideshow. Cliccandoci la proiezione delle foto inizierà a pieno schermo.

All’interno della galleria, sempre in alto a destra, troveremo altri tre tasti: opzioni, aiuto e condividi.

Dal tasto condividi è possibile prelevare il link alla presentazione o il codice da copiare ed incollare per inserirla in una pagina web. Essa può essere condivisa anche via email.

La slideshow può essere visualizzata a pieno schermo (tasto in basso a destra). Persino i video sono inclusi. Sotto un esempio con gli screenshot di alcuni post dei miei blog.


Addirittura è possibile personalizzarla cliccando sulla funzione Personalizza codice HTML. Saremo indirizzati ad una pagina dove scegliere dimensioni predefinite o inserire un formato a nostro gusto.

Un’ottima risorsa che consente di non usare più i vari siti terzi che offrono questo tipo di servizio.

Finalmente, era ora!


Picwing: inviare e condividere foto online via email


picwing

Picwing è un bel servizio di photo sharing dove condividere facilmente foto online via email.

Si tratta di un servizio innovativo ed inconsueto. La condivisione è davvero immediata.

Le immagini possono essere caricate direttamente dal proprio hard disk e, come detto, anche tramite un messaggio di posta elettronica. Ciò significa che esse possono anche essere spedite comodamente dal proprio telefonino cellulare o dall’iPhone.

Le foto si inviano all’indirizzo pics@picwing.com con la possibilità di organizzarle in album successivamente oppure direttamente agli album creati poiché ad ognuno corrisponde un indirizzo email, per esempio mioalbum@picwing.com.

Ad ogni immagine corrisponde un link. Esse possono essere scaricate, commentate e modificate ruotandole o assegnando loro un titolo.

Ad ogni album corrisponde una serie di widget contenente la slideshow: da desktop (da installare nel computer); web (da copiare ed incollare in una pagina web tramite codice) personalizzabile nella durata, la transizione e lo zoom.

Esiste anche la possibilità di acquistare una cornice digitale e un marchingegno a pagamento, il Chumby, con cui visualizzare le foto tramite segnale Wi-Fi.

Al di là dei vari gadget tecnologici, si tratta di un modo davvero semplice ed immediato per mostrare le nostre foto agli amici, ai famigliari, ai colleghi.

Il servizio, completamente gratuito, funziona anche senza doversi registrare.

Via | killerstartups


MyJugaad.in: creare presentazioni di siti web


myjugadd.in

MyJugaad.in è un servizio online che consente di creare al volo presentazioni di siti web, delle vere e proprie slideshow.

Si possono creare presentazioni al volo ma da registrati si possono produrre, salvare ed editare gallerie a partire da una lista di URL di siti web o da una serie di feed RSS, XML, Atom.

Se decidiamo di partire da un feed di un blog, MyJugaad.in mostrerà gli ultimi post pubblicati (vedi esempio).

Il servizio fornisce anche le opzioni di generare slideshow dei risultati ottenuti da un termine di ricerca in Google Blog Search, Yahoo, Flickr, YouTube, dei bookmark di Delicious e Digg.

Ogni proiezione presenta alcune opzioni, in particolare è possibile cambiare la durata della permanenza di un sito web nello schermo.

Esse possono anche essere inserite in una pagina web tramite codice e condivise nelle reti sociali.

Un servizio davvero molto interessante e ben fatto.

Concorrente di diigo.

Via | feedmyapp


Rapidpik: ottimo servizio di image hosting rapido


rapidpik

Rapidpik è un ottimo servizio di image hosting rapido che funziona gratuitamente senza bisogno di registrazione.

Consente di caricare contemporaneamente un gruppo di immagini e di assegnare loro un titolo.

Tuttavia l’aspetto più interessante sta nella possibilità di accedere e condividere le immagini caricate in differenti dimensioni prelevando il relativo codice HTML e il link. Un po’ come accade con Flickr.

Le foto possono essere così condivide nelle pagine web, nei blog, nelle reti sociali.

E’ anche possibile scegliere di prelevare e condividere tramite codice una slideshow in flash con le nostre foto che riproduce galleria fotografica del gruppo di foto caricate ad ogni upload.

Insomma, un servizio di image hosting veloce che fornisce caratteristiche differenti dalle solite, molto gradevole anche nell’interfaccia grafica.

Concorrente di ImageShack.

Via | feedmyapp


Blow Up: ottimo viewer per Flickr da inserire in un blog


Blow Up

Blow Up è un ottimo visualizzatore di immagini online per Flickr.

Completamente gratuito basta inserire uno username di Flickr per accedere alla galleria degli album disponibili a schermo intero. Non richiede registrazione.

Si può anche scaricare uno strumento per inserirlo direttamente nel nostro blog o sito web, intervenendo nel CSS e personalizzando lo stile e i colori (piuttosto leggero, solo 50 kilobytes).

Nell’homepage di Blow Up è possibile vedere l’effetto che realizza.

Via | readwriteweb


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.