Archivio per la tag 'search'

Il successo spagnolo di Google CSE

platitos

Come ho già avuto modo d dire più volte in questo blog in Spagna (Paese al passo coi tempi della Rete) si sono resi conto delle innumerevoli potenzialità di Google CSE (o Co-op), lo strumento di Google che consente di generare motori di ricerca personalizzati.

librolocus

Segnalo altre due iniziative: Platitos e LibroLocos. Il primo è un motore specifico per ricette ed argomenti culinari, mentre il secondo ricerca libri, suddivisi per generi e novità editoriali. Ovviamente la lingua e i contenuti sono in spagnolo.

Avessi avuto ai miei (non lontanissimi) tempi di studente universitario specialista in spagnolo quest’ultimo servizio avrei risparmiato ore ed ore di studio e di ricerca e avrei avuto un gran aiuto nel curare la bibliografia della mia tesi di laurea…

Gius: ricerche per studenti italiani

Gius è un motore di ricerca per studenti ed insegnanti basato su Google CSE che sceglie solo siti approvati da un team di professori delle scuole italiane in una biblioteca di siti (links) selezionati dagli insegnanti stessi, facendo risparmiare tempo e fatica.

I siti di Gius sono in continuo aggiornamento e si basano sulla collaborazione dei visitatori che possono segnalarli tramite posta elettronica atraverso un apposito link.

Gius è uno strumento di lavoro ideale per studenti e insegnanti. Gli studenti possono disporre di un ventaglio aggiornato di siti sicuri da sfruttare per le loro ricerche. Gli insegnanti possono indirizzarli con facilità all’interno di questo universo e trovare loro stessi risorse e contenuti per il loro lavoro. Tutto il resto viene escluso: eccessi pubblicitari, spazzatura, sono eliminati in partenza.

C’è anche un blog per i commenti, i suggerimenti e le critiche.

Il motore mi è stato segnalato dall’autore stesso su un commento ad un mio post sul web 2.0 spagnolo in cui, tra le altre cose, mi lamentavo del fatto che gli sviluppatori italiani non si fossero ancora appropriati della straordinaria tecnologia messa a disposizione da Google. Sono felice che proprio un insegnante, Marco Gius, sia una punta di lancia in questo fertile terreno.

Briefli:motore di ricerca video e mp3

Curioso motore (basato su google) che ricerca audio, video, torrent e manuali per internet.
La ricerca produce risultati “gratis” di alcuni servers disponibili in rete e altri a pagamento dei negozi virtuali tipo Amazon.

Durerà?

Link: Briefli

Seeqpod: motore di ricerca e player musicale

Seeqpod

Con Seeqpod basta digitare il nome del tuo artista preferito e lui cerca e riproduce in streaming i brani che desideri. C’è anche la possibilità di salvare le tue selezioni musicali come playlists per riascoltarle quando si vuole. Si può anche sfruttare il crawler integrato che cerca musica continuamnte e lascia scorrere i titoli di ciò che trova.

Semplice ed efficace.

Noisely: podcasts infiniti

noisely

Scegli il genere di podcast che vuoi ascoltare, digitandolo, e Noisely li riproduce all’infinito…

Wikinside: ricerca di informazioni nelle wikis

wikinside

Wikinside è uno strumento di ricerca basato su Google Coop che individua informazioni soltanto nelle wiki. Un esempio di concreto utilizzo del motore di ricerca personalizzato di Google. Con ogni probalità è soltanto il primo di una lunga serie.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: