Libri 2.0


Per introdurre l’argomento consiglio di entrare in questa stupefacente biblioteca tridimensionale, Papervision 3D, da muovere in tutte le direzioni, sembra proprio di esserci dentro per davvero…

Non dimenticate di visitare anche il manoscritto infinito, tramite un mashup di Google Maps.

In realtà voglio solo segnalare agli amanti dei libri due risorse non proprio nuovissime ma certo da non perdere.

aNobii è stato un vero e proprio oggetto di culto nella blogosfera italiana qualche mese fa. Si tratta semplicemente di una rete sociale in cui catalogare e condividere libri.

Per capirci aNobii è per i libri qualcosa di simile a quello che è Flickr per le foto o Last.fm per la musica.

Non vi sto a spiegarne le funzionalità perché lo hanno già fatto bene altri, mi limito a segnalare la mia pagina personale.

Un altro scaffale virtuale da visitare molto ben fatto, soprattutto dal punto di vista grafico, è Shelfari. Da vedere anche LibraryThing.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


5 Risposte a “Libri 2.0”

  1. stormy dice:
    Pubblicato lunedì 6 agosto 2007 alle 00:19

    ti devo ringraziare per avermi fatto scoprire aNobii, lo trovo assolutamente fantastico e da tepo ero alla ricerca di qualcosa di simile
    Ti ho pure inserito tra gli amici su aNobii

  2. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato lunedì 6 agosto 2007 alle 00:21

    😉

  3. Napolux dice:
    Pubblicato lunedì 6 agosto 2007 alle 12:43

    Pandemia mi ha invitato ad anoobi. Che dici, vale la pena iscriversi al 1000esimo sito? 🙂

  4. Alberto Piccini dice:
    Pubblicato lunedì 6 agosto 2007 alle 13:07

    Una faticaccia amico… ma se ti piacciono i libri ne vale la pena.
    😉

  5. LibraryThing: catalogazione libri online in Italiano | maestroalberto dice:
    Pubblicato mercoledì 12 dicembre 2007 alle 22:17

    […] staff di LibraryThing, importante servizio web per la catalogazione dei libri online concorrente di Anobii, mi comunica alcune importanti […]

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.