Archivio per la tag 'stat'

Statigram mostra le statistiche di un account Instagram

statigram

Statigram (o Statigr.am che dir si voglia) è un’applicazione web che, sfruttando le API del famoso servizio di foto sharing, mostra le statistiche di un account Instagram.

Ci si accredita tramite Instagram, appunto. Dopodiché avremo a disposizione una visione esaustiva delle nostre attività, il tutto in una comoda pagina web e non solo nell’interfaccia dell’iPhone.

Saranno mostrati i seguenti dati: numero di foto condivise, numero di follower, numero di like ricevuti, numero di commenti ricevuti, le cinque foto che sono piaciute di più, quelle più commentate, il calendario delle nostre attività, le informazioni sui filtri fotografici più usati, i tag, le principali interazioni con gli altri utenti.

Statigram fornisce un URL per ciascun utente sfruttando proprio il nickname usato nella community, la mia per esempio è: http://statigr.am/terminal

Statigr.am è uno strumento del tutto gratuito che offre la possibilità, tra l’altro, di visualizzare le nostre foto tramite un browser internet.

PlaceBook: mappa interattiva della distribuzione della popolazione mondiale di FaceBook

socialmap

PlaceBook pubblica una socialmap che rappresenta, in una mappa interattiva, la distribuzione della popolazione mondiale di FaceBook.

Corredata da grafici e statistiche per continente mostra gli incredibili numeri raggiunti dal famoso social network.

Mi limito a dire che in Italia gli utenti di FaceBook sono ormai quasi 17 milioni, il 28%, vale a dire poco meno di un terzo dell’intera popolazione.

Se poi ci connettiamo col nostro account è possibile visualizzare la distribuzione dei nostri amici geolocaliozzati nella mappa e accedere rapidamente ai relativi profili.

socialmap2

Al giorno d’oggi il modo più veloce per reperire informazioni per contattare una persona non è più il classico elenco telefonico ma proprio FaceBook…

Statistiche in tempo reale dei download di Firefox 4.0

firefox_download

Mozilla, in un’apposita pagina, mostra le statistiche in tempo reale dei download di Firefox 4.0.

In poche ore ha quasi triplicato Internet Explorer 9.

firefox_download_2

La regione che ama di più il browser della volpe dalla coda rossa è senza dubbio l’Europa con circa il 40% dei download.

Japan Quake Map: simulazione dei terremoti avvenuti in Giappone nella mappa geografica

japanquakemap

Japan Quake Map, usando i dati reperiti da USGS e sfruttando le API di Google Maps, mostra nella mappa geografica una simulazione dei terremoti avvenuti in Giappone dall’11 marzo in poi.

Le scosse sono state a centinaia e sono mostrate in ordine cronologico nel suo spaventoso e frenetico susseguirsi. La dimensione e colori dei cerchi che si susseguono indicano la potenza e la profondità dei sisma.

Decisamente impressionante.

Vedi anche la mappa interattiva del terremoto offerta da New York Times.

Via | wwwhatsnew

La persona più comune del mondo? Un cinese di 28 anni (video infografica)

7 Billion: Are You Typical? è una video infografica realizzata dal National Geographic Magazine che identifica il prototipo della persona più comune del mondo.

In questi giorni la popolazione mondiale ha raggiunto i sette miliardi di individui e, basandosi su dati e statistiche che filtrano i risultati in base alla diffusione di alcune caratteristiche, si è stabilito che la persona più comune del mondo è un maschio cinese di 28 anni, che usa la mano destra, che guadagna meno di 12.000 dollari l’anno, che possiede un telefono cellulare ma non un conto in banca.

Attualmente le persone con queste caratteristiche sono circa nove milioni e, utilizzando 190.000 delle loro foto, è stato creato l’identikit mostrato nel filmato.

Ma molto presto il cinese sarà sostituito da un indiano…

Altre curiosità statistiche sono presentate in questo video informativo molto ben fatto.

Lo stato di Android (video infografica)

The State of Android un’ottima video infografica che mostra lo stato di Android, in particolare i dati e le statistiche della sua penetrazione sul mercato americano.

Soltanto quattro mesi fa si attivavano 200.000 dispositivi mobili al giorno, ora 350.000 con una crescita del 75%.

Ciò vuol dire che per ogni bimbo che nasce negli Stati Uniti, si vendono 30 smartphone e tablet Android.

Molti altre curiosità statistiche sono presentate in questo filmato molto ben realizzato.

Via | dotpod


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: