Archivio per la tag 'plugin'

SocialList: super completo bottone per promuovere un blog nei servizi di social bookmarking


sociallist

SocialList è un super completo bottone per promuovere un blog nei servizi di social bookmarking e di editoria sociale.

Semplice ma straordinariamente potente supporta dieci lingue, Italiano incluso con 32 siti. Di alcuni non conoscevo neppure l’esistenza.

Ci sono Segnalo, Technotizie, qualche servizio minore (anche porno), ma manca il più conosciuto, ossia OKNOtizie. Vedremo in futuro cosa accadrà.

Per installarlo basta prelevare il codice ed inserirlo nel proprio blog. Disponibile un bottone, un widget e un plugin per WordPress.

Una opzione in più per promuovere il proprio blog ed incrementare traffico e popolarità.

Via | killerstartups

PhotoDropper: fantastico plugin per WordPress per inserire le foto di Flickr Creative Commons


photodropper

Photo Dropper è un innovativo plugin per WordPress che permette di inserire le foto di Flickr sotto licenza Creative Commoms in un blog.

Caricato ed attivato il plugin, compare un uploader proprio sotto pannello di scrittura da dove cercare ed aggiungere le immagini che fanno al caso nostro.

La ricerca per parole chiave produce le miniature delle foto da aggiungere e si potrà scegliere tra tre diverse dimensioni.

Stabilito il formato sarà inserito il codice HTLM che include credits e link all’immagine.

Un modo veramente facile ed intelligente per aggiungere immagini libere da vincoli nel nostro amato WordPress.

Sotto un esempio cercando “red“:


Creative Commons License photo credit: Dani3D

Link Diagnosis: scopri chi linka il tuo blog


linkdiagnosis

Link Diagnosis è uno strumento online che permette di conoscere i link in entrata di un blog o sito web.

Basta inserire un’URL (non necessariamente quella del nostro blog) e Link Diagnosis analizza in profondità i collegamenti esterni. Necessita di alcuni minuti per generare un rapporto completo e dettagliato.

Semplice e completa, l’applicazione offre tutta una serie di dati interessanti come il pagerank ricevuto dai link, le pagine più linkate, le keyword più ricercate per usate il nostro sito e altro.

Il servizio offre anche un comodo plugin per Firefox che consente di richiamare un’analisi ancora più accurata con un solo click.

Un strumento SEO davvero indispensabile.

Via | Visual Beta

Instapaper: lascia per dopo quello che non puoi leggere subito

instapaper



Sebbene io usi con molta soddisfazione Read It Later, un comodo Plugin per Firefox che consente di salvare pagine web e di leggerle con calma quando si ha tempo, devo dire che Instapaper mi ha molto incuriosito.

Si tratta di una semplicissima applicazione web che permette di fare la stessa cosa: salvare un un’informazione che non abbiamo tempo di leggere subito e aprire il segnalibro a nostro comodo successivamente.

Il punto di forza di Instapaper è che tutto avviene online e che quindi posso richiamare i bookmark da qualsiasi postazione internet. Si presta bene quindi per chi usa computer diversi in luoghi diversi.

Funziona tramite un bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del browser. Quando si trova una pagina da salvare basta cliccare sopra il pulsante Read Later in modo da salvarla e leggerla con comodo in un altro momento.

Il nostro account di Instapaper può anche essere protetto anche da password.

Un servizio minimalista, semplice ma estremamente funzionale.

Imperdibile, da aggiungere ai preferiti.

Via | TechCrunch


PluginMeter: motore di ricerca e classifica dei plugin di WordPress più usati al mondo

pluginmeter



PluginMeter permette ai blogger che gestiscono uno o più blog con WordPress di pubblicare i plugin usati.

Basta inserire l’URL del proprio blog è il loro crawler individua i plugin installati.

In questo modo il servizio è in grado di monitorare una gran quantità di siti, al momento già 22.000 circa con quasi 4.000 plugin (molti visto che si tratta di un’applicazione appena lanciato).

Si può effettuare una ricerca per plugin e per blog e vedere quali sono usati in un blog specifico che ha acconsentito di divulgare i propri dati (operazione da evitare per evitare di diffondere dati personali).

Segnalo il podio dei primi tre:

  1. Akismet
  2. Hello (plugin di default)
  3. WP database backup

Si può anche vedere la classifica per Paese, Italia inclusa. PluginMeter funziona anche come ottimo motore di ricerca per plugin.

Via | wwwhatsnew


Better GReader: metti il turbo a Google Reader

Better GReader



Better GReader rappresenta per Google Reader un po’ quello che è Better Gmail per GMail.

Anche l’autore è lo stesso, ossia Gina Trapani di LifeHacker.

Si tratta di un’estensione per Firefox che aggiunge una serie di miglioramenti a Google Reader. In particolare:

  • possibilità di aggiungere feed direttamente scavalcando l’opzione di scelta Reader o iGoogle;
  • preview diretto dell’articolo originale;
  • preview dell’articolo originale con un click;
  • sottoscrizione intelligente ed automatico di un feed RSS tramite doppio click.

Disponibile anche un set di temi per personalizzare il lettore.

Richiede Greasemonkey poiché di fatto si tratta di una raccolta delle migliori script per Google Reader di Greasemonkey.

Se seguirà il tragitto di Better GMail sicuramente in futuro saranno aggiunte molte altre opzioni e caratteristiche.

Via | LifeHacker



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: