Archivio per la tag 'plugin'

Maintenance Mode, plugin per WordPress


Maintenance Mode

Maintenance Mode è un comodo plugin per WordPress che permette di informare i visitatori quando un blog è in manutenzione.

Il plugin mostra una pagina informativa invitando a tornare in un secondo momento. Il messaggio può essere totalmente personalizzato mediante le opzioni di Maintenance Mode.

L’amministratore, tuttavia, continua ad avere pieno accesso al proprio blog.


Add To Any: bottone per la sottoscrizione nei siti sociali


Subscribe

Bookmark

Add To Any è un bottone che consente ai visitatori di un sito web di sottoscriverlo in uno dei tanti servizi di social bookmarking o di aggiungerlo al proprio lettore di feed RSS.

Ricorda molto da vicino il più celebre AddThis che uso in maestroalberto.

Una volta inserito in un blog, per esempio, al cliccarlo il visitatore deve soltanto scegliere il servizio desiderato e sottoscrivere il sito.

I bottoni sono di due tipi e viene fornito il codice per inserirli (vedi sopra). Esistono anche alcuni plugin per le principali piattaforme blogging, incluso Blogger e WordPress.

Via | go2web20


Joongel: plugin per la ricerca multipla via browser


joongel

Joongel plugin per la ricerca multipla in Google, Wikipedia, Technorati, Answers, YouTube, Flickr, eHow, Digg, Delicious.

Basta aggiungerlo all’elenco dei motori nella barra di navigazione di Firefox o Internet Explorer ed iniziare ad usarlo.

Ricercando un termine mostra la classica pagina rei risultati di Google ma fornirà anche un menù a discesa che permetterà di effettuare lo switch immediato ai servizi sopra elencati. Qui il preview.

Ottimo per risparmiare tempo.

Via | go2web20


Non hai tempo di leggere una pagina web? Usa Taboo per Firefox


Taboo

Taboo è un’ottima estensione Firefox che permette di salvare al volo una pagina web sotto forma di miniatura e di potervi accedere in modo immediato in un secondo momento.

Una via di mezzo tra Read It Later e Fat Dial, ossia tra un reminder delle pagine che non abbiamo tempo di leggere e una startpage con miniature.

Semplice, veloce e funzionale. Basta installare il plugin e usare i due bottoni che si posizionano sulla barra di navigazione, uno per per aggiungere una pagina e l’altro per richiamare la lista delle pagine salvate in una nuova scheda.

Gradevolissima la sua interfaccia con il reticolo dei nostri thumbnail che possono essere visualizzati anche attraverso un calendario. Dispone anche di una specie di cestino da dove recuperare i segnalibri cancellati.

Un’ottima estensione, tremendamente utile per chi come me consulta una montagna di pagine web ogni giorno e non ha sempre il tempo di soffermarsi con calma a leggere.

Via | Microservios


Woopra: completo sistema di statistiche gratuito per blog e siti web


woopra

Woopra è un sistema di statistiche completo e gratuito per blog e siti web.

Funziona in ogni genere di sito, anche se presenta un comodo plugin per WordPress che consente di configurare il servizio da dentro un blog costruito per questa piattaforma.

Dispone anche di un’applicazione desktop per Windows, MacOS e Linux capace per monitorare dettagliatamente uno o più domini.

L’aspetto più intrigante di Woopa, oltre alla funzionalità, è la sua elegante interfaccia con alcun componenti grafici di sicuro effetto.

Caratteristiche principali:

  • monitoraggio istantaneo
  • tagging dei visitatori per il loro riconoscimento
  • chat per contattare i visitatori
  • sistema di notifica
  • Api disponibile per gli sviluppatori

Qui alcuni screeenshot.

Woopa monitora un massimo di 10.000 pagine al giorno.

Superata la fase beta test il servizio fornirà anche una versione a pagamento.

Dalle prime impressioni sembra già un ottimo servizio.

Via | go2web20


Godlike: caricare e ridimensionare immagini online


godlike

Godlike è un ottimo servizio cileno di image hosting rapido alla ImageShack con una caratteristica particolare: consente direttamente il ridimensionamento.

Basta scegliere l’opzione redimensionar e indicare la dimensione desiderata in pixel mantenendo la proporzione.

Supporta file in formato JPG, PNG, BMP e GIF di dimensione massima di 5 mb. Si può caricare dal proprio hard disk o da remoto tramite URL.

C’è anche un’altra opzione davvero singolare che rende il servizio diverso da quelli di questo genere. Godlike, infatti, si integra con dev.cl, un accorcia url, in modo da ottenere un indirizzo che punta alla nostra immagine molto breve e facile da ricordare.

Il servizio rende i soliti codici per integrare le foto in una pagina web.

Non solo, sono disponibili anche un comodo bookmarlet per l’upload rapido e un’estensione per Firefox.

Una proposta davvero intelligente.

Via | xyberneticos


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: