Archivio per la tag 'news'

Storify: raccontare e condividere storie attraverso i social media

Storify è uno straordinario strumento che consente di raccontare e condividere storie attraverso i social media.

Si tratta di un servizio che appassionerà gli amanti del web2.0, i blogger e soprattutto chi si dedica al citizen journalism, ovvero il cosiddetto giornalismo partecipativo.

In modo semplice ed intuitivo, infatti, è possibile creare contenuti professionali e condivisibili includendo con un semplice drag&drop, news, post, tweet, update di FaceBook, le foto di Flickr, i video di YouTube e tanto altro in un’unica pagina da condividere tramite codice embed (vedi video demo).

Per testimoniare la qualità del servizio basta dire che lo streaming delle storie raccontate da Storify sono state usate di recente dai mostri sacri dell’informazione americana come il The New York Times, il The Washington Post e da Al Jazeera.

I racconti, ovviamente, possono a loro volta essere condivisi nelle reti sociali alla Twitter o FaceBook. Chi si registra, come in ogni social network che si rispetti, potrà accrescere la propria sfera sociale condividendo il flusso delle notizie con altri utenti.

Storify è un servizio appena reso pubblico e del tutto gratuito.

Feedly: lettore di feed visuale per leggere le notizie come in una rivista online

feedly

Feedly è un ottimo lettore di feed visuale per leggere le notizie come in una rivista online.

E’ diponibile per Google Chrome, Firefox e Safari e come applicazione per sistemi operativi iOS (iPhone e iPad). Può essere usato dunque si da desktop che in mobilità.

Ci si connette tramite un account Google e Feedly inizierà automaticamente a monitorare il flusso delle news di Google Reader.

E’ possibile integrarlo anche con account Twitter e FaceBook in modo da seguire lo stream degli aggiornamenti pubblicati dai nostri amici e seguaci, il tutto in una singola pagina che mostra un riassunto delle informazioni con tanto di immagini in miniatura.

Si posono visualizzare anche le migliori notizie del web, indipendentemente dai feed RSS salvati e ricercare contenuti attrverso un comodo motore di ricerca interno.

Lsa pagina è personalizzabile tramite moduli e widget, inserendo per esempio i video di YouTube e le foto di Flickr.

Ovviamente tutto può essere salvato come preferito, consigliato e condiviso nei social network.

Si tratta insomma di un comodissimo strumento per avere a portata di mano tutta l’informazione che ogni giorno consultiamo in internet in forma visuale in un unica pagina.

Feedly è un servizio del tutto gratuito.

L’applicazione per Chrome è disponibile qui.

DoveConviene: offerte e sottocosto dei volantini cartacei direttamente online

doveconviene

DoveConviene è un sito che aggrega le offerte e i sottocosto dei volantini cartacei direttamente online.

Si tratta di un servizio che aiuta ad acquistare i prodotti in promozione e quelli più convenienti ai prezzi più bassi paragonando le varie offerte aggiornate.

Di solito i volantini pubblicitari arrivano direttamente nella cassetta della posta, ma non tutti, in particolare mancano quelli delle città vicine alla nostra zona di residenza.

Doveconviene.it aggrega i volantini di Mediaworld, Trony, Decathlon, Ikea, Mercatone Uno e tanti altri, rendendoli sfogliabili e confrontabili comodamente online.

Gli utenti devono solo indicare dove si trovano e il sito visualizzerà volantini e prodotti in offerta vicini a casa, in modo da essere informati e confrontare i prezzi prima di fare acquisti.

Inoltre, grazie al servizio di alert email attivabile dal sito, gli utenti possono ricevere tempestivamente una notifica appena c’è un nuovo volantino nella loro zona.

Le categorie attualmente trattate includono elettronica, supermercati, discount, bricolage, arredamento, abbigliamento e viaggi. Ogni settimana sono inserite nuove catene.

Per ogni catena vengono visualizzate le filiali su mappa, con orari e riferimenti.

Doveconviene.it vuole avere anche un impatto ambientale: il volantinaggio cartaceo è una delle maggiori fonti di spreco di carta, ogni anno ne vengono impiegate 500.000 tonnellate per stamparli. Dove Conviene è una alternativa ecologica e pulita.

Localstreamer: costruisce una pagina web piena di informazioni per ogni città del mondo

localstreamer

La maggior parte di noi geek ha ormai sempre con sé un dispositivo di geolocalizzazione, stiamo parlando dei sistemi GPS o dell’ultimo modello di cellulare.

La parola d’ordine anche in rete sembra ormai essere quella della geolocalizzazione, ovvero determinare la posizione di un utente e fornire dei contenuti locali in base al luogo dove ci si trova.

Tutti gli ultimi browser Chrome, Opera, Firefox e anche Internet Explorer presentano grazie al supporto di HTML5 la possibilità di rintracciare la vostra posizione e anche i grandi big del web. Facebook, Google, Microsoft e Twitter hanno da tempo già scommesso sull’importanta di offrire risultati di ricerca in base al luogo da dove la ricerca è scaturita.

Avendo in mente tutte queste considerazioni più di due mesi fa è nata l’idea di costruire un mashup, una webapplication che raccogliendo le informazioni da varie fonti sul web, riuscisse a offrire all’utente la possibilità di avere una istantanea di quello che sta succedendo in una data città, si va dalle notizie locali al sentire comune delle persone o alle semplici banalità (a tutti piace spiare il vicino).

Il nome del progetto è Local Streamer un sistema che in una unica pagina raccoglie il flusso (stream) di informazioni locali generate dalle persone che discutono degli eventi, notizie personali e non che accadono in città.

All’utilzzatore del sistema viene offerta anche la possibilità di instaurare un dibattito tra le persone che si trovano sul sito o la possibilità di lasciare un commento.

E’ inoltre possibile condividere l’indirizzo della pagina web relativa alla città selezionata sui vari socialnetwork e invitare un amico a partecipare anche ad una sessione di chat.

L’utente non è solo uno spettatore passivo del flusso di informazioni ma è in grado di inviare lui stesso altre informazioni tramite la voce del menù laterale “Publish News” è necessario semplicemente un account Twitter. Una volta aggiornato il vostro profilo con un tweet, il sistema sarà in grado di rintracciare quello che avete pubblicato e riproporlo nella pagina della città.

Non poteva poi mancare l’onnipresente YouTube, cliccando sul link “Multimedia” il sistema ricercherà per voi gli ultimi 6 video più popolari relativi al luogo che avete selezionato.

Più che le parole contano i fatti, vi invito quindi a provare voi stessi le funzionalità del sistema: Localstreamer.

Guest post a cura di Orfeo Morello, programmatore e creatore di Localstreamer.

Full Text RSS Feed Builder: trasformare feed parziali in feed completi

fulltextrssfeed

Chi segue i flussi di informazione attraverso un lettore di Feed RSS sa quanto sono antipatici i feed incompleti che ti costringono ad accedere al sito originale per continuare a leggere i post proposti.

Per superare questo inconveniente basta utilizzare Full Text RSS Feed Builder, un servizio che permette di trasformare feed parziali in feed completi.

E’ sufficiente copiare un feed e incollarlo sull’apposito campo. FullTextRSSFeed lo convertirà e mostrerà l’anteprima del feed intero.

A questo punto basterà prelevare il nuovo URL ed aggregarlo al nostro Feed Reader preferito.

Full Text RSS Feed Builder è un servizio del tutto gratuito che non contiene pubblicità e che non richiede registrazione.

PostPost: trasformare FaceBook in un giornale quotidiano

PostPost è un’applicazione che permette di trasformare un profilo FaceBook in un giornale quotidiano (vedi video demo).

Ci si connette tramite il popolare social network ed otterremo un newpapaper digitale contenente tutto il flusso delle informazioni che i nostri amici condividono in FaceBook: link, messaggi, foto, video…

E’ anche possibile filtrare i dati da mostrare nel wall. Per esempio si possono condividere solo link o foto o video.

Le notizie possono essere commentate direttamente in PostPost.

L’interfaccia grafica dello stream è decisamente più amichevole e funzionale di quella originale di FaceBook.

Assomiglia un po’ a quello che è Paper.li per Twitter sebbene non fornisce un link diretto ai giornali creati. Il nostro PostPost, tuttavia, può essere condiviso invitando gli amici.

Si tratta di un servizio del tutto gratuito.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: