Archivio per la tag 'hosting'

FilesHut: ricercare file da scaricare in più di 50 siti di file hosting contemporaneamente

fileshut

FilesHut è un motore di ricerca che consente di trovare file da scaricare in più di 50 siti di file hosting contemporaneamente.

Costantemente aggiornato, cerca file su servizi come RapidShare, MegaUpload, 4Shared, Hotfile, Mediafire, Netload, Filesonic, Wupload, soltanto per citarne alcuni.

Monitora le tendenze di ricerca degli utenti e traccia i nuovi file che sono di ogni genere.

E’ gratuito, non richede registrazione e fornisce anche una comoda estensione per Google Chrome.

Uploading.to: caricare e condividere file online in vari servizi di file hosting simultaneamente

uploading.to

Uploading.to è un comodo e semplice servizio che consente di caricare e condividere file online in vari servizi di file hosting simultaneamente.

Questo strumento, in pratica, funziona da mirror e permette di fare in pochi istanti quello che richiederebbe molto tempo se lo dovessimo fare manualmente ospitando contenuti uno ad uno nei vari siti.

Supporta molti importanti servizi di file sharing come RapidShare, Hotfile, MegaUpload, MediaFire, FileSonic, FileFactory, Uploaded.to, DeposiFiles, Oron, Uploading, Upload.com, ZShare, FilePost, FileServe.

Per procedere basta selezionare tutti o alcuni dei siti indicati, scegliere il file da caricare, aggiungere una descrizione e cliccare sul pulsante Upload.

Si possono caricare fino a dieci file contemporaneamente, i limiti dell’upload dipenderanno dai vari servizi e di solito non superano i 400 mb.

Quando il processo di caricamenteo sarà ultimato avremo a disposizione i link per la condivisione online e il download.

Benché offra la possibilità di registrasi per maneggiare eventuali account premium Uploading.to rimane uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Drawpr: caricare e condividere file online con un link senza registrasi ad un servizio di file hosting

drawpr

Drawpr è un comodo sito web che permette di caricare e condividere file online con un link senza registrasi ad un servizio di file hosting.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si trascina il file da condividere nell’apposito cestino (che può essere reso pubblico o mantenuto privato e protetto da password) e si condivide il link breve fornito per accedere al download.

Non c’è alcun limite al numero di upload: si possono caricare tutti i file che si vuole non più grandi di 50 mb. L’unica limitazione è il tempo di residenza online dei contenuti condivisi: 60 giorni.

Solo se si vogliono gestire i file è necessario registrarsi gratuitamente a Drawpr.

Minus: servizio di file sharing che regala 10 giga di spazio web gratuiti

minus

Minus è un ottimo servizio di file sharing che regala 10 giga di spazio web gratuiti.

Le caratteristiche principali di questo eccellente servizio alternativo al più famoso DropBox sono le seguenti:

  • 10 GB di spazio remoto gratuiti on cloud
  • trasferimento dati e download illimitati
  • possibilità di condividere file grandi fino a 2 giga
  • pubblicazione di file tramite semplice drag&drop nell’interfaccia del programma
  • file manager
  • statistiche tramite dashboard
  • possibilità di ricercare e scoprire i contenuti pubblici condivisi da altri utenti
  • interconnessione con altri utenti
  • possibilità di collaborare online con altri utenti
  • condivisione file tramite short link
  • condivisione file tramite codice embed
  • connessione via Twitter e FaceBook
  • URL unico del profilo utente
  • applicazioni desktop gratuite (Mac, Windows, Ubuntu)
  • applicazioni mobile per smartphone gratuite (iPhone, iPad, Android, WP7)
  • estensioni per Firefox, Chrome

Minus, dunque, possiede tutte le caratteristiche per riscuotere successo, prima di tutte la velocità e la semplicità d’uso. Da provare.

JPEGmini: ridurre il peso di immagini e foto online senza perdere qualità

jpegmini

JPEGmini (JPEG mini) è un ottimo strumento per ridurre il peso di immagini e foto online senza perdere qualità.

Si tratta di un tool perfetto per chi ha bisogno di condividere immagini via internet, via email, nelle reti sociali, nei servizi di image hosting, via smartphone e telefono cellulare usando file più leggeri e trasferibili con semplicità e velocità.

Perfetto anche per blogger e webmaster per velocizzare il caricamento delle pagine web pubblicate inserendo immagini di minor peso.

Supporta file in formato JPG, basta caricarne uno per ottenere la foto ridotta almeno di circa la metà (e fino a 5x), il ché non è poco.

JPEGmini mostra il file originale e quello ottimizzato come se fossero la stessa immagine. Passando sopra il mouse per spostarsi dalla visualizzazione del primo a quella del secondo si avverte che la differenza è del tutto inconsistente.

In pratica questo servizio permette il resize rapido senza installare alcun software direttamente via web, rendendo possibile l’operazione da qualsiasi postazione, non solo dall’ufficio di lavoro o da casa.

Gli utenti registrati possono caricare interi album per ottenere il ridimensionamento di foto in serie. Supporta dunque il batch resize e la condivisione diretta in Picasa e Flickr senza alcun limite.

Se non ci si registra si può processare un solo file alla volta.

JPEGmini è un’applicazione del tutto gratuita. Consigliato per una efficiente cura dimagrante delle vostre foto.

Windows Azure: il servizio di cloud computing di Microsoft

windows_azure

Windows Azure è un servizio di cloud computing offerto da Microsoft.

Si tratta di un sistema operativo basato sul web che funziona come ambiente di sviluppo e piattaforma hosting dove gli sviluppatori possono gestire via web i loro applicativi.

La piattaforma include una serie di servizi flessibili da usare in vario modo anche contemporaneamnete e consente di elaborare, lanciare, certificare ed archiviare applicazioni on the cloud.

I programmatori possono anche contribuire a migliorare le applicazioni esistenti.

Windows Azure si rivolge principalmente alle aziende che intendono maneggiare e ampliare i loro software utilizzando i tool messi a disposizione online, ma anche ai singoli professionisti e ai programmatori.

La piattaforma infatti offre un ambiente di sviluppo flessibile e completo in grado di far fronte alle più svariate esigenze, anche alla condivisione degli strumenti di produzione.

La sicurezza dell’ambiente operativo, la scalabilità dei piani di archiviazione, la gestione dei servizi sono garantite dai data center Microsoft.

Con Azure è possibile per esempio gestire database, usare fogli di calcolo, archiviare e sincronizzare dati e tanto altro ancora.

Funziona anche come marketplace di applicativi programmati in vari linguaggi interattivi.

azure

Altre importanti componenti di Windows Azure sono Microsoft SQL Azure, service bus Windows Azure AppFabric, vari servizi di Access Control e Windows Azure Content Delivery Network (CDN).

In particolare Microsoft SQL Azure amplia le opzioni di Microsoft SQL Server in ambiente cloud come database online.

Windows Azure AppFabric, invece, permette di interfacciare applicativi e servizi on the cloud o in locale. Il CDN, infine, detto in parole povere, serve a connettere una serie di servizi utili ad aziende ed organizzazioni.

In buona sostanza Azure ha tutte le carte in regola per essere davvero importante nel bagaglio di uno sviluppatore o di un’azienda.

Microsoft,dunque, con Windows Azure, intende mettersi in competizione con servizi già affermati come Amazon S3 o Google App Engine.

Gli uetenti possono già provare la piattaforma gratuitamente e scoprire se si confa alle proprie esigenze.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: