Archivio per la tag 'generatore'

DisposableWebPage: pagine a scadenza… come lo yogurt!



Con DisposableWebPage si può creare una pagina che scade e svanisce nel tempo in modo immediato.

Se si ha bisogno di lasciare in rete informazioni soltanto per un certo lasso di tempo per poi eliminarle questo strumento fa al caso nostro.

Ogni pagina creata è munita di un count down. La sua massima durata è di 90 giorni dal momento in cui è stata generata. Quando il conto alla rovescia arriva a 00:00:00:00 la pagina automaticamente svanisce.

Prima di essere distrutta definitivamente rimane in quarantena per due settimane.

L’interfaccia di Disposable Web Page è simile a quella di un wiki e le pagine possono essere coeditate da amici e colleghi. Ad ogni pagina viene assegnata una URL.

Al momento della creazione ci viene fornita una chiave da usare e da condividere con altri per collaborare nella costruzione. La storia dei cambiamenti è tracciata cronologicamente.

Non c’è bisogno di registrazione, si dispone di editor di testo e della possibilità di segnalare il link nei servizi di social bookmarking.

Uno strumento essenziale ed efficace.

La mia pagina di test (scadenza a 90 giorni da oggi).

Via | KillerStartUps


ReflectionMaker: generatore di immagini riflesse in stile web 2.0



Subito dopo Wet Floor presento un’altra applicazione web per generare immagini riflesse in stile web 2.0: ReflectionMaker.

Anch’esso fa una cosa sola, dà un effetto di riflesso ad un’immagine in modo facilissimo.



Basta caricare l’immagine dal nostro hard disk o da URL (massimo 50 kb), decidere i parametri dell’opacità del riflesso e il colore del backround (codice esadecimale).

ReflectionMaker crea al volo l’immagine pronta per essere scaricata.

Davvero un ottimo e rapidissimo generatore di loghi.



Wet Floor: generatore di immagini riflesse in stile web 2.0



Wet Floor è un’applicazione web dal nome azzeccato: pavimento bagnato.

Fa una cosa sola, dare un effetto di riflesso ad un’immagine in modo facilissimo.

Basta caricare l’immagine dal nostro hard disk , decidere i parametri dell’altezza e l’opacità del riflesso.

Wet Floor genera al volo in formato PNG l’immagine pronta per essere scaricata.



UnderCoverXP: programma gratuito per stampare copertine cd



Se avete bisogno un programmino gratuito e semplice per stampare copertine cd, dvd, VHS, case Playstation e tanti altri formati UnderCoverXP fa al caso vostro.

Tra i tanti mi sembra il migliore. Anche in italiano, leggerissimo (meno di 1 mb) e senza fronzoli, permette di caricare immagini in JPEG, GIF, PNG e BMP e di stampare al volo avanti e retro anche separatamente.

Funziona in tutti i sistemi operativi di Windows, Vista incluso.

Una buona alternativa sempre gratuita è un software tutto italiano che si chiama in modo molto originale Stampa Copertine


SlideFlickr: generare presentazioni da Flickr in 10 secondi



SlideFlickr è un comodissimo generatore di slideshow da Flickr.

Si possono creare presentazioni a partire da un utente, un set, un gruppo. Oppure lasciare il campo vuoto per ottenere una galleria casuale.

Tutto è perfettamente personalizzabile attraverso le opzioni avanzate: altezza, larghezza, testo da aggiungere, colore dello sfondo, velocità. Si può aggiungere un logo da URL e addirittura un mp3 (sempre da URL).

Alla fine non resta altro che prelevare un codice embed ed inserirlo nella nostra pagina web, come ho fatto sopra.

Peccato che non si possa decidere se far iniziare la musica o meno (per questo non l’ho inserita).

Non sapete dove trovare un file mp3 online? Provate a cercare con Mp3Realm.

Ne approfitto anche per segnalare un comodo downloader per scaricare le foto da Flickr: FlickrDown.


BlogRush: widget genera traffico per blog



BlogRush è un widged da inserire nei blog (tipicamente nella sidebar) capace di generare esponenzialmente traffico in quanto distribuisce i titoli degli ultimi post pubblicati in una rete sociale.

In parole povere i nostri post saranno mostrati nei widget di altri blog. A questo scopo è molto importante, all’atto dell’iscrizione, sceglere bene la categoria del nostro blog (io ho scelto education).

Ci son ben 10 livelli di traffico secondo referral. La speranza è essere mostrati da siti importanti in modo da ottenere visibilità presso gli altri blog meno noti del circuito BlogRush. Con un po’ di fortuna si può ottenere visibilità in migliaia di altri siti.

Se vi piace Criteo, sicuramente farà al caso vostro. Il modo di distribuzione dei contenuti, via feed RSS, è di tipo piramidale (sulla home del servizio un video vi spiegherà il funzionamento) e si basa su un sistema di crediti.

Inserendo il widget infatti si accumuleranno crediti (quando i lettori conosceranno il servizio da voi) con lo scopo da un lato di aumentare il traffico e dall’altro di diffondere nuove risorse e contenuti.

Una volta inserito il codice del widget di BlogRush (in uno o più blog) si deve attendere un giorno o due affinché il servizio cominci a funzionare al meglio e per poter usufruire dei dati contenuti nel pannello di controllo online.

Una grandissima opportunità per tutti i blogger.

UPDATE IMPORTANTE: come giustamente mi fanno notare nei commenti (decisivo particolare che mi era sfuggito… ), il servizio per ora è riservato solamente a blog in lingua inglese e purtroppo non ci resta che attendere.

Tuttavia, al massimo si può essere bannati e nessuno mai spiccherà un mandato di cattura nei tuoi confronti…

Io ho deciso di rischiare, al massimo impiegherò 30 secondi per togliere il badge dalla mia sidebar. Se vuoi provare anche tu preleva il codice di BlogRush.

🙁


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra