Archivio per la tag 'extension'

EasyCapture: software gratuito per catturare schermate



EasyCapture è un software freeware per catturare schermate. Per essere soltanto alla versione 1.0 è già completo di molte funzioni (scarica).

Si può catturare uno screenshot a schermo intero, di una finestra, di un’area specifica.

Si possono editare le immagini, evidenziare un’area, aggiungere effetti speciali (filtri) e inserire alcuni oggetti alle schermate che consentono di risaltare particolari zone della cattura (linee, cursori, frecce).

Un’alternativa gratuita a due ottimi software che uso da tempo e che ormai sono diventati purtroppo commerciali come WinSnap e Fastone Capture.

Del primo è possibile scaricare una versione freeware, la 1.1.8 (in italiano) che ho scovato nei meandri dell’hard disk del mio vecchio computer e che ho reso disponibile online per il download a questo link.

Agli utilizzatori di Firefox consiglio anche FireShot, un’estensione completa e ben fatta che consente di catturare ed editare schermate direttamente dal browser.

Vedi anche il mio post 24 modi di catturare una schermata.

Via | Freeware Guide


ShareThis 2.0



ShareThis, celebre plugin per WordPress che mostra i link per aggregare un post nei siti di social bookmarking, esce nella sua nuova fiammante versione 2.0 con molte novità intriganti.

Un sistema di statistiche per monitorare i servizi più usati dai lettori, la possibilità d’invio tramite IM e SMS, inclusione delle reti sociali più famose (Facebook e MySpace), plugin per Firefox ed Internet Explorer.

Oltre a WordPress (scarica il plugin), la nuova versione di ShareThis può essere integrata in altre piattaforme blogging o siti in HTML.

Nella sezione publisher, attraverso un comodo generatore si può configurare e personalizzare il widget ed ottenere il codice da inserire nei sito. Si può selezionare i servizi, il colore e l’icona (anche dinamica a rotazione).

Tutto questo renderà la diffusione del servizio sempre più massiccia e capillare.

I servizi di social bookmarking inseriti sono i più famosi, peccato che non siano inclusi quelli italiani alla OKNOtizie. Motivo per cui continuo a preferire la versione italiana del plugin per WordPress, anche se mi dispiace rinunciare alle statistiche.

Via | Alex King


ZWordPress: pubblica il tuo blog con Firefox



ZWordPress è un plugin per Firefox, creato dallo sviluppatore spagnolo Viciao2k3, che consente di gestire uno o più blog costruiti con WordPress direttamente dal browser.

Le opzioni principali sono:

  • andare al blog
  • pubblicare un post
  • andare al pannello di controllo
  • vedere le statistiche tramite Google Analytics
  • vedere gli introiti di Adsense
  • gestire pagine, blogroll, commenti e configurazione
  • passare da un blog al’altro



Tutto può essere gestito tramite un comodo menù a tendina (sopra un esempio in spagnolo) ma anche attraverso una serie di comandi rapidi della tastiera.

E’ disponibile in varie lingue (Spagnolo, Inglese, Francese, Tedesco, Portoghese, Bulgaro, Catalano) ma non ancora in italiano.

Utilissimo sempre, ma indispensabile quando si tratta di maneggiare più di un blog con WordPress.

Traduttori in italiano si facciano pure avanti.


Più di 300 strumenti e risorse per Firefox




E’ sempre più impegnativo monitorare le super complete liste di links sulle migliori risorse reperibili in rete riguardo alcuni argomenti importanti del web che Mashable pubblica da un po’ con con scadenze quasi giornaliere.

Ora è la volta di + di 300 strumenti e risorse per Firefox.

Si tratta in sostanza di una ricapitolazione delle precedenti liste su Firefox. Vi si trova tutto il meglio a portata di mano in una sola pagina riassuntiva.

Chi invece cerca temi più specifici sul browser della volpe con la coda rossa può consultare le liste separatamente:

Nel frattempo continuo ad aggiornare la mia lista delle liste di Mashable, tradotta in italiano e suddivisa per argomenti con centinaia e centinaia di utili links.

Non perdete l’occasione di consultarla, ormai siamo quasi a 80 link alle liste e non dimenticate di scaricare lo splendido pack con più di 40 wallpapers dedicati a Firefox(13.26 mb).



Glubble: estensione Firefox per una navigazione sicura e protetta



Glubble è un’estensione per Firefox pensata per famiglie con bambini al di sotto dei 12 anni. Per chi, come me, ci lavora anche a scuola è un’autentica manna dal cielo.

Negli ultimi mesi c’è stata una vera e propria campagna di demonizzazione di Internet ad opera anche di influenti esponenti politici, sulla scia degli episodi legati alla piaga del bullismo scolastico.

Si è chiesta addirittura una censura dei contenuti di libero accesso della rete in quanto raggiungibili da chiunque, anche da adolescenti e bambini.

Genitori ed insegnanti non dovrebbero mai lasciare i bambini da soli al computer liberi di navigare. Spesso gli adulti non hanno i mezzi per difendersi e i figli, la cui richiesta di Internet è in grande crescita, ne sanno più dei padri.

Tra le tante soluzioni arriva una comoda estensione per Firefox che si pone il compito di proteggere i minori dall’accesso a contenuti non consoni alla loro età.

Glubble in buona sostanza consente di generare una lista di siti web approvati dall’utente adulto che possono essere gli unici ad essere navigati e visti dai bambini.

Ad essi (ma anche agli adulti) possono essere associati diversi profili in modo tale da soddisfare le esigenze delle diverse fasce di età.

I siti non inclusi nelle liste sono bloccati e ciò accade per le ricerche in Google e Yahoo.

C’è una lista di siti precaricati in Giubble considerati idonei al mondo degli under 12 chiamata Glubble World. La directory è molto ricca ma purtroppo indicizza soltanto siti in lingua inglese, essa rappresenta comunque una buonissima base di partenza.

L’aspetto di Glubble è amichevole, adatto al target cui è rivolto con un’interfaccia adatta anche ai piccolissimi che ancora non sanno leggere. Il sistema dei permessi è immediato.

A mio avviso si tratta di una buona opzione, adatta più all’insegnante e al genitore esperto piuttosto che al navigatore saltuario poiché richiede, oltre all’uso di Firefox, una configurazione e tutto un lavoro di selezione che potrebbe essere lungo e minuzioso.

A chi è alla ricerca di strumenti per la navigazione sicura per questa fascia di età caldeggio l’uso del motore di ricerca da me costruito in collaborazione con alcune colleghe insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria (vedi l’articolo di presentazione).




Glubble



Social Poster: social bookmarking all’estrtema potenza



Con Social Poster è possibile in un colpo solo condividere un sito, un blog, un post, una url in 34 siti di social bookmarking (Digg, Reddit, Delicious, Furl, Technorati, Spurl e tanti altri).

Si può anche evidenziare un testo e sottoscriverlo, aggiungendo alcune informazioni (tags, titolo, testo, url).

C’è anche un comodo bookmarklet per Firefox, un plugin per WordPress e una serie di bottoni da inserire nelle principali piattaforme blogging.

In sosatanza si può mandare una notizia al volo direttamente a 34 dei più importanti servizi di condivisione sociale di informazioni (naturalmente bisogna anche disporre degli account ed essere loggati).

Un sacco di lavoro risparmiato in quanto ci troviamo aggregati in una sola pagina tutti i principali siti sociali. Pensate di dover condividere una notizia ad uno ad uno!

Via | downloadsquad

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra