Archivio per la tag 'editing'

iPiccy: ottimo editor immagini online con effetti speciali e strumento per il disegno

ipiccy

iPiccy è davvero un ottimo editor immagini online che consente di applicare un sacco di effetti speciali e che fornisce anche un pratico strumento per il disegno.

Si può iniziare a modificare le foto senza doversi registrare. Le immagini possono essere caricate dal computer o da URL, scattate con la webcam oppure si può procedere alla creazione di un disegno alla maniera di Paint.

Tramite l’editor è possibile svolgere tutte le principali funzioni di modifica delle immagini: ridimensionamento, ritaglio, rotazione, controllo della luce, del contrasto, della saturazione, modificare i colori, applicare filtri e cornici e tanto altro.

E’ possibile applicare molti divertenti effetti speciali con un click e arricchire le foto con scritte personalizzate selezionando font e dimensione del testo.

Le foto possono essere salvate in vari formati e condivise online con un link.

iPiccy si presenta come un innovativo strumento per il foto editing per chi non desidera installare ed usare complicati software alla Photoshop, semplice da usare e del tutto gratuito.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Pixlr-o-matic: applicare effetti vintage e retrò a foto e immagini online alla maniera di Instagram

Pixlr-o-matic

Pixlr-o-matic è un’applicazione web che permette di applicare effetti vintage e retrò a foto e immagini online alla maniera di Instagram, semplicemente via browser, senza installare alcun software e senza usare un dispositivo mobile alla iPhone.

Si tratta di uno strumento sviluppato da Pixlr e che consente di aggiungere una serie di filtri alle nostre immagini in modo da renderle davvero particolari.

Attraverso gli ottimi filtri disponibili si possono ottenere fino a 25.000 variazioni di una singola fotografia.

Per modificare una foto basta caricarla dal nostro computer, scattarla con la webcam o usare un’immagine conservata in un profilo FaceBook e procedere.

Nella parte inferiore dell’applicazione c’è la barra degli strumenti con cui scegliere l’effetto speciale desiderato con pochi click del mouse. Una volta selezionati i filtri che più ci piacciono basta salvare l’immagine ottenuta o caricarla in un servizio di image hosting.

Pixlr-o-matic è un ottimo servizio gratuito che non richiede registrazione e che fornisce anche un’applicazione per FaceBook.

Uno strumento davvero ottimo nella sua semplicità d’uso.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

FlipMyPhotos: semplice fotoritocco online

flipmyphotos

FlipMyPhotos è un’applicazione web sviluppata in Java per il semplice fotoritocco online.

Con Flip My Photos è possibile ritagliare, ruotare, ridimensionare, girare, rimuovere gli occhi rossi, virare a seppia, aggiustare la luminosità, il contrasto, la saturazione.

Insomma, sono disponibili tutte le opzioni basilari del foto editing.

Le immagini modificate possono essere scaricate, inviate via email o caricate in un sito di image hosting per condividerle online.

FlipMyPhotos permette l’upload multiplo di foto, è gratis e non richiede registrazione.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

VintageJS: applicare un effetto vintage e retrò a foto e immagini online senza usare Photoshop

vintagejs

VintageJS è una semplicissima applicazione web con cui è possibile applicare un effetto vintage e retrò a foto e immagini online senza usare Photoshop.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Si carica una foto e, attraverso una serie di bottoni e cursori, si modifica fino ad ottenere l’effetto speciale desiderato.

Non c’è bisogno di installare alcun software e di conoscere i trucchi della grafica e del foto editing.

Quando abbiamo finito si salva l’immagine e si e può effettuare il download cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse.

Volendo si può condividere con un click su Twitter e FaceBook tramite due appositi bottoni. Presto potremo anche visualizzare le foto modificate di recente dagli altri utenti.

Volendo si può prelevare un plugin open source per ospitare lo script su un nostro server e quindi nei nostri siti web in modo che i visitatori possano sfruttare lo strumento.

Vintage JS è uno strumento viluppato in HTML5 che funziona in tutti browser e nei dispositivi mobili, del tutto gratuito, che non richiede registrazione.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Iaza: convertire, editare, modificare immagini e foto online

iaza

Iaza è uno strumento davvero completo che permette di convertire, editare, modificare immagini e foto online.

Iaza offre più di 100 tool per la modifica, l’editing e la conversione. Il tutto via browser internet, senza dover installare alcun software.

Basta caricare un file dal computer o inserire l’URL se già residente in internet e scegliere uno o più strumenti grafici.

E’ possibile convertire in vari formati, utilizzare i classici strumenti di editing (contrasto, luminosità, saturazione e tanto altro), ruotare, capovolgere, deformare, ritagliare, ridimensionare, aggiungere bordi, etichette, applicare una lunga serie di animazioni e di effetti speciali.

Concluso il lavoro basta procedere al download dell’immagine ottenuta. Volendo la si può anche condividere con un click su Twitter e FaceBook.

Iaza fornisce anche applicazioni gratuite per iPhone, iPad e Android.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Image Splitter: ritagliare, dividere e convertire facilmente immagini online

jimpl

Chi non ha voglia di usare software di image editing specifici o non ne dispone sul proprio computer, per la rapida modifica delle proprie immagini può usufruire di Image Splitter, un’applicazione web che permette di ritagliare, dividere e convertire facilmente immagini online.

Il suo funzionamento è seplicissimo. Basta caricare una foto e procedere.

Si può scegliere il converter per passare da un tipo di file ad un altro. I formati supportati sono bmp, jpg, jpeg, png, gif e ico.

Si può anche stabilire le misure per ridimensionare l’immagine inserendo valori personalizzati dell’altezza e la la larghezza o scegliere quelli standard suggeriti, per creare un wallpaper per esempio che si adatti alla risoluzione dello schermo dove lo useremo come sfondo.

Lo splitter invece serve a dividere le immagini in tanti riquadri e sarà sufficiente stabilire il numero delle righe e delle colonne. Può tornare utile per spezzettare file di grandi dimensioni in modo da realizzare un poster stampando ed assemblando le varie parti ottenute.

Le immagini ottenute possono essere scaricate immediatamente in un file zip.

Image Splitter è uno strumento gratuito, senza l’imiti d’uso che non richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: