Archivio per la tag 'download'

Yagg: tutto il meglio del web italiano in una pagina

Yagg



Yagg è un ottimo aggregatore di notizie impostato sul web italiano.

Per dichiarazoine esplicita dei creatori si ispira al celebre Popurls, “la sua funzione è quella di proporre su una pagina aggiornata in tempo reale i contenuti più caldi e le novità più interessanti del web, aggregando immagini, video, notizie e post dalle migliori fonti in lingua italiana“.

Una startpage che include le principali risorse da cui partire nella navigazione e le informazioni per tenersi sempre aggiornati.

Contiene notizie da Google News, Yahoo Notizie, Intopic. I video del giorno da YouTube Italia e Metacafe. Le news di editoria sociale da Upnews, PlanetNews, Wikio, Ziczac, Segnalo, Kipapa. Le ultime foto pubblicate da Flickr.

Programmi gratuiti da scaricare da Download e Giveway of the Day. Giochi da Miniclip. I trailers e le schede cinematografiche da Yahoo Movies. Recensioni musicali e segnalazioni di tecnologia e informatica. Gli ultimi video da Arcoiris , Ifilm e Videosift. Le news dalla blogosfera.

A mio avviso è questa la zona più interessante, la segnalazione dell’ultimo post dei blog italiani tra i più visitati del momento.

Yagg si comporta come un lettore di feed rss e in qualche modo lo sostituisce aggregando, filtrando e mixando i contenuti.

Include tag cloud e motore di ricerca interno con possibilità di tracciare le proprie ricerche tramite feed o widget.


Magnifici set di icone per tutti gli usi

icons_sets



Smashing Magazine non si smentisce mai e stavolta propone una corposa rassegna di links dove trovare set di splendide icone.

Ci sono icone da desktop e icone per il web design, pronte da scaricare gratuitamente.

Qualche esempio? Per i file in uso sul computer, vettoriali, per Xp, Vista, Leopard, Safari, Mac OSX, mondo Apple, per le email, sferiche, tridimensionali, RSS, per le reti sociali, il social bookmarking, musicali, in stile web 2.0, antipixel, per Firefox…

Può bastare?


Snagit 7.2.5 disponibile per il download gratuito



Dopo Camtasia Studio, Techsmith, il distributore ufficiale del prodotto, rende disponibile per il download gratuito Snagit, ossia in assoluto il miglior software commerciale per catturare schermate disponibile sul mercato.

Ormai giunto alla versione 8.2 è reso disponibile al download gratuito nella sua release 7.2.5.

E’ necessario scaricare il software da uno di questi 3 mirror:

Successivamente accedere alla pagina di registrazione dove ottenere la chiave da inserire all’atto dell’installazione.

Preciso che si tratta di una versione completa, non del solito trial di 30 giorni.

E non finisce qui. Scaricata la copia gratuita di Snagit, essa può essere aggiornata all’ultima versione a metà del suo prezzo, che al momento ammonta a 40 dollari.

Ripeto, Snagit è il non plus ultra in questo genere di applicazioni. Un software completissimo e ricco di funzionalità, incluso un potente editor per le immagini e opzione screencasting.

Assolutamente un’occasione da non perdere. Approfittatene.

Via | Digital Inspiration


FileUrls: condividere al volo un file da URL



Avete bisogno di condividere un file grande fino a 250 mb al volo e in modo semplice e sicuro?

Bene, allora FileUrls fa al caso vostro.

Si tratta di un servizio di filesharing in cui caricare un file, proteggerlo tramite password e condividerlo tramite un’URL che espirerà in un lasso di tempo che va dai 3 a i 7 giorni.

L’URL, naturalmente, può essere spedita direttamente tramite email.

Più facile di così…


Firefox 3 Beta disponibile per il download



Firefox 3 Beta disponibile per il download, non ancora in italiano.

Via | FileHippo


Crayon Physics: un gioco gratuito per comprendere le leggi della fisica



Scopro su Punto Informatico un gioco fantastico: Crayon Physics.

Originale, divertente, educativo, con una interfaccia gradevolissima somigliante a quella di un foglio accartocciato.

Dobbiamo disegnare con il mouse, come se fosse una matita colorata, oggetti per spostare una pallina fino a catturare una stella in una specie di puzzle a due dimensioni.

Adattissimo per i bambini, non solo per la gradevolezza dell’ambiente grafico, ma perché possono cominciare ad intuire le leggi della fisica e della dinamica, sforzandosi di trovare soluzioni ai semplici problemi proposti.

Devo dire, tuttavia, che ha rapito anche me e quindi credo possa divertire anche un pubblico adulto. Questa la descrizione di Luca\S:

Scopo apparentemente semplice del gioco è quello di far raccogliere alla propria pallina rossa tutte le stelline presenti nel livello.

Per far arrivare la palletta dal punto A (partenza) al punto B (stellina, o stelline varie) si possono disegnare cubi, rettangoli, scarabocchi strani e qualsiasi forma anche se… il gioco molto spesso trasforma lo scarabocchio in una forma più regolare.

Se “si accenna” ad un rettangolo stortignaccolo, insomma, Crayhon Physics ne corregge la forma in un rettangolo perfetto e regolare, ma non sempre è un bene per il risultato.

Gli oggetti così creati in punta di matita virtuale diventano immediatamente solidi e “cadono” nel livello dal punto in cui li si disegna grazie ad una forza di gravità simulata, che è proprio la forza da sfruttare per arrivare a collezionare stelline.

Catapulte, ponti sospesi, oggetti per bloccare percorsi, piattaforme per sollevare, palline piccole per contrappesi piccoli, macigni deformi se serve un po di massa: la creazione si fa con la matita, con Crayon Physics!

Guardate questo video per farvi un’idea.


Istruzioni per usare Crayon Physics:

  • Barra Spaziatrice – ricarica il livello
  • Esc – apre il menù
  • Alt + invio – per giocare a schermo intero
  • Alt + F4 – per uscire

Il gioco è distribuito sotto questa licenza Creative Commons, ho preparato una versione con livelli aggiuntivi che può essere scaricata qui.

Non necessita di installazione, basta scompattare l’archivio zip (5.9 mb) e lanciare il file crayon.exe all’interno della cartella (per caricare i livelli aggiuntivi lanciare il file level_pack_01.bat).

Presto sarà disponibile anche una versione deluxe.

Un vero e proprio spensierato ritorno all’infanzia. Da provare!

Articolo interamente tratto dal mio blog Maestro Alberto: informazioni, notizie e risorse per la Scuola Primaria.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: