Archivio per la tag 'didattica'

Corso di formazione a distanza: Social Software e Web 2.0 per la didattica


Social Software e Web 2.0 per la didattica

La facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Padova organizza il corso di perfezionamento e aggiornamento a distanza Social Software e Web 2.0 per la didattica.

Si tratta della seconda edizione del corso che ha una durata di 12 mesi, da gennaio 2009 fino a dicembre 2009, e a cui ho il piacere di partecipare come insegnante formatore attraverso la piattaforma Moodle e negli incontri in presenza.

Il corsista (oltre ai crediti) alla fine del percorso avrà la capacità di conoscere, valutare e gestire gli strumenti del Web 2.0, curando in modo particolare la loro integrazione nello specifico contesto di lavoro (Aziende, Pubbliche Amministrazioni, Università, Scuole, Agenzie di formazione professionale, ecc.), le dinamiche comunicative a supporto dei processi di apprendimento in rete e i criteri di selezione e gestione delle risorse impiegate in rete.

Il modulo che mi è stato assegnato riguarderà la comunicazione e condivisione dei contenuti nella costruzione e la gestione di un Blog.

Gli interessati potranno trovare tutte le informazioni nella pagina dedicata al corso.


ScreenToaster: registrare, salvare e condividere screencast online


screentoaster

ScreenToaster è un’applicazione gratuita che permette di registrare screencast via web compatibile con Windows, Mac OS X e Linux.

Esistono anche molti software professionali per produrre screencast (Camtasia Studio, per esempio è il più famoso), ma ce ne sono anche di gratuiti, come Windows Media Encoder, CamStudio , Wink, oRipa e tanti altri per le più disparate piattaforme ed esigenze.

Sebbene via web, ScreenToaster è un servizio funzionale, semplice da usare che consente di salvare automaticamente il video in Flash della registrazione e (particolare da non trascurare) di condividerlo via email o tramite codice embed attraverso il quale inserirlo in una pagina web come se fosse un filmato di YouTube.

C’è bisogno solamente di Java installato.

In sostanza l’applicazione permette di realizzare uno screencast direttamente online da qualsiasi postazione, senza necessità di installare alcun software se non l’applet Java (ammesso di non averlo già).

Non c’è bisogno di sottolineare le notevoli possibilità che software ed applicazioni di questo genere consentono anche in campo didattico-educativo.

Applicazioni simili Screencast-O-Matic.

Via | Digita Inspiration


MakeBeliefsComix: creare fumetti online


MakeBeliefsComix

MakeBeliefsComix è un divertente strumento per creare fumetti online.

Basta inserire il titolo della striscia e il nome dell’autore e procedere alla creazione.

Si può stabilire il numero dei riquadri (2-3 o 4) dove ambientare il fumetto, i colori dello sfondo, scegliere tra i tanti personaggi a disposizione.

Il nostro fumetto può essere personalizzato attraverso vari strumenti: espressione dei protagonisti, nuvolette di testo, dimensione e rotazione degli elementi

Si può tornare indietro oppure ripartire da capo, aggiungere commenti già pronti (in Inglese) e, una volta terminato il nostro lavoro, stampare la striscia o inviarla via email.

Make Beliefs Comix richiede almeno Macromedia Flash 8 e quindi un browser aggiornato del plugin.

Perfetto anche in ambito scolastico per creare brevi storielle e adattissimo ai bambini, anche a quelli più grandi…


Edmodo: il Twitter per professori e studenti


Edmodo

Edmodo (fase Alpha chiusa) si presenta come il Twitter specifico per professori e studenti.

Avrà caratteristiche aggiuntive rispetto al celebre servizio di microblogging come l’agenda della programmazione scolastica.

Come giustamente considera techcrunch, già Twitter stesso potrebbe essere usato con un po’ di fantasia come piattaforma di comunicazione didattica e come valido sussidio alle attività scolastiche superiori.

Si può lasciare la propria email per testare la fase Beta. Staremo a vedere.

uTIPu: registrare e condividere screencast al volo



uTIPu (you-tip-you) è un’applicazione gratuita che consente di registrare screencast al volo.

Uno screencast è una registrazione, una sorta di video delle attività svolte al computer che spiega quello che si sta facendo sullo schermo in tempo reale catturando i movimenti del mouse.

Basta scaricare ed installare il programma, registrare il video per poi condividerlo direttamente in uTIPu.

Per quest’ultima possibilità è necessario essere registrati. Lo spazio web gratuito messo a disposizione è di 250 mb.

E’ possibile integrare anche commento audio e l’uso della webcam.

Gli screencast possono essere inviati tramite email ed inseriti in una qualsiasi pagina web attraverso il codice fornito (vedi sopra).

Ad ognuno corrisponde un’URL ed è possibile anche inserire un bottone per linkarlo.



Insomma la rete sociale funziona come un qualsiasi servizio di video sharing alla YouTube.

Risultano evidenti le notevoli possibilità che software ed applicazioni di questo genere consentono anche in campo didattico-educativo.

Vedi anche: Screencast-O-Matic: screencast via web.

Via | Mashable


Avrei voluto avere (vorrei essere) un insegnante così



Walter Lewin insegna al celebre Mit di Boston. Le sue lezioni sono amatissime dagli studenti, un vero e proprio show.

Spiega i principi della fisica in modo partecipativo, divertente e un po’ stravagante…

Finalmente un professore con cui è impossibile annoiarsi…

Altre magnifiche performance su YouTube.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: