Clicky: statistiche web 2.0 per siti web




GetClicky (Clicky, per gli amici) si autocelebra come uno dei servizi più completi di statistica per siti web.

Secondo la tabella comparativa che propone nei confronti della concorrenza parrebbe proprio vero.

Statistiche in tempo reale, rss feed, Google map, monitor dei clicks di ogni visitatore, spia per vedere quello che accade in tempo reale, programma di affiliazione per guadagni extra e tante altre opzioni gratuite.

Non chiede nemmeno di mostrare alcun bottone, basta copiare un codice sul proprio sito. Lo sto testando e mi sembra davvero interessante.

In questo momento uso ShinyStat, HiStats, Sitemeter e sistemi più complessi come Google Analytics, oltre a un comodo plugin per WordPress. Attendo anche un invito a Reinvigorate, consigliatomi espressamente dai lettori di questo blog.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


3 Risposte a “Clicky: statistiche web 2.0 per siti web”

  1. danix dice:
    Pubblicato martedì 13 marzo 2007 alle 17:19

    Uso GetClicky già da un po’ di tempo affiancato a ShinyStat (ma per il mio piccolo blog va più che bene così) e devo dire che è davvero interessante come servizio, soprattutto per tenere traccia dei movimenti dei vistatori nel blog.
    Solo una cosa: i feed RSS e la “spia” in tempo reale sono servizi previsti dal pacchetto Clicky Premium a pagamento, anche se è previsto un periodo di prova “trial” che io ho già esaurito, e difatti, dal mio pannello di controllo, provando a accedervi, ricevo il seguente messaggio:

    Your free trial of Clicky Premium has expired! A few of our best features (such as this one) require a premium membership. Click here to upgrade now. It’s not expensive – just $1.25/month if you pay on a yearly basis!

    Ciao 😉

  2. Shor dice:
    Pubblicato martedì 13 marzo 2007 alle 17:29

    bellissimo clicky, non te l’avevo consigliato perchè come shinstats appena superi le 1000 pagine si blocca e devi pagare se vuoi usufruire del servizio senza limiti.
    Mi è piaciuto talmente tanto per la sua semplicità che ho upgradato e pagato tipo 15 euro l’anno.

  3. pluto dice:
    Pubblicato giovedì 15 marzo 2007 alle 15:24

    ti consiglio di provare extreme tracking
    nulla di che, ma nella sua semplicita
    e’ molto buono
    se vuoi cose piu sofisiticate prova renvigorate

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.