Archivio per la tag 'twitter'

Jumpshare: condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente

Jumpshare è una pratica applicazione web che permette di condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente.

Basta trascinare con il drag&drop il file nell’apposito spazio o caricarlo da una cartella del computer che sarà caricato in internet e potremo condividerlo con un apposito link o nei social network (Facebook, Twitter, Google+).

Esso potrà anche essere inviato via email e dunque Jumpshare aiuta a risparmiare spazio nella nostra casella di posta elettronica qualora ci fossero limitazioni nella web mail usata poiché l’allegato risiede esternamente.

I file inviati non possono superare la pur buona dimensione di 100 mb e saranno mantenuti on the cloud per 14 giorni.

Ma l’aspetto interessante è che cliccando sull’icona del file ricevuto esso, oltre che scaricato, può essere aperto e visualizzato, ascoltato, visto online in una finestra del browser.

Tra formati più diffusi ci sono file Word, PDF, Powerpoint, immagini JPG, file audio MP3 da ascoltare direttamente online e video da guardare.

Jumpshare, quindi, funziona anche come potente viewer di file in internet.

Davvero un ottimo strumento, rapido, funzionale, gratuito, immediatamente accessibile poiché privo di registrazione obbligatoria.

Infogram: applicazione web per creare splendide infografiche

Infogram è un’eccellente applicazione web per creare splendide infografiche.

Per accedere ci si deve registrare gratuitamente o accreditare via FaceBook o Twitter.

Un elegante editor visivo ci condurrà alla creazione di un’infografica o di un più semplice grafico, usando degli schemi già predefiniti, modificabili e personalizzabili.

I dati che comporranno i grafici possono essere inseriti tramite fogli di calcolo, le scritte modificate con un semplice doppio click del mouse, si possono inserire foto, immagini e video.

C’è la possibilità di allegare una mappa geografica, di aggiungere testi scritti, citazioni e di intervenire nella grafica e nel design.

Una volta concluso il lavoro lo si può pubblicare e salvare.

L’immagine infografica può essere condivisa con un link, inserita in un sito web tramite codice embed, pubblicata su Twitter, Facebook, Pinterest.

All’interno della community si possono ovviamente scoprire utenti e interessantissime infografiche.

Infogr.am è un sito davvero speciale, assolutamente imperdibile, soprattutto per educatori ed insegnanti, per i professionisti nel loro business e per chi ha bisogno semplicemente di diffondere dati e spiegazioni in forma semplice, immediata, intuitiva e visuale nel proprio lavoro.

Imperdibile.

Picsho: creare gallerie fotografiche usando hashtag sociali

Picsho è un valido servizio basato sul beb che consente di creare gallerie fotografiche usando hashtag sociali.

Si può scegliere #hashtag di Instagram, Twitter, Twitpic, Tumblr, yFrog Mobypicture, tag di Flickr e Lockerz e si procede alla creazione dell’album fotografico.

Si possono selezionare le foto da escludere, assegnare un nome e scegliere più di una rete sociale da cui prelevare le fotografie..

La galleria delle immagini ottenuta si può condividere online con il link che viene fornito. Ecco un esempio di raccolta fotografica dove ci sono alcune delle mie foto di Instagram.

Picsho è uno strumento gratuito che non richiede registrazione e che può essere usato come filtro di navigazione delle foto pubblicate nei social network.

Twitter permette di creare widget per integrare la timeline di un utente nei siti web


Attraverso un apposito strumento, Twitter permette di creare widget per integrare la timeline di un utente nei siti web.

Si tratta di widget in JavaScript embeddabili in una qualsiasi pagina web e in qualsiasi posizione del template.

E’ possibile accedere al configuratore, personalizzare la grafica e prelevare il codice per inserire il widget in un blog o in un sito web (vedi sopra).

Si possono creare widget con la cronologia dell’utente (la sua timeline), con i tweet preferiti, con quelli di una lista, con i contenuti relativi a un hashtag ricercato.

Tuitpix: strumento per creare avatar in pixel art 8 bit

Tuitpix è uno strumento sviluppato in HTML5 che permette di creare avatar in pixel art 8 bit.

Attraverso un semplice editor si possono realizzare figure anche a partire da elementi già predisposti.

Una volta pronti, i disegni possono essere scaricati sul computer oppure, connettendosi via Twitter, usati come icona nel proprio profilo.

Tuitpix è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione, ma se lo facciamo possiamo conservare i nostri lavori online.

 

PastBook: realizzare gallerie fotografiche, album e gadget con le foto di Instagram e di Facebook

PastBook è un’applicazione web che consente di realizzare gallerie fotografiche e album in PDF con le foto di Instagram e di Facebook.

Per realizzare il book o la galleria, basta connettersi via Instagram e Facebook, inserire un nome utente o un hashtag e procedere alla realizzazione.

Si possono creare album anche selezionando un amico dal proprio network.

Si tratta di un progetto realizzato e autofinanziato da due imprenditori italiani: Davide Ardore e Stefano Cutello.

PastBook è un’idea creativa e anche un nuovo modello di business, poiché i libri fotografici possono essere personalizzati, fatti stampare e ordinati in forma cartacea, previo pagamento ovviamente.

Si possono ordinare anche altri gadget come stampe su t-shirt, tazze, ciabatte di plastica e via dicendo.

Presto saranno inclusi altri social network come Twitter, Flickr e altri formati di stampa sia digitali, sia fisici.

Con l’applicazione, in pratica, si realizza una vera fotografia della propria vita digitale da indossare, da mostrare in casa o in ufficio o da appendere alle pareti.

PastBook fornisce anche un’app per iPhone, iPod touch e iPad.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: