Archivio per la tag 'sondaggi'

Internet o sesso: cosa preferisci?


Cnet propone un sondaggio dal titolo emblematico: Internet or sex, which would you choose?.

Consultando i risultati pare che chi risponde preferisca rimanere senza sesso per un anno piuttosto che senza collegarsi a internet.

L’articolo riporta alcune informazioni riguardanti la società americana e mi ha colpito un dato: il 52% delle donne intervistate tra i 35 e i 44 anni preferiscono internet…

Facciamo un gioco: ecco sopra lo stesso sondaggio proposto da questo blog. Partecipa!

E’ consentita la risposta multipla in modo da favorire le prime due scelte 😉


Congregar: scegliere la data giusta per organizzare un evento con un sondaggio online


congregar

Congregar è un’applicazione web che permette di scegliere la data giusta per organizzare un evento attraverso un sondaggio online.

Gli utenti, il gruppo di lavoro, segnalano le loro preferenze per partecipare al meeting in un calendario.

Una volta che tutti hanno votato saranno prodotte le date giuste. E’ anche possibile valutare la disponibilità delle date di ciascun individuo.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | makeuseof


Obama vince le elezioni americane, secondo Twitter


elezioni_americane_2008

C’è un canale di Twitter, Election 2008, che monitora in tempo reale le elezioni presidenziali americane in corso in queste ore. Gli utenti in questo momento stanno dicendo per chi hanno appena votato. Stravince Obama.

Molti aggiornano i loro tweet tramite TwitVote dove c’è un vero e proprio exit poll che indica un plebiscito per Obama.

Su Twitter si basa anche Setfive che si aggiorna automaticamente ogni 10 secondi e che fornisce una rappresentazione visiva della mappa degli Stati Uniti con il colore di chi sta vincendo. Al momento un solo stato è in rosso (ma sta cambiando colore) tutti gli altri sono per il senatore afroamericano.

Un’altra rappresentazione visiva del voto in corso si trova su TwitterPoll (il grafico relativo è qui).

Un’ottima panoramica sulle elezioni americane in stile web 2.0 è fornita da Perspctv. In questa mappa si possono valutare le differenze tra voto reale e voto attraverso Twitter.

Probabilmente i risultati sono destinati a cambiare e ad assestarsi nelle prossime ore, man mano che si sommeranno i voti.

In ogni caso un dato è certo: o gli utenti di Twitter sono tutti democratici o la vittoria andrà veramente a Obama.

Via | mashable


WordPress.com integra i sondaggi di PollDaddy


wp_poll

Come forse si sa WordPress tramite Automattic, ha acquistato PoolDaddy, il miglior sistema per creare e condividere sondaggi online.

A distanza di poco tempo WordPress.com, la piattaforma blogging gratuita del famoso CMS integra già PoolDaddy.

Basta andare sull’editor del post per trovare l’apposito bottone. Se gli utenti non dispongono già di un account in PollDaddy potranno crearne uno direttamente da lì.

La novità lascia presagire un rapida integrazione futura anche in WordPress.org.

Per ora disponiamo già di un ottimo plugin.


Halloween 2008: Obama batte McCain nella vendita delle maschere in Amazon


Obama vs McCain

La maschera di Barak Obama va alla grande in Amazon. Al momento in cui scrivo batte nelle vendite quelle del suo rivale politico John McCain.

Amazon infatti ha deciso di monitorare le vendite delle maschere di Halloween dei due candidati alle elezioni presidenziali americane. Il risultato è 57% obama, 43% McCain.

Non si tratta di una semplice curiosità, a mio avviso, ma di un vero e proprio sondaggio sulle elezioni considerando la popolarità della festa di Halloween negli USA.

I sondaggi veri comunque li potete trovare qui.

Provate ad immaginare un qualcosa di simile per la politica italiana?

Via | techcrunch


Creare sondaggi da inserire in un sito web: KwikSurveys


kwiksurveys

Sebbene il mio servizio preferito in assoluto per creare sondaggi online sia PoolDaddy anche KwikSurveys rappresenta una buona alternativa.

I sondaggi creati possono essere inseriti facilmente in una pagina web tramite codice, possono essere personalizzati attraverso la scelta dello stile, dello sfondo, del colore e del testo. Si possono aggiungere immagini e loghi personali.

KwikSurveys è un servizio gratuito senza limiti di uso che richiede registrazione, permette di monitorare i risultati del sondaggio fornendo le statistiche, di controllare i vari sondaggi creati, di condividerli via email.

Via | makeuseof



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: