Archivio per la tag 'resize'

ImageSizer: software gratuito per ridimensionare, ottimizzare e rinominare immagini in gruppo

ImageSizer è un software gratuito sviluppato in Adobe AIR in grado di ridimensionare, ottimizzare e rinominare immagini.

Una volta installato basta trascinare le nostre foto all’interno dell’interfaccia dell’applicazione e il software sarà pronto per effettuare la rinomina, il ritaglio, il ridimensionamento. E’ possibile stabilire vari livelli di qualità (vedi demo).

Concluse le operazioni le nuove immagini possono essere salvate in un file zip o come una nuova cartella.

In futuro ImageSizer integrerà Twitpic e Flickr dove si potrà esportare le nostre foto e sarà possibile rinominare in gruppo.

Sebbene si tratti ancora di un software sperimentale in fase Beta è sicuramente da tenere sotto osservazione.


Imgur: foto hosting gratuito che riduce e ritaglia le immagini


imgur

Imgur è un semplicissimo servizio di image hosting dove caricare immagini e foto al volo e prelevare i vari codici con cui condividerle online.

Supporta file JPG, PNG e GIF non più grandi di 2 mb.

Ma l’aspetto curioso è che togliendo la spunta da Skip image editing è possibile ridimensionare il peso dell’immagine attraverso una barra dove stabilire il suo livello di qualità: più basso sarà, minore sarà anche il peso del file.

L’editor, davvero minimalista, permette anche di ruotare le immagini e ritagliare una porzione delle foto.

Concluse le operazioni si accede ai codici e al link diretto dell’immagine online. Un link breve come quelli generati dai servizi accorcia URL alla TinyURL.

Una proposta intelligente nella sua semplicità.

Imgur è gratuito, non richiede registrazione e non ha limiti d’uso.

Via | makeuseof


ResizeImage: ridimensionare immagini e foto online


resizeimage

ResizeImage è un rapido ed efficiente strumento per ridimensionare immagini e foto online.

Molto semplice da usare è gratuito e non richiede registrazione.

Basta caricare un’immagine e scegliere una tra le quattro opzioni base: piccola, media, grande, originale.

Si può anche passare alle opzioni avanzate e ridurre la nostro foto semplicemente trascinando i bordi. E’ possibile mantenere le proporzioni originali spuntando l’apposita casella.

ResizeImage offre anche un comodo strumento per ritagliare le immagini al volo e mostra le dimensioni in pixel del file ottenuto.

Concluse le operazioni si può scaricare e salvare l’immagine sul nostro computer.

Davvero una proposta molto ben fatta ed immediata.

Via | makeuseof


Smushit: ottimizzare e ridurre le immagini di un sito web e quelle personali


smushit

Dal team Yahoo! arriva Smushit (o Smush.it che dir si voglia), uno strumento per ottimizzare e ridurre immagini davvero eccezionale.

Si possono caricare immagini dal proprio hard disk (anche in gruppo), da URL o usare un fantastico plugin per Firefox che analizza tutte le immagini contenute in una pagina web, le riduce e offre la possibilità di scaricarle.

Lo stesso avviene con la singola foto che carichiamo in Smushit. Il sistema la esamina rapidissimamente, la ridimensiona nel peso e permette di scaricarla sotto forma di archivio zip da scompattare.

Il servizio supporta file JPG, PNG, GIF statici e animati.

Il processo di riduzione è completamente automatico ed estremamente funzionale. Smushit riesce a ridurre di circa il 15% il peso delle immagini secondo quanto ho potuto constatare direttamente, ma la riduzione può arrivare fino al 45% e addirittura fino al 90% per i bottoni, le icone i loghi contenuti nei siti web.

Si potrebbe usare anche come veloce downloader di tutte le immagini contenute in una pagina web perché, tramite il plugin, dopo averle ridotte, è possibile scaricarle tutte assieme in un unico archivio compresso, incluso quelle del template.

L’algoritmo usato è in grado di trasformare le immagini GIF in più efficienti PNG e ad ottimizzare i PNG e le GIF animate.

Credo sia un ottimo strumento per blogger e webmaster che vogliano ottimizzare le immagini e gli screenshot contenuti nei loro siti web in modo da alleggerire considerevolmente il peso della pagine e conseguentemente velocizzare la procedura di caricamento dell’intero sito.

Personalmente ho svolto con altri mezzi questa operazione ma Smushit ci può aiutare a diminuire di molto l’uso di banda di un sito web in modo davvero repentino ed efficiente.

Via | readwriteweb


PicSlice: strumento per ritagliare immagini online


picslice

PicSlice è un comodo strumento per ritagliare immagini online.

Si carica un’immagine, anche da URL, e poi si sceglie se suddividerla o ritagliarla.

Nel primo caso si decide il numero di sezioni verticali ed orizzontali. Se per esempio scegliamo 2 e 2 l’immagine sarà scomposta in 4 quadrati e possiamo procedere al download di una cartella compressa contenete i file JPG delle sezioni.

Perfetto per creare un poster da costruire con i vari spezzoni di una foto.

Nel secondo, invece, è possibile ritagliare una parte dell’immagine con un semplice drag&drop.

Utile.

Via | simplespark


ImageVenue: image hosting gratuito per bloggers e venditori eBay


ImageVenue

ImageVenue è un servizio di image hosting gratuito per bloggers e venditori eBay.

Si possono caricare fino 10 immagini in formato jpg o jpeg alla volta contemporaneamente ed è necessario specificare se il contenuto è sicuro oppure no. La dimensione massima consentita è di 3 mb con uso di banda illimitato.

Ad ogni file caricato corrispondono i soliti codici per condividerlo: link diretto, forum, miniatura.

Dispone di un servizio upload via ftp e di un editor online per modificare e ridimensionare le immagini.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione, ma se lo facciamo possiamo mantenere traccia dei nostri file.

Se non si accede alla immagine durante il periodo di un anno essa sarà rimossa dal sistema di storage. Esse possono anche essere mantenute private.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: