Archivio per la tag 'navigazione'

Navigatore solitario


Non sono certo io disperso nei meandri della rete ma Alex Bellini alle prese con la traversata dell’Oceano Pacifico a remi.

AL-ONE si chiama la sua impresa giunta proprio oggi al 200° giorno di navigazione.

Nel febbraio 2008 è partito dal porto di Lima in Perù con l´obbiettivo sempre più vicino di raggiungere Sydney, in Australia, 18.000 km e circa 10 mesi di attraversata in solitario.

Alex racconta quotidianamente l’impresa nel suo blog che vi invito a vistare.

E’ munito, oltre alla bussola di bordo, di diversi dispositivi GPS tra cui uno fisso cartografico marino tipo Garmin GPSMAP420 fornito da Garmin Italia, di un telefono satellitare Iridium Motorola 9505A per le comunicazioni a voce a lunga distanza (e SMS e brevi email) e di un piccolo computer palmare con cui trasmette immagini, clip audio e video e aggiornamenti di testo al suo sito.

Nutro profonda ammirazione per le persone coraggiose come lui e un po’ d’invidia per la sua capacità di allontanarsi dalla piatta quotidianità delle cose del nostro vivere con i piedi per terra.

Gli manderò un SMS. Che emozione! In bocca al lupo Alex!


Test di velocità browser: stravince Google Chrome


speed-test

Lanciato Google Chrome arrivano i primi test e il risultato è sconvolgente.

Sebbene manchi Opera, il test di velocità somministrato ai 5 più importanti browser del mercato (Chrome, IE 7, IE 8 beta 2, Firefox 3.0.1 y Safari 3.1.2) riguardo l’esecuzione di JavaScript parla chiaro: Chrome surclassa tutti.

Via | Cnet News


Google Chrome: il nuovo browser di Google è disponibile per il download


Google Chome

Google Chome, il nuovo browser di Google concorrente di Firefox e Internet Explorer di cui si fa un gran parlare in rete, è disponibile per il download gratuito per Windows Xp e Vista.

Gli utenti Mac devono mettersi in lista di attesa.

Secondo Google “Chrome è un browser progettato per rendere più veloce, facile e sicuro l’uso del Web con un design minimo che non intralcia la navigazione.”

Caratteristiche principali:

  • Casella multifunzione nella nella barra degli indirizzi per ricevere suggerimenti sulla ricerca e sulle pagine web.
  • Miniature dei siti web più visitati per accedere istantaneamente alle pagine preferite.
  • Scorciatoie per avviare le applicazioni al volo.

Maggiori informazioni e video di presentazione a questa pagina. Scarica qui la versione in Italiano.


Navigazione internet privata: Vanishd


Vanishd è un servizio che consente una navigazione in rete privata e nascosta.

Il servizio permette di guardare senza essere scoperti i siti che vogliamo “ricoprendoli” con un altro.

Diciamolo chiaramente, si tratta di una pratica per niente consona quando la si attua sul posto di lavoro o comunque da postazioni che non sono nostre.

Da registrati ci viene fornito un pulsante per occultare la pagina sottostante attraverso varie opzioni (guarda il video esplicativo).

Attraverso il mouse, guidato come una lente, possiamo accedere ai contenuti della pagina nascosta.

E’ possibile ingrandire la finestra, stabilire il grado di trasparenza e navigare al suo interno senza restrizioni.

Possibile anche, tramite un account a pagamento, usufruire di opzioni agiuntive.

Via | go2web20


Spickr: interessante pagina d’inizio


spickr

Spickr è una startpage che si differenzia dalle più celebri iGoogle e Netvibes perché non si basa su moduli personalizzabili e include anche alcune funzioni di navigazione e di ricerca.

Innanzitutto è molto rapida da consultare e pratica con i suoi due menù, uno nella sidebar sinistra e l’altro in testata.

Attraverso i menù è possibile consultare i siti (in larga misura americani) più famosi al volo e passare da un’opzione di navigazione all’altra: ricerca, YouTube, Wikipedia, notizie, tecnologia, musica, video e così via.

Nel browser interno si può caricare qualsiasi sito, oppure uno a caso (funzione random) e navigare tra i preferiti di del.ico.us di un utente.

Questa mi sembra la funzione più interessante perché in pratica l’applicazione carica velocemente gli ultimi siti salvati nel popolare servizio di social bookmarking e, attrarverso la barra laterale, permette di caricarli e visualizzarli nel browser interno di Spickr senza dover accedere a una pagina esterna.

Via | feedmyapp


KidZui: il browser sicuro per bambini diventa gratuito


KidZui

KidZui è un browser per bambini per una navigazione sicura e protetta.

Il progetto è indirizzato ai navigatori dai 3 ai 12 anni e si basa su Firefox.

Mentre fino a pochi giorni fa si doveva circa 5 dollari al mese per utilizzarlo, ora è diventato totalmente gratuito.

KidZuy ha in programma di auto finanziarsi tramite gli account premium evitando l’inserimento di pubblicità.

Ricordo comunque che la navigazione in rete per un bambino lasciato solo davanti al computer non è mai del tutto sicura.

Per questo motivo consiglio anche di usare il nostro motore di ricerca protetto per bambini, genitori ed insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria.

KidZui può essere scaricato qui.

Via | techcrunch


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.