Archivio per la tag 'gratis'

Il computer nella chiavetta

PortableApps è una ricca suite di applicazioni “portatili”, ossia programmi che possono essere messi nella propria chiavetta USB (o su un altro tipo di supporto, come un hard drive esterno o un lettore mp3 p.e.).

In sostanza ci si può portare dietro ed utilizzare in qualsiasi macchina tutta una serie di programmi ma anche di dati personali: bookmarks, email, passwords, settaggi personalizzati di un software che usiamo spesso, agenda e calendario, documenti e programmi da ufficio da usare anche in macchine dove non ci sono. Non c’è bisogno di software d’intallazione, basta inserire la chiavetta ed è già pronta all’uso.

I programmi per Widows, sono gratuiti ed opensource. Alcuni esempi di quelli “storici” più conosciuti: Sudoku Portable, GIMP Portable, FileZilla Portable, Firefox Portable, Thunderbird Portable, Audacity Portable, VLC Media Player Portable, AbiWord Portable, OpenOffice Portable, Mac-on-Stick, 7-Zip Portable, ClamWin Portable (Antivirus), PStart (un menù di lancio dei programmi).

C’è una versione standard da 89,5 mb e una più leggera da 30,4 (pagina download). Le applicazioni possono essere scaricate anche separatamente.

Un software commerciale gratis al giorno

giveawayoftheday

Un software commerciale gratis ogni giorno è quello che offre giveawayoftheday. Nei vecchi software ci sono giochi, screensavers, ma anche qualche buon programma.

Da aggiundere al proprio lettore di feeds e sbirciare ogni tanto…

Cloud Game: ti piacerebbe volare tra le nuvole?

Ti piacerebbe volare tra le nuvole? Vedere ciò che vedono gli uccelli in volo? Benvento in questo sogno, benvenuto nel gioco della nuvola…

Prodotto a partire dalle idee degli studenti della Division of Interactive Media della Scuola di Cinema e Televisione dell’Università della California del Sud, Cloud Game è gioco educativo ed esperienza ecologista allo stesso tempo.

Gratuito, dotato di una grafica accattivante e di un suono in stile new age, è da scaricare ed installare (38,5 mb) e gira su computers piuttosto potenti in Windows.

Dedicato a chi ama i cieli limpidi e le bianche nuvole pure.

Pagina su Wikipedia (inglese)

eConsultant:liste di tutti i tipi

eConsultant propone liste di ogni tpo che riguardano soprattutto software freeware, opensource, utilities, strumenti e applicazioni web gratuite.

Le liste, suddivise per argomenti, sono molto complete, chiare e ben navigabili. Tempo fa riscosse gran successo quella sulle Utilities Freeware ( chiamata anche I Want To), ora vanno di moda le estensioni per Firefox.

Ci sono liste di ogni genere e anche consigli e trucchi (tips and tricks) su come risolvere peroblemi tecnici o sul mondo di internet. In questo momento riscuote un gran successo la lista Del.icio.us dall’A alla Z, per esempio.

Mediafire: nuovo servizio di hosting gratuito

A giudicare dalle promesse Mediafire sembra molto buono: gratuito, spazio illimitato, uploads multipli, sharing tramite email, gestione dei files caricati tramite account, banda e downloads illimitati… Pochi fronzoli e molta sostanza.

Staremo a vedere.

Nel giorno del suo compleanno arriva OpenOffice 2.0.4

Per chi non lo sapesse si tratta della migliore suite di programmi ufficio opensource gratuita alternativa a Microsoft Office. Riporto un estratto del comunicato stampa dal sito ufficiale dal quele è disponibile il download del pacchetto in lingua italiana.

Oggi è venerdì 13 Ottobre e questo giorno segna due eventi importanti: la disponibilità immediata della versione 2.0.4 di OpenOffice.org e il nostro 6° anniversario. OpenOffice.org 2.0.4 è una versione significativamente migliorata e raccomandata a tutti. Le nuove caratteristiche, correzioni, e miglioramenti includono:

  • Gestione dei PDF migliorata
  • Esportazione diretta verso LaTex
  • Nuove funzionalità in Calc e Impress
  • Utilizzo dei font di sistema in Mac OS X (X11)
  • E altro ancora …

La caratteristica più importante è la gestione migliorata delle Estensioni. Invitiamo tutti gli sviluppatori a scrivere estensioni. Per saperne di più visitate Extensions Project.

Oggi OpenOffice.org compie anche sei anni, e da quando è nato sta cambiando il mondo. Dieci milioni di persone usano l’applicazione e governi di ogni parte del mondo hanno adottato il programma e il suo formato (OpenDocument o ODF). Il nostro grazie va a voi, alla comunità di utenti e agli sviluppatori che hanno reso possibile tutto questo!

Sei anni fa, nasceva il progetto OpenOffice.org, e con esso la comunità di volontari che sviluppano e promuovono la suite per ufficio libera e open source. In questi sei anni la suite è stata scaricata oltre 70 milioni di volte, e ha contribuito alla definizione del formato standard e aperto ISO/IEC 26300 per i documenti da ufficio, conosciuto come OpenDocument. OpenOffice.org ha permesso a singoli utenti, aziende private ed enti pubblici, in ogni parte del mondo (la suite è disponibile in oltre 80 lingue e dialetti), di superare lo scoglio del digital divide ed elaborare i documenti, i fogli elettronici e le presentazioni nella propria lingua madre, senza dover pagare nulla per la licenza d’uso del software e del formato dei file. Un risultato di cui noi del PLIO – il gruppo di volontari che si occupa degli aspetti operativi relativi alla versione italiana della suite – siamo, giustamente, orgogliosi.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: