Archivio per la tag 'flash'

Brainstorming con Bubbl.us

Bubbl.us non solo consente di creare diagrammi e di condividerli, ma è un servizio web 2.0 del tutto interattivo che si basa sul brainstorming e permette di generare mappe mentali all’interno del nostro browser.

Il processo di creazione è semplice ed aiuta a orientare rapidamente la nostra concentrazione sulle idee che ci vengono in mente, a stenderle per poi editarle con calma in un secondo momento.

Bubbl.us è un’applicazione in puro stile web 2.0 che permette di collaborare con amici e colleghi che si trovano distanti da noi. Potrebbe tranquillamente essere usato come lavagna virtuale durante conferenze via web, per non parlare delle potenzialità in campo didattico-educativo.

Le mappe possono essere stampate e salvate sul proprio hard disk. Peccato che le creazioni non possano anche essere inserite nei blogs tramite una porzione di codice, come si fa con i video per esempio, e che non venga assegnata loro una URL.

Leafletter: minisiti al volo



Leafletter, tramite un intuitivo pannello di controllo, consente di creare online un sito in miniatura, un portfolio, un ricco post articolato, per poi condividerlo in un blog o un sito web (vedi sopra) semplicemente copiando ed incollando una porzione di codice.

Molto interessante, anche se piuttosto lento durante la fase di generazione. Per i creativi del web.

Sharea, ovvero come divertirsi a condividere media

sharea

In questo post non recensirò Sharea, perché è un servizio tutto da provare.

Anche se offre 3 giga di uploads gratuiti mensili (e molte altre ottime caratteristiche) non è un vero proprio servizio di storage. E’ infatti soprattutto un ambiente di condivisione di media: foto, video, audio. I files caricati possono facilmente essere organizzati in albums, resi pubblici, riservati ai soli amici o mantenutii del tutto privati.

I nostri contenuti possono anche essere pubblicati in una sorta di blog interno, proprio come si fa con uno vero. I post e i blogs creati sono visibili alla comunità e altri utenti possono decidere se appropriarsene, aggiungendoli ai propri preferiti, commentarli, scaricarli. Naturalmente possono anche essere ricercati.

In sostanza si tratta di un modo di condividere contenuti tramite una rete sociale. Purtroppo manca la funzione per inserire i nostri media in un sito internet o in un blog, se non attaverso un semplice link. Le foto non possono essere organizzate in sets e nemmeno i file audio in playlists e possono essere condivisi solo singolarmente.

Tuttavia, a prescindere da questi limiti evidenti, Sharea è divertente da usare perché funzionale ed immediato. Finora non avevo ancora incontrato una proposta allo stesso tempo così innovativa ed efficiente. Da provare e da seguire con molta attenzione.

Alcuni esempi di condivisione:

Mojizu: gran bei disegni

mojizu

Mojizu è una community di disegnatori di personaggi fumettistici, simili a strani avatars. I membri possono creare una pagina personale dove mostrare le proprie realizzazioni e votare le creazioni.

Nulla dispeciale, si dirà, tranne il fatto che i disegni sono davvero molto simpatici.

Stripgenerator: generatore di fumetti e (strip) blog

strip

Stripgenerator è un divertente strumento che consente di creare strisce di fumetti online.

Attraverso una semplice procedura che permette di inserire personaggi, oggetti e nuvolette già predisposte è davvero semplice produrre una vignetta.

Funziona tramite registrazione ed è un vero e proprio servizio di blogging poichè agli utenti viene assegnata un’URL del tipo nostronome.stripgenerator.com, ove nostronome può ovviamente essere sostituito con il nome che desideriamo assegnarvi.

Uno strip blog nel quale si può postare come in un vero blog, ma solamente strisce di fumetti.

Il servizio, di origine slovena, funziona in Flash e purtroppo non consente di salvare le vignette come immagini, né applica la funzione che consente di inserirle nel nostro vero blog (embed).

Il mio strip blog

Bloggo, dunque sono…

I Blog, Therefore I Am

Trovato su bLaught. Se ti interessano le vignette vedi anche Geeki (in spagnolo).



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: