Buzz2Feed: creare il feed di un Buzz

Buzz2Feed

Come si intuisce dal nome Buzz2Feed è un servizio che permette di creare il feed di un Buzz specifico.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Basta inserire lo username di un profilo Google e cliccare sul pulsante feed.

Sarà generata l’URL del feed del tipo http://buzz2feed.com/feed/rss/piccini.alberto è basterà aggiungerla al nostro lettore RSS preferito per seguire il flusso del Google Buzz di quello specifico utente.

Lo strumento potrebbe anche essere usato nei siti sociali alla FrindFeed o FaceBook per aggregare lo stream delle notizie del nostro Buzz.

Buzz2Feed è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Buzz2Feed: creare il feed di un Buzz”

  1. Pomhey dice:
    Pubblicato giovedì 25 febbraio 2010 alle 12:26
  2. carlo dice:
    Pubblicato lunedì 1 marzo 2010 alle 18:55

    Non è proprio così:

    -il “feed” fornito da google è in formato ATOM => http://en.wikipedia.org/wiki/Atom

    -buzz2feed trasforma il formato ATOM in formato RSS => http://en.wikipedia.org/wiki/RSS

    Infine, ‘riformatta’ il tutto per ff in modo da evitare che nel flusso di friendfeed esca solo “buzz di tizioecaio”, cliccabile e basta.

    ciao

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.