Archivio per la tag 'wysiwyg'

PikiWiki: racconta e condividi una storia con foto, audio e video


PasswordBird

PikiWiki è un’applicazione web che consente di raccontare e condividere una storia con contenuti multimediali personali.

In pratica si può creare una pagina web inserendo contenuti testuali, audio, video e immagini personali semplicemente caricandoli dal proprio hard disk o registrando tramite webcam.

Facilissimo da usare, nonostante sia completamente in Inglese, funziona tramite la tecnica del drag & drop: si possono spostare i contenuti, trascinarli da un posto all’altro, ingrandirli, ridimensionarli e rilasciarli.

In buona sostanza si può creare una piccola storia simile a un fumetto o ad un fotoromanzo. Conclusa l’opera è possibile condividerla tramite email con gli amici che possono pure commentarla.

L’editor di PikiWiki può essere provato senza bisogno di registrazione. Disponibile anche come applicazione integrata in Facebook.

Via | feedmyapp


Sprout Builder: editor WYSIWYG online per creare widget in Flash



Sprout Builder è un editor WYSIWYG online per creare animazioni, mashup e widget per siti web in Flash.

Oggi l’ho provato grazie ad un invito di TechCrunch (esauriti).

Ha un’interfaccia ben costruita, funzionale e completa, che ricorda quella di Photoshop. Piuttosto semplice da usare offre molte opzioni come la gestione di immagini, video, audio. Si possono caricare file anche da remoto tramite URL.

Un’applicazione interessantissima che sarà aperta al pubblico nelle prossime settimane con la quale sarà possibile creare widget su misura per i propri progetti o da condividere in rete (sopra una video dimostrazione). Da monitorare con molta attenzione attenzione.


Texty: scrivere online senza conoscere una riga di codice



Credo che in molti staranno cercando uno strumento come Texty, un utile servizio online che consente di creare rapidamente contenuti web senza avere la minima idea del codice HTML e senza conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Non è solamente uno dei tanti editor WYSIWYG, ornai presenti del resto su tutte le piattaforme blogging. Texty è un generatore di contenuti per il web che permette di scrivere, modificare, formattare, aggiungere immagini e quant’altro.

Una volta terminato il lavoro basta cliccare su un bottone e prelevare un codice embed (in Java) e inserirlo in una pagina web. L’editor tiene traccia dei lavori e si può modificare un articolo in qualsiasi momento

E’ possibile anche aggiungere la funzione che abilita i commenti e creare un feed RSS.

Texty rappresenta una soluzione ottima per chi lavora fuori da un blog, che dispone di un sito a disegno libero e ha bisogno di aggiungere grafica e una formattazione particolare ad una pagina web.

Mi è piaciuto particolarmente anche per un altro motivo. Ho provato a copiare ed incollare una porzione di pagina web (un elenco puntato di link con una foto) e Texty ha reso perfettamente il codice HTML. Ciò significa che è possibile generare contenuti a partire da esempi esterni e renderli propri, anche per un blog.

Lo stesso obiettivo, tuttavia, si raggiunge molto bene anche con Google Docs, che funziona come editor di testo ma che è capace di trasformare i documenti creati in codice (tramite il pulsante “Modifica HTML” ).

Texty si auto definisce “Simplest CMS”, il più semplice dei CMS.

Anche se ormai quasi tutte le piattaforme blogging dispongono di potenti editor visuali, credo che può tornare comodo anche al blogger per la sua facilità di esecuzione e per il fatto che consente di tener traccia online del lavoro svolto e di poterlo richiamare in qualsiasi momento al bisogno.

Può essere dunque usato anche come semplice bloc notes online.

Vedi anche, WriteToMyBlog: web editor supercompleto per scrivere nei blogs.

Via | TechCrunch


xThink: calcolatrice WYSIWYG online



xThink è una pulita calcolatrice scientifica online WYSIWYG, (What You See Is What You Get, ossia ottieni ciò che fai).

Non c’è bisogno di usare la tastiera, basta scrivere un calcolo con il mouse ed esso viene risolto. Ovviamente, per ottenere la giusta soddisfazione, sarebbe da usare con una penna ottica.

Via | MoMB


Usare Windows Live Writer per scrivere un post



Davvero ottimo strumento Windows Live Writer per scrivere in modo rapido ed immediato su un blog.

Si tratta di un’applicazione da scaricare ed installare nel proprio computer e che consente di comporre facilmente post perfettamente editabili per piattaforme blog.

E’ come scrivere su Word sfruttando però le caratterisrtiche dei tipici editor WYSIWIG per scivere nei blog. Anzi arricchendole con strumenti di formattazione molto più comleti e potenti.

Queste sono le caratteristiche incluse proprio nell’ultima versione di Word che accompagna l’uscita di Vista.

Tutto può redatto offline e pubblicato nel nostro blog una volta connessi ad internet.

Inutile dare troppe spiegazioni. Lo strumento è assolutamente da provare.

Non sono solito promuovere le ultime offerte di Microsoft, ma Live Writer mi sembra un vero e proprio gioiello, diretto non soltanto ai blogger meno esperti ma anche a chi ha bisogno di scrivere un post al volto completo di fortattazione.

Nota: questo post è stato scritto proprio con Windows Live Writer.




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: