Archivio per la tag 'siti'

Creare un sito per cellulari con Ubik

Ubik è un’applicazione web gratuita che consente di creare un sito web per cellulari in 4 semplici passi:

  • si sceglie un template tra i molti disponibili
  • si crea il sito mobile selezionando le pagine da inserire, assegnandogli un nome e personalizzando l’indirizzo da cui raggiungerlo
  • si personalizza la pagina
  • si pubblica il sito (è necessario essere registrati)

Attraverso un comodo editor WYSIWYG possiamo aggiungere contenuti alle pagine.

A questo punto non resta che andare a visitare il sito con un telefonino. Il mio da esempio è raggiungibile qui: http://maestroalberto.ubik.net

Si possono creare quanti siti vogliamo senza limiti.

Via | technorati


KidZui: il browser sicuro per bambini diventa gratuito

KidZui è un browser per bambini per una navigazione sicura e protetta.

Il progetto è indirizzato ai navigatori dai 3 ai 12 anni e si basa su Firefox.

Mentre fino a pochi giorni fa si doveva circa 5 dollari al mese per utilizzarlo, ora è diventato totalmente gratuito.

KidZuy ha in programma di auto finanziarsi tramite gli account premium evitando l’inserimento di pubblicità.

Ricordo comunque che la navigazione in rete per un bambino lasciato solo davanti al computer non è mai del tutto sicura.

Per questo motivo consiglio anche di usare il nostro motore di ricerca protetto per bambini, genitori ed insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria.

KidZui può essere scaricato qui.

Via | techcrunch


Più di 20 modi per apprendere le lingue online

ReadWriteWeb propone una lista ragionata di più di 20 siti dove imparare le lingue online. La riporto priva delle descrizioni in Inglese di seguito:

Lezioni

Practica

Alla lista va aggiunto perlomeno l’ultimo arrivato BabelYou.

Consulta anche gli articoli che ho dedicato in passato agli strumenti per lo studio e l’apprendimento delle lingue.


Unblockall: accedere ai siti chiusi al traffico

Unblockall è un proxy virtuale che consente di accedere ai siti bloccati, chiusi al traffico.

Di solito sono i siti bloccati dalle scuole, le università, le aziende per impedirne l’accesso a dipendenti e studenti.

Basta inserire l’indirizzo del sito per accedere a tutti i suoi contenuti.

Non l’ho provato a fondo ma ho visto che Unblockall indicizza anche contenuti per adulti assolutamente non adatti ai minori (video, giochi e annunci di incontri).

Maneggiare con cura.

Via | killerstartups


A chi assomiglia il tuo blog? Scoprio con Who Is Like It

Who Is Like It è un diversivo online che consente di scoprire siti simili ad uno dato semplicemente inserendo l’indirizzo.

Io ho scoperto di assomigliare a vari siti che non conosco ma anche a Go2Web2 e ad html.it?!?!

Via | killerstartups


Craigslist sbarca in Italia

Per chi ancora non lo sapesse Craigslist è il più grande portale di annunci del mondo. Uno dei siti di maggior successo del pianeta.

In questi giorni comincia a offrire il suo servizio anche in altre lingue tra cui l’Italiano. Craigslist Italia per ora supporta sette città.

Se avete bisogno di comprare o vendere qualcosa, se siete in cerca di un lavoro, se avete voglia di fare incontri cominciate pure a dare un’occhiata.

Per ora siamo al minimalismo puro, anche nell’interfaccia grafica, in futuro si vedrà. Da monitorare.

Via | downloadsquad


Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)