Archivio per la tag 'siti'

BridgeURL: creare liste di siti e condividerle come presentazioni con un link

bridgeurl

BridgeURL è un comodo strumento che permette di creare liste di siti e di condividerle come presentazioni con un link.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Basta copiare ed incollare una serie di URL nell’apposito campo (uno per riga), assegnare un titolo e procedere alla creazione cliccando sul pulsante.

Il link ottenuto terrà conto del nome assegnato, per esempio: http://www.bridgeurl.com/Maestro-Alberto.

Aprendo il link sul browser potremo avviare la slideshow scorrendo le pagine avanti e indietro tramite due frecce poste a destra e a sinistra della finestra.

Volendo si può accedere con un click ai contenuti originali.

BridgeURL è un servizio del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Scoprire di chi è un sito grazie a Google con W3 Who

w3who

W3 Who è un’applicazione web che consente di scoprire di chi è un sito grazie a Google.

Questo strumento si basa sui codici di Google Analytics e di Adsense utilizzati in moltissimi siti web, li riconosce e offe una sorta di whois indicando i siti che hanno gli stessi codici, la provenienza geografica del sito, quelli ospitati nello stesso server, l’IP, il titolo, la descrizione.

Potrebbe tornare utile per esempio per verificare se un id Adsense è utilizzato impropriamente in un altro dominio.

W3Who è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Kadaza: pagina d’inizio visuale

kadaza

Kadaza è una completa pagina d’inizio visuale da cui partire nella navigazione web.

Fornisce Google come motore di ricerca predefinito ed integra in un reticolo di bottoni una serie di link per accedere alle pagine che di solito si visitano maggiormente in internet.

I siti sono suddivisi per categorie. Vi si può trovare davvero di tutto, anche molti servizi davvero utili.

Kadaza è un servizio gratuito che non richiede registrazione ed è disponibile in varie lingue tra cui l’Italiano.

Kidyos: sito di contenuti sicuri e divertenti per bambini

kidyos

Kidyos è un sito che offre contenuti sicuri e divertenti per bambini piccoli fino a sei anni.

Include video, giochi, materiale educativo reperito nel web ma filtrato ed adatto ai piccolissimi.

Ci sono per esempio filmati provenienti da YouTube, i disegni da colorare di Crayola, giochi in Flash di carattere educativo.

Ad ogni sito proposto corrisponde una descrizione informativa. L’archivio dei siti inclusi non è ancora molto vasto ma si può accedere semplicemente ai contenuti esterni con un click per poi ritornare a Kidyos sfruttando la sua toolbar.

Disponibile in varie lingue ma purtroppo non ancora in Italiano offre un’interfaccia grafica colorata e semplice adatta alla navigazione dei bambini.

Kidyos dunque propone un ambiente protetto dove i più piccini possono divertirsi giocando con i loro genitori.

Ci si può iscrivere gratuitamente per accedere a tutti i materiali.

E’ bene ricordare tuttavia che la navigazione in rete per un bambino lasciato solo non è mai del tutto sicura.

Per questo motivo vi consiglio di usare il nostro motore di ricerca protetto per bambini, genitori ed insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria.

Siti simili: KidZui, Pikluk, Kidoz.

PageSlider: visita tutti i tuoi siti preferiti in una sola pagina

pageslider

PageSlider è un servizio che permette di mettere in una singola pagina tutti i nostri siti preferiti e di raggiungerli con un solo click.

Funziona così. S’inseriscono direttamente le URL dei nostri siti preferiti, oppure importiamo i segnalibri in formato html (per esempio i segnalibri salvati di Firefox o In ternet Explorer, i bookmark salvati in Delicious).

Otterremmo così un bookmarklet da trascinare sulla barra del nostro browser e ogni volta che cliccheremo sul bottone potremo raggiungere i nostri link attraverso un apposito viewer.

Nella pagina in alto sarà mostrato il primo sito, appena sotto il secondo e così via. In questo modo potremo effettuare lo scroll delle pagine verticalmente e rapidamente.

Possiamo anche decidere di visualizzare tutti i siti inseriti in un reticolo di bottoni.

pageslider

PageSlider funziona dunque un po’ come startpage, un po’ come aggregatore e un po’ come una slideshow.

In ogni caso di certo con questo efficiente strumento possiamo ottenere una panoramica dei nostri siti preferiti in una singola pagina senza aprire link, senza rallentare il browser e in modo da avere una visone completa delle nostre fonti di informazione.

Potremo quindi usare PageSlider in alternativa ad un feed reader.

PageSlider è un ottimo servizio gratuito, senza limiti, che non richiede registrazione.

The Printliminator: rimuovere gli elementi grafici inutili da una pagina web per ottimizzare la stampa

The Printliminator è un bookmarlet davvero geniale che permette di rimuovere gli elementi inutili di una pagina web per ottimizzare la stampa e risparmiare inchiostro e denaro.

Si trascina il bottone sulla barra dei segnalibri e quando raggiungiamo la pagina da stampare basta cliccarci sopra per attivare l’eliminatore.

A questo punto basta selezionare un oggetto per rimuoverlo al volo dalla stampa: un’immagine, una pubblicità, la testata e il piè di pagina di un blog, l’intera barra laterale, un articolo, una serie di icone e via dicendo. Vale a dire tutti gli oggetti che consumano carta e inchiostro.

In pratica si lascia solo quello che si vuole stampare e si procede.

The Printliminator fornisce anche tre comodi pulsanti. Uno è in grado di eliminare tutti gli elementi grafici e le immagini con un click, un altro ottimizza la stampa ripulendo il CSS rendendo così la pagina minimalista e priva di orpelli, un altro ancora avvia la stampa diretta della pagina web.

Pur essendo in fase beta lo strumento funziona già molto bene. The Printliminator è un servizio del tutto gratuito (vedi video demo).

Applicazioni simili PrintFriendly.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: