Archivio per la tag 'scrittura'

Frasi pericolose della blogosfera n° 2

“Oggi proprio non mi viene in mente niente da scrivere”

…e allora non ti è passato per la testa che sarebbe stato meglio non scivessi affatto?


Frasi pericolose della blogosfera n° 1

“Chiedo scusa: non ho aggiornato il blog da un po’ di tempo, ma ora ho deciso di riprenderlo con più impegno”

Sarà probabilmente l’ultimo post scritto…


Il linguaggio delle icone

Zlango consente di creare messaggi per comunicare senza barriere linguistiche attraverso l’uso di icone che descrivono soggetti ed oggetti, azioni, stati d’animo, luoghi, situazioni…

I messaggi possono essere pubblicati, condivisi tramite posta elettronica ed inseriti in una pagina web. C’è anche la possibilità di usarlo con il telefonino per gli sms. Sopra per esempio, avrei scritto: “Il maestro ci ha dato un sacco di compiti per casa ed io torno e mi do per ammalato!“.

Mi ricorda i giochini svolti da certi vecchi software di scrittura per bambini, tipo Creative Writer. Simpatico e divertente.

Tastiera virtuale multilingue

tastiera virtuale

Ogni tanto mi capita di dover digitare caratteri che sulla tastiera italiana non ci sono, in particolare quelli spagnoli (la famosa ñ). Con gate2home il problema è risolto alla radice. Si sceglie la lingua che vogliamo, si scrive il nostro testo e poi basta un semplice copia e incolla per trasferirlo sui nostri documenti o su un post.

La scelta delle lingue è vasta e variegata:

Albanian (Shqip) / Arabic (العربية) / Armenian (հայերեն) / Azeri (Azərbaycan) / Belarusian (Беларуская) / Bengali (বাংলা) / Bulgarian (Български) / Chinese (中文) / Croatian (hrvatski) / Czech (Česky) / Danish (dansk) / Devanagari (देवनागरी) / Divehi (ދިވެހި) / Dutch (Nederlands) / English (English) / Estonian (eesti) / Faeroese ( Føroyskt) / Farsi Persian (فارسی) / Finnish (suomi) / French (Français) / Gaelic (Gàidhlig/Gaeilge) / Georgian ( ქართული) / German (Deutsch) / Greek (Ελληνικά) / Gujarati (ગુજરાતી) / Hebrew (עברית) / Hindi (हिन्दी) / Hungarian (magyar) / Icelandic ( Íslenska) / Irish (Gaeilge) / Italian (italiano) / Japanese (日本語) / Kannada (ಕನ್ನಡ) / Kazakh (Қазақ) / Korean (한국어) / Kyrgyz (Кыргыз) / Latvian (Latviešu) / Lithuanian ( Lietuvių) / Macedonian (Македонски) / Malayalam (മലയാളം) / Maltese (Malti) / Maori (Māori) / Marathi (मराठी) / Mongolian (Монгол) / Multilingual / Norwegian (Norsk) / Polish (Polski) / Portuguese (Português) / Punjabi (ਪਜਾਬੀ/पंजाबी) / Romanian (Română) / Russian (Русский) / Serbian (Српски) / Slovak (Slovenčina) / Slovenian (Slovenščina) / Spanish (español) / Swedish (svenska) / Syriac / Tamil (தமிழ்) / Tatar (Tatarça) / Telugu (తెలుగు) / Thai (ไทย) / Turkish (Türkçe) / Ukrainian (Українська) / Urdu (اردو) / Uzbek (Ўзбек) / Vietnamese (Tiếng Việt).

WriteToMyBlog: web editor supercompleto per scrivere nei blogs

writetomyblog

In genere le piattaforme blogging, incluso l’amato WordPress, includono editor di testo rudimentali. Per non parlare degli editor WYSIWYG, di solito malfunzionanti e comunque anch’essi piuttosto spartani.

Così se non si conosce a fondo il codice HTML risulta complicato padroneggiare i posts con gli elementi e gli strumenti tipici di un qualsiasi word editor, come tabelle, farmattazione del testo, fonts, stili e via dicendo.

WriteToMyBlog può tornare davvero utile per superare queste difficoltà. Si tratta infatti di un comodo web word processor con il quale si possono scrivere articoli da inserire in un blog. WriteToMyBlog ha tutto quanto serve per scrivere e formattare il testo, proprio come un normale word editor.

Con questo strumento è facilissimo inserire una tabella, un elenco puntato, cambiare colore e dimensione ad un testo, evidenziarlo, passare da una font ad un’altra, inserire, ridimensionare e centrare un’immaggine, ecc.. Insomma un’editor molto più completo di quelli inclusi nei nostri blogs.

Altre caratteristiche notevoli sono la possibilità di inserire immagini direttamente dal nostro account di Flickr o video da YouTube. Si può passare dall’interfaccia Standard a quella Avanzata e a quella che mostra il codice HTML (da adoperare per esempio anche per generare codice di funzioni che non si coscono). Ci sono inoltre gli utilissimi tasti che consentono di annullare un’operazione sbagliata o di rifarla (le famose freccine).

Una volta concluso il lavoro possiamo utilizzare il codice, copiarlo ed incollarlo in un post, oppure pubblicarlo direttamente da WriteToMyBlog, il quale tramite registrazione (e il nostro consenso) provvede direttamente a pubblicarlo nel nostro blog su MovableType, Blogger, WordPress e altre piattaforme.

Infine c’è un’ultima possibilità per gli utenti esperti di WordPress: installare questo plugin per trasformare l’editor visivo in quello di WriteToMyBlog, con tutte le sue numerose funzioni.

Io non amo per nulla l’editor WYSIWYG avanzato, ma devo dire che questo con cui sto scrivendo il post (dopo la riuscita installazione del plugin) è proprio un’altra cosa. Funziona proprio bene! In passato ho usato l’editor di Performancing, ma non ci sono proprio paragoni, il confronto non regge.

Immagine e suggestioni da Lifehacker. Alcuni semplici esempi di cosa si può fare al volo con WriteToMyBlog:

testo1 testo2
testo3 testo4

test test test test test test test test test


test

test

test

test

Xiclets: mini pagine web al volo

Xiclets è un servizio per la creazione di piccole pagine web (xiclets) in modo rapido e semplice. Non è necessario registrarsi, c’è bisogno semplicemente di digitare il contenuto della pagina web salvarlo e recupere la pagina all’indirizzzo creato con il nome che gli abbiamo assegnato (www.xiclets.net/nomedelxiclet). Facilissimo!

Si deve dunque solytanto scegliere un nome, un colore, una password per modifiche future e scrivere il contenuto del xiclet.

Con Xiclets si possono pubblicare pensieri, appunti, poesie, dediche, tutto quello che la nostra immaginazione ci consente.

Se si possiede un’infarinatura di HTML, può tornare utile perché ci permette l’uso di alcuni tag.

Molto più agile e simpatico dei taccuini online (tipo ShortText).


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: