Archivio per la tag 'scrittura'

Mojiti: annotare e sottotitolare video




Mojiti è una risorsa lanciata ormai da qualche mese che consente di scrivere su un video.

Funziona attraverso 3 semplici passi: s’inserisce l’URL di un video già residente in rete in un servizio di video sharing (p.e, YouTube, Google Video, ecc.), lo si personalizza con le annotazioni desiderate (commenti, nuvolette, sottotitoli, glosse… ), lo si condivide con il mondo intero.

Si possono aggiungere anche foto ed immagini, scritte a mano, clip audio, video in stile picture in picture, addirittura feeds RSS. I servizi di video sharing da cui caricare i filmati sono tantissimi e tutti i più famosi.

Non c’è bisogno di accedere direttamente a Mojiti per usarlo perché funziona tramite bookmarklet e plugin per Firefox ed Internet Explorer.

Sopra un esempio.


Nuova importante funzione in Blogger, l’autosalvataggio dei post


Blogger la piattaforma blogging di Google presenta una nuova importante caratteristica: l’autosalvataggio del post ogni minuto durante la sua stesura.

Si può così scrivere comodamente un articolo senza pensare a salvarlo e senza paura di perdere il contenuto per un errore.

L’auto salvataggio non avviene sui post precedentemente pubblicati che decidiamo di modificare.

Blogger ha dimostrato, con le ultime intelligenti proposte, di essere tra le migliori piattaforme gratuite di blogging. Per semplicità d’uso forse superiore all’amato WordPress.



Novlet: scrittura collaborativa di storie non lineari




Novlet è un’applicazione web progettata per supportare la scrittura collaborativa di storie non lineari in tutte le lingue. Grazie a Novlet potrai leggere storie scritte da altri utenti, scriverne di tue, e scegliere la trama che preferisci di più tra diverse alternative.

Le storie di Novlet sono divise in passage, sezioni di testo tipicamente composte da qualche paragrafo: gli utenti possono continuare le storie o aggiungere trame alternative creando nuovi passage dopo quelli esistenti. L’unico limite è la tua fantasia”.

Così si utodefinisce Novlet, maggiori informazioni qui.

Molto interessante veramente. Novlet mi è stata gentilmente segnalata via email da Daniele, che ringrazio.

Agli appasionati di letteratura segnalo anche il contest di letteratura in movimento “Quattordici giorni a domani”, antologia composta dagli scritti di 14 interessantissimi autori abruzzesi incentrata sulla città di Pescara .


PDFfiller: riempire moduli in PDF direttamente online



Non vi è mai capitato di dover riempire un modulo in PDF con testo scritto per poterlo utilizzare per esempio per una domanda, una richiesta, un certificato?

Si deve scaricare, stampare, riempire a mano o inserirlo in una vecchia macchina da scrivere (ne esistono ancora?) e spedirlo con i sistemi ordinari.

Se invece desiderate compiere questi passi direttamente da internet, allora PDFfiller fa al caso vostro.

Si carica un modulo in PDFfiller, lo si riempie proprio come con una macchina da scrivere virtuale e lo si utilizza bello e pronto per stamparlo, spedirlo e utilizzarlo direttamente dal vostro computer.

Utile e produttivo.


Peepel: suite da ufficio online




Peepel è una suite da ufficio online che comprende:

  • Peepel WebSheet, un potente foglio di calcolo che consente agli utenti di aprire svariati documenti nel browser sui quali lavorare simultaneamente;
  • Peepel WebWriter, un comodo word processor, facile da usare che permette anch’esso di muoversi su più files rendendo facili le operazioni di copia ed incolla tra di essi;
  • Peepel Desktop, un manager virtuale integrato nel browser (o virtual desktop che dir si voglia);
  • Peepel Calculator, una semplice calcolatrice.

Peepel offre un completo controllo degli strumenti di lavoro e si pone come valida alternativa ai servizi concorrenti come per esempio Google Documenti e Fogli di Lavoro.

Consiglio tuttavia di fare attenzione a consegnare online importanti documenti personali ad applicazioni che, come Peeple (ancora in fase beta), se non hanno successo sono libere di cancellare un account in qualsiasi momento.

Demo video:



Pagina screenshots


Via | go2web2


Usare Windows Live Writer per scrivere un post



Davvero ottimo strumento Windows Live Writer per scrivere in modo rapido ed immediato su un blog.

Si tratta di un’applicazione da scaricare ed installare nel proprio computer e che consente di comporre facilmente post perfettamente editabili per piattaforme blog.

E’ come scrivere su Word sfruttando però le caratterisrtiche dei tipici editor WYSIWIG per scivere nei blog. Anzi arricchendole con strumenti di formattazione molto più comleti e potenti.

Queste sono le caratteristiche incluse proprio nell’ultima versione di Word che accompagna l’uscita di Vista.

Tutto può redatto offline e pubblicato nel nostro blog una volta connessi ad internet.

Inutile dare troppe spiegazioni. Lo strumento è assolutamente da provare.

Non sono solito promuovere le ultime offerte di Microsoft, ma Live Writer mi sembra un vero e proprio gioiello, diretto non soltanto ai blogger meno esperti ma anche a chi ha bisogno di scrivere un post al volto completo di fortattazione.

Nota: questo post è stato scritto proprio con Windows Live Writer.




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: