Archivio per la tag 'opensource'

Open Office 4 Kids: versione semplificata di Open Office per bambini e ragazzi

Oo4Kids

Open Office 4 Kids (OOo4Kids) è la suite di Open Office pensata per bambini e ragazzi.

Si tratta di una versione di Open Offce pensata infatti per la fascia di età che va dai 7 ai 14 anni.

Disponibile per ora in Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Portoghese, si spera possa essere distribuita gratuitamente presto anche in Italiano.

Al momento è disponibile solo la release 0.5, vale a dire una versione ancora acerba che col tempo sarà migliorata e ottimizzata per renderla sempre più “amichevole” ai bambini.

Le differenze principali tra Open Office e Open Office 4 Kids sta nella leggerezza e nella mancanza delle funzioni più complicate (meno barre e bottoni, interfaccia grafica più pulita, rapidità di esecuzione).

E’ dunque una suite semplificata derivata dalla principale che per la sua facilità d’uso potrebbe piacere anche agli adulti e soprattutto potrebbe essere gradita al mondo della scuola e agli insegnanti

Nasce dal progetto OpenOffice Education con l’intento di avvicinare il mondo dell’educazione alla cultura open source insita in OpenOffice.org.

OOo4K può essere scaricata gratuitamente per i sistemi operativi Microsoft Windows, Linux e Apple Macintosh

MixWidget: pubblicare musica sotto forma di cassetta audio

mixwidget

Dagli autori di Mixwit arriva MixWidget.

Si tratta di uno script per pubblicare musica online sotto forma di cassetta audio

E’ necessario scaticare un archivio zip, scompattarlo, aggiungere musica e configurare il codice per poi caricare il tutto nel nostro spazio web (se ne disponiamo) via ftp.

Dopodiché inseriremo il codice embed nella pgina web dove vogliamo appaia il widget con il player musicale.

Si può personalizzare l’immagine del nastro, la dimensione e i colori.

MixWidget è un’idea originale ma un po’ complicata da usare per chi non è avvezzo a lavorare con i server online.

Via | wwwhatsnew

I migliori siti dove trovare clipart gratis

wpclipart

Chi è alla ricerca di clipart da scaricare gratuitamente per i propri progetti online o per desktop può divertirsi a ricercarle in questa lista di siti.

Vi si possono trovare facilmente risorse per arricchire le nostre presentazioni in PowerPoint, i documento Office i lavori con Publisher.

A questi aggiungerei le clipart disponibili per Microsoft Office.

Via | makeuseof

Il PC in tasca: raccolta di programmi educativi portabili e gratuiti

pc_in_tasca

Il collega Maurizio mi segnala il progetto PC In tasca così descritto:

È il sogno di ogni bambino: avere il proprio computer a portata di mano. È l’auspicio di ogni insegnante: poter usare l’informatica con facilità sia a scuola che a casa. È la tranquillità di ogni genitore: il computer di mamma e papà non viene sottoposto ad alcun rischio.

Tutto questo ed altro è PcInTasca, l’ormai celebre iniziativa che ha preso il via nella primavera del 2007 in una terza classe di scuola elementare del comune di Arco (Trento) del maestro Maurizio Zambarda.

PcInTasca significa avere in una chiavetta tutto ciò che occorre per fare un certo tipo di scuola ed anche, come hanno notato i diversi media nazionali che si sono occupati dell’iniziativa, alleggerire gli zaini.

In questi tre anni la sperimentazione di PcInTasca sta interessando oltre mille alunni ed ora è ufficialmente disponibile per tutti coloro che intendano provare ad usare programmi didattici portabili.

Dal team di PcInTasca (composto da Maurizio Zambarda e gli amici Donatella e Graziano) e quello di Lupo PenSuite (Andrea Luparia) è nata una collaborazione con lo scopo di arricchire e far crescere quello che per molti, ormai, è uno strumento come lo sono fogli e matite. Tutto rigorosamente “a gratis”.

I software didattici inclusi sono portabili e gratuiti, organizzati per categorie ed aree disciplinari.

Ne esistono varie raccolte, testate da un team di docenti esperti, scaricabili da questa pagina.

Una proposta imperdibile per chi è alla ricerca di software educativi per la scuola, per i figli e per uso personale.

Osalt: le versioni alternative ai software commerciali

osalt

Osalt è un sito simile a AlternativeTo che permette di trovare i software gratuiti e opensource alternativi a quelli a pagamento.

Monitora programmi per Windows, Mac OSX e Linux.

Per usarlo basta ricercare il programma che si vuol sostituire con uno freeware o navigare nelle categorie e sarà fornita la lista delle alternative disponibili.

Ad ogni software corrisponde una scheda esplicativa molto esauriente con il link alla pagina originale che conduce al download.

Il sevizio è gratuito ma per accedere alla community è necessario registrarsi.

Via | makeuseof

AlternativeTo: tutti i software gratuiti alternativi a quelli commerciali

AlternativeTo

AlternativeTo è un sito che consente di scovare facilmente tutti i software gratuiti alternativi a quelli a pagamento.

Monitora programmi per Windows, Mac, Linux e applicazioni web e non si limita a fornire software gratuiti ma anche le alternative commerciali a pagamento.

Per usarlo basta digitare il nome del programma che si vuol sostituire con uno freeware o con un altro e sarà fornita la lista delle alternative disponibili.

E’ possibile ricercare i programmi navigando tra le categorie e filtrare i risultati in base al tipo di licenza.

Il sevizio è gratuito ma per accedere alla community è necessario registrarsi.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: