Archivio per la tag 'inutility'

Let Me Google That For You: condividi le ricerche in Google


Let Me Google That For You

Let Me Google That For You è la classica inutility che ha l’unico scopo di divertire.

In un interfaccia simile al Google originale si digitano i temini di una ricerca e il sistema genera un link da condividere con amici e colleghi che propone il filmato di quello che abbiamo fatto e ci conduce ai risultati.

Vedi esempio.


Lo screensaver che spegne il computer: Shutdown Screensaver


Shutdown Screensaver

Shutdown Screensaver è un’applicazione gratuita per Windows.

Si tratta di uno screensaver che conta i secondi prima di spegnere automaticamente il computer di brutto con un down.

Non appena entra in azione Shutdown Screensaver inizia il conto alla rovescia di 2 minuti e quando arriva a zero il pc sarà arrestato.

Se lo fermiamo prima che il countdown termini sarà fermato anche il processo.

Consigliato solamente a coloro che si dimenticano il computer acceso, magari al lavoro, o a quanti vogliono risparmiare energia.

In poche parole non fa proprio al caso mio… Inutile se non in casi davvero particolari.


Scrivere al rovescio


Escribir Al Revés

Escribir Al Revés permette di invertire qualsiasi parola o frase semplicemente digitando il testo e premendo l’apposito pulsante.

Non solo il testo viene rovesciato ma anche invertito.

Utilità di questo sito? Nessuna se non divertirsi in qualche modo a lasciare messaggi rovesciati e commenti nelle chat e le reti sociali.


Generatore di medicine finte


getyourdrugon

Questo sinpatico generatore interattivo di medicine finte lo consiglierò al mio amico Psiche e Soma

Si tratta di un inutile per quanto divertente strumento in Inglese per creare medicine finte da somministrare per scherzo agli amici via email.

S’inserisce il nome dell’inventore, si sceglie tra i vari nomi del prodotto proposti, si definisce il tipo di medicina (sciroppo, gocce, pastiglie, crema), si stabiliscono tre rimedi tra i tanti sconclusionati proposti, si decidono alcune informazioni sullo slogan e infine si sceglie tra cinque immagini per la pubblicità.

Io ho creato l’Albertadol, efficaci gocce per curare chi soffre di manie di grandezza, eccesso di sudorazione e puzza di piedi…


Celebrity Meter: quanto sei famoso? Calcola il tuo livello di celebrità!


celebrity meter

In Celebrity Meter basta inserire l’indirizzo del proprio MySpace, Twitter o sito personale per calcolare il livello di celebrità riscontrato in rete.

Il sistema si basa sulle pagine che ci linkano, il numero degli amici nelle suddette reti sociali e delle pagine che linkano le nostre foto.

Il “misura celebrità” può essere inserito in una pagina web tramite widget e il risultato ottenuto inviato per posta elettronica.

Celebrity Meter, servizio inutile per quanto curioso, è offerto dalla rivista Wired.

Il mio livello di celebrità stimato è di 678, e tu quanto sei famoso?

Via | MoMB


Stimolare la mente con MoodStream


moodstream

Difficile spiegare MoodStream con le parole, è necessario provarlo per vivere una esperienza audio visiva del tutto coinvolgente.

Si tratta allo stesso tempo di un modo per ascoltare musica in rete e per assistere ad una vera e propria orgia di immagini e colori in movimento.

Attraverso gli strumenti di un apposito menù si può cambiare lo stato d’animo, il livello della nostra tristezza, felicità, calma, allegria, nostalgia, calore, selezionare suoni ed immagini e salvarli nel nostro mood.

E’ MoodStream a stabilire il flusso emotivo da riprodurre. La qualità dei contenuti è elevatissima.

Una di quelle cose inutili ma totalmente affascinati.

Via | killerstartups



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: