Archivio per la tag 'howto'

FeedBurner permette l’integrazione degli annunci di Adsense in un blog

Come molti sapranno FeedBurner fa ormai parte della scuderia dei servizi recentemente acquistati da Google.

Da oggi il servizio presenta una nuova interessante funzionalità. Permette infatti a blogger e publisher di accedere ad Adsense e di integrare nel proprio sito gli annunci pubblicitari direttamente da FeedBurner.

Basta accreditarsi sul proprio account, entrare in Monetize, scegliere Configure Ads, consentire l’accesso ad Adsense, configurare ed attivare l’annuncio che andrà a posizionarsi direttamente in fondo al nostro post.

Il servizio è disponibile per le principali piattaforme di blogging e, se abbiamo attivato il FeedFlare (da Optimize), non c’è neppure bisogno di intervenire nel codice del blog o usare appositi plugin.

Le dimensioni possibili per gli annunci sono 300X250 e 468X60.

Colgo l’occasione per segnalare l’ottimo lavoro svolto dai ragazzi di 2.0 per Tutti, che hanno preparato una serie di utili guide su come usare al meglio FeedBurner.

Via | Mashable

FlickrDown: programma gratuito per scaricare foto da Flickr



FlickrDown è un utility opensource che consente di scaricare grandi quantità di foto da Flickr in modo semplice e rapido.

Basta aggiungere il nome di un utente (non necessariamente il nostro), un indirizzo email, tags o il nome di un gruppo e l’applicazione identifica le foto.

Si possono scaricare singole immagini, sets o addirittura l’intero account di un utente. Per scaricare le proprie foto private è necessario autenticarsi con Flickr.

Utilissimo, gratuito, facile da usare, veloce (ho scaricato 50 mb di foto in 8 minuti), cosa volere di più!?

In passato ho usato programmi simili, ma FlickrDown è senza dubbio il migliore.

Da non perdere.


Come spiegare gli Zombie alla mamma (lo scherzo di Common Craft per Halloween)



Common Craft (ormai celebre Compagnia di Produzione e Consulenza Video) stavolta si diverte a spiegarci, alla sua inconfondibile maniera, come riuscire a sopravvivere ad un attacco di zombie…

Il breve video tutorial è in un Inglese piuttosto semplice e comprensibile. Molto ben fatto, ironico e divertente.

Se non vi basta c’è anche un wiki che consiglia come difendersi dagli attacchi di queste orribili creature…

Vedi anche le altre risorse “serie”:



vista4beginners: Windows Vista per principianti



Noto nella blogosfera noto scarso interesse per Windows Vista, eppure il nuovo sistema operativo di Microsoft è destinato a essere, volenti o nolenti, estimatori o denigratori che siate, sempre più presente e diffuso nei computer in procinto di essere acquistati.

A chi già comincia a muoversi in Vista segnalo vista4beginners, un sito che ne insegna l’uso attraverso tutorial, trucchi e consigli.

Il sito consiglia anche software e utility, scorciatoie di tastiera, links. A disposizione anche un forum.

In attesa del service pack tanto agognato, se avete qualche problema ad usarlo, vista4beginners fa certamente al caso vostro.

Tra le altre risorse web segnalo la rivista ufficiale Windows Vista Magazine, la raccolta di guide e tutorial Windvis e il blog italiano BlogVista.

Ne approfitto per segnare anche due bei set di wallpapers (set1 e set2) e il Vista Transformation Pack, un software per trasformare in vostro Xp (compatibile) in una sorta di Windows Vista.



pForm: generatore di moduli HTML



pForm è un’ottima applicazione web che permette di creare form HTML in modo davvero semplicissimo e con risultati più che soddisfacenti.

Il form si compone in soli tre passi.

  • Scelta del colore: ci sono 25 possibilità diverse, buone per qualsiasi necessità e layout.
  • Aggiunta dei campi: linea e paragrafo di testo, opzione di scelta multipla, nome, indirizzo, prezzo, numero, box di scelta multipla, menù a tendina, data, telefono, sito web, email, upload file. Tutti gli elementi sono ulteriormente editabili e duplicabili.
  • Salvataggio, preview e download della cartella compressa con i file necessari da caricare nel nostro sito.

Il servizio non solo è molto semplice da usare ma anche del tutto gratuito.

Via | Xyberneticos


Come spiegare Google Docs alla mamma



Stavolta è direttamente Google dal suo canale video su YouTube, sebbene sempre tramite Common Craft, a spiegarci il funzionamento di Google Docs e più in generale dell’office online.

Il breve video tutorial è in un Inglese piuttosto semplice e comprensibile. C’è un importante il dettaglio: si cita già “presentation” ossia l’applicazione web di Google destinata alla creazione di presentazioni online, una sorta di PowerPoint via web lanciata proprio in queste ore in rete in rete.

Il video, infatti, è usato proprio per accompagnare il lancio di Presentation.

Molto ben fatto, è realizzato con l’uso di foglietti di carta con disegni e ritagli di schermate.

Vedi anche:




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: