Archivio per la tag 'games'

Gioco della settimana: The Pocket Geek


Play 5 Differences



The Pocket Geek è un gioco interattivo ambientato in un ufficio virtuale, una sorta di tamagotchi per veri geek.

Si tratta di migliorare la produttività e l’energia dell’omino al computer facendolo divertire, dandogli da mangiare, vestendolo, dandogli le medicine, dandogli una scossa, telefonandogli, dandogli una caramella, infastidendolo con il mouse e cosi via. Addirittura lo si può impaurire con una scossa di terremoto…

Tra un livello e l’altro un test d’intelligenza intuitivo con quattro domande di matematica, sulle differenze, sulle sequenze da indovinare e altro. Bisogna essere precisi e veloci.

Davvero divertentissimo anche se non si conosce l’inglese perché l’omino cambia di comportamento a seconda del gadget che gli somministriamo.

Un vero geek… tascabile!

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



Gioco della settimana: scopri le differenze


Play 5 Differences



Play 5 Differences è la versione online in Flash del classico gioco delle parole crociate dove c’è da scoprire le differenze tra due immagini apparentemente uguali.

Per nulla facile. Per osservatori attenti.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



uGenGames: creare videogiochi personalizzati da giocare al computer e sul cellulare

uGenGames è un grande contenitore di giochi online in Flash.

Si tratta di una vera e propria community di sviluppatori, appassionati e designer che mette a disposizione e modifica giochi non solo per il web ma anche per cellulari.

Ci sono centinaia di videogiochi per tutti i gusti e le età. Tuttavia la sua caratteristica principale è che si possono anche creare giochi personalizzati.

L’aspetto più divertente, infatti, è la possibilità di personalizzare i giochi in modo simpatico caricando per esempio le proprie foto ed immagini e sostituendosi ai veri protagonisti.

I videogiochi possono essere condivisi nelle reti sociali, linkati ed inseriti in una pagina web in varie dimensioni tramite codice.

Sopra un esempio, piuttosto irriverente… Vedi il video promozionale esplicativo:

Via | go2web20

Gioco della settimana: MazeFrenzy


MazeFrenzy

MazeFrenzy è un classico gioco maze, ossia un labirinto da superare.

C’è da accompagnare il piccolo puntino rosso alla meta con il muouse senza uscire dal tracciato e superando gli ostacoli del tragitto procurati da oggetti in movimento.

Ci vuole precisione e rapidità. Vince chi completa il percorso più velocemente e se vi sembra troppo facile ne esiste una versione ancora più difficile.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.


Gioco della settimana: Cover the Red Spot


cover the red spot

Cover the Red Spot è un gioco di cervello.

Si devono disporre i cinque cerchi grigi sopra al grande cerchio rosso in modo da coprirne tutta la superficie.

Io non sono riuscito ad arrivare oltre il 99.53%, ma c’è chi invece ce la fa ad arrivare al 100%.

Ci vuole pazienza, occhio e precisione.

Nella classifica finale conta anche la velocità di esecuzione.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.


Gioco della settimana: Anti-Packman



Powered by playZgame

Anti-Packman è un Packman alla rovescia. Stavolta sono i fantasmini che si devono mangiare il vorace omino giallo.

Si seleziona il fantasma con i numeri dall’1 al 4 e poi con le freccette si va all’assalto di Packman e non è per niente semplice acchiapparlo.

Amo questi giochi in cui i perdenti per una volta diventano protagonisti. A quando un gioco in cui Willy Coyote riuscirà ad acciuffare Beep Beep?

Anti-Packman può essere giocato direttamente da qui.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.