Archivio per la tag 'dashboard'

FlockDraw: disegno collaborativo online

flockdraw

FlockDraw è un semplice strumento per il disegno collaborativo online.

Tramite questa applicazione, infatti, possono disegnare in tempo reale attraverso un semplice editor via browser fino a cinquanta persone contemporaneamente nella lavagna virtuale.

I tool sono simili ad un MS Paint ridotto all’osso: disegno libero, linee, gomma, secchiello, colori e testo.

Con FlockDraw si possono creare stanze virtuali usa e getta dove invitare le persone a collaborare. Quando l’ultima persona abbandona la stanza il link e l’immagine del disegno scompare.

In futuro, tuttavia, si potrà incorporare la dashboard in una pagina web tramite codice embed e salvare i file in formato JPG.

FlockDraw è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Google Dashboard: tutto il tuo Google in una pagina

Google-Dashboard

Google Dashboard offre una visualizzazione completa di tulle attività di una persona svolte usando i numerosi strumenti messi a disposizione da Google.

Tramite il nostro account accediamo all’elenco dei servizi e ai dati che vi abbiamo associato.

La panoramica è completissima: Blogger, i contatti, la cronologia web delle nostre ricerche, Friend Connect, GMail, Google Account, Alert, Calendar, Documenti, Google Talk, iGoogle, Picasa, YouTube e tanto altro.

Un promemoria perfetto, sicuramente da aggiungere ai preferiti.

Imagination Cubed: servizio per disegnare online in forma collaborativa


imaginationcubed

Uno dei primissimi post di questo blog, quasi tre anni fa, lo dedicai proprio a Imagination Cubed.

Nel frattempo il servizio di disegno collaborativo online è migliorato di molto aggiungendo nuovi tool e soprattutto una bella libreria di timbri, ossia di figure già pronte da utilizzare come una sorta di clipart nella lavagna digitale messa a disposizione.

Si può accedere invitando amici e colleghi a disegnare insieme utilizzando gli strumenti tipici di un software di disegno alla Paint: penna, pennelli, forme, timbri, testo, colori e tante altre funzioni.

La nostra creazione può essere condivisa via posta elettronica e, addirittura, rivista in un mini filmato in Flash.

Si tratta di un’applicazione interamente basata sul web, semplice da usare ed intuitiva, adatta anche a bambini, davvero molto divertente da provare.

ImaginationCubed è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.


Dabbleboard: lavagna digitale collaborativa online


Dabbleboard è una vera e propria lavagna digitale online facile e divertente da usare.

Si tratta di un servizio gratuito, rapido e flessibile che permette di disegnare online attraverso un vero e proprio editor.

I disegni possono essere salvati e usati di nuovo dagli utenti per avviare altri progetti.

Con Dabbleboard è possibile condividere in tempo reale lo spazio di lavoro e collaborare con chiunque. I nostri amici o colleghi possono vedere e trasformare i nostri disegni, gli schizzi, i grafici.

Si possono inserire immagini personali caricandole dal nostro computer e non c’è bisogno di installare alcun software, tutto funziona comodamente online.

Consiglio anche di dare un’occhiata alla galleria pubblica.

Via | go2web20


Bomomo: pittura dinamica astratta online


bomomo

Impossibile spiegare Bomomo con le parole, provatelo c’è da divertirsi.

Si tratta di una lavagna virtuale dove dipingere attraverso alcuni pennelli animati mobili da orientare con il mouse come se fossero un gruppo di pesciolini che si spostano in gruppo sincronicamente.

Così facendo si riempie lo schermo di colori e di eleganti forme astratte.

I nostri capolavori d’arte casuale possono essere salvati come immagine jpg.

Perfetto per trascorrere un buon quarto d’ora.

Via | blogoscoped


Sketchcast: lavagna virtuale online



Ho letto circa una decina di recensioni su Sketchcast, in inglese, spagnolo e italiano, dove l’applicazione viene definita nei modi più disparati: strumento per disegnare e fare schizzi, registratore di disegni, strumento per creare presentazioni, per inserire disegni nei blog, per condividere idee e appunti in forma grafica, screencasting creativo, lo YouTube degli schizzi.

In effetti è un po’ di tutto questo. Si tratta infatti di un’applicazione web che ci fornisce un’area, una sorta di lavagna virtuale, in cui si può disegnare e scrivere con il mouse ciò che si vuole. Tutto il nostro lavoro viene registrato e si può anche aggiungere un commento audio.

Una volta terminato lo Sketchcast, possiamo salvarlo, pubblicarlo, condividerlo, inviarlo per posta elettronica ed inserirlo in una pagina web tramite codice.

L’utente registrato (come in tutte le reti sociali degne di tale nome) può valutare e votare i lavori degli altri, lasciare commenti e sottoscrivere i vari canali personali tramite rss.

Sketchcast (disponibile anche in italiano) è munito di alcuni semplici strumenti grafici (paletta colori, testo) e di un pulsante che consente di fermare la registrazione in modo da modificare la creazione o correggere un errore.

Non è difficile immaginare un suo utilizzo anche in campo didattico, non solo per l’apprendimento a distanza, ma anche per sostituire ed integrare l’ormai generalizzato uso di PowerPoint nelle lezioni multimediali via computer o via web.

Come ho già scritto nel titolo, Sketchcast potrebbe benissimo essere usato da insegnanti, uomini d’affari e formatori di vario genere come pura e semplice lavagna virtuale in cui il mouse sostituisce i classici gessetti.

Via | Google Blogoscoped



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: