Archivio per la tag 'computer'

La classe digitale [infografica]

Source: onlineuniversities.com via Alberto on Pinterest

The Digital Classroom è un’interessante infografica in inglese a cura di onlineuniversities.com che spiega in buona sostanza come usare la tecnologia a scuola in sostituzione dei libri di testo tradizionali.

Come? Con l’uso di ebook, tablet, inventando testi interattivi con Apple iBook, tramite piattaforme educative a distanza come Moodle, mettendo la costantemente classe online.

Usare iPad o libri di testo a scuola? [infografica]

Source: onlineteachingdegree.com via Alberto on Pinterest

iPads vs. Textbooks è un’interessante infografica in inglese a cura di Online Teaching Degree che potrebbe aiutare gli educatori e tutti quanti si interessano al mondo della scuola a valutare un tema discusso anche dal ministro dell’Istruzione Profumo: usare iPad o libri di testo a scuola?.

In realtà, a mio avviso, la domanda dovrebbe essere posta in altri termini: è conveniente integrare l’uso dei tablet in generale a scuola con i tradizionali libri di testo?

Le risposte suggerite dall’infografica analizzando la società americana sono le seguenti: i libri di testo per le istituzioni sono ancora di gran lunga più economici dell’iPad e le famiglie dovrebbero sobbarcarsi i costi. Le cose migliorerebbero se gli investimenti delle scuole per compare software e computer fossero spesi per acquistare iPad.

Difficile calare l’analisi nella realtà italiana. Di certo c’è che la nostra scuola ha un grandissimo bisogno di innovazione tecnologica.

Posterazor: software gratuito per creare poster da stampare dividendo un’immagine

PosteRazor è un software gratuito per creare poster da stampare dividendo un’immagine (vedi video demo).

Si tratta di una utility per gestire la stampa di immagini grandi attraverso una normale stampante A4.

In buona sostanza, una volta installato, si può caricare un’immagine qualsiasi nel programma, selezionare la scala e altri semplici parametri per ottenere una serie di fogli in PDF dei “pezzi” necessari ad assemblare il poster.

A questo punto basta procedere alla stampa e unire le pagine come in puzzle.

PosteRazor è un programma opensource ed è compatibile con i sistemi operativi Windows, OSX e Linux.

Applicazioni simili: Block Posters, Easy Poster Printer, Rasterbator, Poster It!.

Screenfly: test per visualizzare un sito in varie risoluzioni, sui dispositivi mobili, tablet e tv

screenfly

Screenfly è uno strumento dedicato soprattutto a blogger, webmaster ed appassionati di grafica web e web design che fornisce un ottimo test per visualizzare un sito in varie risoluzioni, sui dispositivi mobili, tablet e tv.

Basta inserire un link e selezionare un test dal menù laterale.

Include appunto le più diffuse risoluzioni desktop dello schermo del computer, dei tablet (tra cui iPad, Samsumg Galaxy, Motorola Xoom), degli smartphone (tra cui iPhone, Lg Optimus, Nexus S, Blackberry 8300), Motorola Razr, delle risoluzioni dei monitor TV (480p, 720p, 1080p).

Screenfly è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

Metti al sicuro i tuoi dati! Affidati ad buon software

Ormai, i computer sono parte integrante della nostra vita. Sono utilizzati in ogni frangente, e, naturalmente, svolgono un ruolo importante nelle aziende. In effetti, il buon funzionamento delle piccole, medie e grandi imprese dipende fortemente dai computer.
E qual è la paura più grande di un professionista che imposta tutto il suo lavoro su pc? Perdere i Dati salvati.

Questo significherebbe, infatti, la perdita di settimane o mesi di duro lavoro nel giro di pochi istanti.
Se non vi è sistema di recupero adeguato che dia sicurezza al professionista e al suo lavoro, ogni giorno l’attività è sempre in pericolo.

Proprio per questo motivo è consigliabile avere installato sul proprio computer un trovare software di data recovery. Questo tipo di software è in grado di recuperare i file cancellati e i file persi, così come formattati, danneggiati o corrotti.

In giro per la rete c’è ne sono tantissimi ma con piccoli consigli e accorgimenti è facile scegliere quello adatto alle proprie esigenze.
Per utilizzare un software di recupero dati non serve essere un esperto di sistemi informatici, quindi la caratteristica principale che deve avere è la semplicità. Un design intuitivo e funzionalità efficenti per il recupero dati.
Ecco qui sotto elencate le caratteristiche principali e i pregi che un buon software di recupero dati deve avere:

  1. Scegli sempre il programma che offre anche la compatibilità multi-file-system. I migliori software di recupero dati sono dotati di strumenti in grado di recuperare preziose informazioni perse da più di una sorgente e di fornire supporto per i drive e dispositivi di archiviazione. È preferibile optare per un programma che permette di recuperare i dati cancellati dal Cestino, dall’ hard disk o anche quei dati persi a causa di incidenti, come tagli di potenza.
  2. Scegli il software nel quale tutte le istruzioni sono chiaramente davanti agli occhi. Devi solo selezionare l’opzione desiderata e lasciare che il programma faccia il resto.
  3. Cerca il software di recupero di dati che non è solo facile da usare ma pure efficace. Dopo tutto, quello che veramente ti serve è recuperare i dati persi.
  4. Opta per un software che ti permette di cercare i dati in vari modi, per esempio, ordinandoli per nome, data, dimensione o parola chiave.
  5. È necessario selezionare il software che risponda a tutte le vostre domande e che abbia, nella sezione aiuto o FAQ, una grande varietà di risposte e chiarimenti.

Ultimo consiglio, ma certamente non meno importante: affidati ad un società rinomata, della quale ti fidi. Questo ti garantirà sicurezza e assistenza. Segui questi piccoli consigli e vedrai che i tuoi dati e il tuo lavoro saranno probabilmente molto più al sicuro.

Guest post a cura di Fabio Nicolosi: http://informatica.cerkalo.it/

DoveConviene: offerte e sottocosto dei volantini cartacei direttamente online

doveconviene

DoveConviene è un sito che aggrega le offerte e i sottocosto dei volantini cartacei direttamente online.

Si tratta di un servizio che aiuta ad acquistare i prodotti in promozione e quelli più convenienti ai prezzi più bassi paragonando le varie offerte aggiornate.

Di solito i volantini pubblicitari arrivano direttamente nella cassetta della posta, ma non tutti, in particolare mancano quelli delle città vicine alla nostra zona di residenza.

Doveconviene.it aggrega i volantini di Mediaworld, Trony, Decathlon, Ikea, Mercatone Uno e tanti altri, rendendoli sfogliabili e confrontabili comodamente online.

Gli utenti devono solo indicare dove si trovano e il sito visualizzerà volantini e prodotti in offerta vicini a casa, in modo da essere informati e confrontare i prezzi prima di fare acquisti.

Inoltre, grazie al servizio di alert email attivabile dal sito, gli utenti possono ricevere tempestivamente una notifica appena c’è un nuovo volantino nella loro zona.

Le categorie attualmente trattate includono elettronica, supermercati, discount, bricolage, arredamento, abbigliamento e viaggi. Ogni settimana sono inserite nuove catene.

Per ogni catena vengono visualizzate le filiali su mappa, con orari e riferimenti.

Doveconviene.it vuole avere anche un impatto ambientale: il volantinaggio cartaceo è una delle maggiori fonti di spreco di carta, ogni anno ne vengono impiegate 500.000 tonnellate per stamparli. Dove Conviene è una alternativa ecologica e pulita.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: