Archivio per la tag 'business'

QR-Stories: campagne sociali tramite codici QR

qr_stories

QR-Stories è uno strumento in fase di lancio che permette di creare campagne sociali tramite codici QR.

In pratica con questo servizio si potrà realizzare un profilo sociale contenente le identità di una persona in internet da condividere con un apposito codice QR.

Si possono mettere per esempio gli account di Twitter, FaceBook, Tumblr, FourSquare, Gowalla, Blogger, Posterous, WordPress, un feed RSS.

La identità sociale generata è ottimizzata per telefoni cellulari, dispositivi mobili e smartphone.

Gli utenti potranno pubblicizzarla e condividerla con un codice QR e monitorare le statistiche dei check in dei visitatori.

Creare biglietti da visita elettronici personalizzati con codici a barre QR e stampabili

qr_card

VeryIcon è un comodo servizio che permette di creare biglietti da visita elettronici con codici a barre QR personalizzati e stampabili.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si sceglie uno dei modelli a disposizione, s’inseriscono i dati personali negli appositi campi e si procede alla creazione del biglietto da visita elettronico.

A questo punto otterremo un documento PDF da stampare in modo da distribuire i nostri biglietti da visita cartacei.

Essi potranno essere scannerizzati da un telefono cellulare o da uno smartphone in grado di leggere codici a barre, tipo iPhone, Balckberry, Android, per trasferire i dati al volo nella rubrica del dispositivo senza inserire manualmente il contatto o l’URL relativo.

Molti cellulari di ultima generazione sono infatti capaci di riconoscere i codici QR (contenenti meCard, vCard, codici a barre URL 2D) da questo genere di biglietti da visita.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione, disponibile in Italiano.

Axiatel: il nuovo centralino telefonico virtuale

axiatel2

Per chiunque desideri poter usufruire di un valido sistema di centralino telefonico, che permetta di smistare le chiamate ricevute in base a parametri personalizzabili e di gestire in modo più efficiente la propria attività, l’azienda di telecomunicazioni Axiatel ha creato il Centralino Automatico Virtuale.

Questo prodotto può rivelarsi molto utile per ogni tipo di professione. Si tratta infatti di un sistema di trasferimento chiamate che permette di reindirizzare automaticamente le telefonate in arrivo verso uno o più numeri di telefono (fissi e mobili), per essere raggiungibili in qualsiasi momento e fare in modo che il chiamante possa contattare direttamente l’interlocutore con cui desidera parlare.

Questo servizio permette inoltre di configurare un menù di redirezione multi-scelta, per permettere ai chiamanti di scegliere loro stessi con chi parlare tramite i tasti del telefono; e consente di impostare risposte automatiche, segreterie con messaggi vocali, messaggi di benvenuto, melodie di attesa e la gestione di telefoni interni, il tutto comodamente online.

axiatel1

Il Centralino Virtuale si basa su linee telefoniche geografiche, ma di tipo VOIP, gestite tramite i server della stessa Axiatel. Ad ogni utilizzatore viene attribuito un numero di telefono riservato, che potrà utilizzare come numero unico per tutte le chiamate entranti che riceverà.

In questo modo, gli utenti non devono acquistare apparecchi telefonici per utilizzarlo, né attivare una linea su cui installarlo, perché tutto è gestito attraverso la linea digitale: è quindi adatto per chi ha bisogno di un servizio pratico e che permetta grande mobilità.

I pacchetti acquistabili sono diversi, in base alle esigenze di utenti con un basso, medio o alto traffico telefonico da gestire, e il prezzo parte da 14.90 euro al mese. È comunque possibile provare il servizio gratuitamente per 30 giorni e senza alcun impegno d’acquisto iscrivendosi alla promozione presente sul sito dell’operatore Axiatel.com.

Apple iPhone Statistics 2010 infographic: tutti i numeri del fenomeno iPhone (video)

Apple iPhone Statistics 2010 infographic è un video che mostra in una serie di immagini statistiche tutti i numeri del fenomeno iPhone.

Il filmato assomiglia ad un’infografia dinamica.

La grafica ci aiuta a capire l’enormità dei dati relativi al device di casa Apple.

Spartoo: il più grande negozio per comprare scarpe online su internet

spartoo

Spartoo è la versione europea (disponibile anche in Italiano) di Zappos, il più grande negozio per comprare scarpe online su internet.

E’ stato recentemente acquistato da Amazon e questo la dice lunga sull’affidabilità del servizio di shopping, del resto comprovata dalle opinioni che si trovano nei forum e nei siti web in giro per la rete.

Al sito accedono circa cinque milioni di visitatori al giorno e più di 600.000 sono i clienti abituali a cui vengono spediti migliaia di pacchi quotidianamente.

Il suo successo si basa soprattutto su un eccellente servizio di consumer service (servizio clienti), sulla rapidità delle consegne, sul grande catalogo di marchi famosi e alla moda disponibili e, ovviamente, sui prezzi concorrenziali e sulla politica dei saldi e degli sconti.

Spartoo mantiene anche un blog informativo, pubblica una pagina fan su FaceBook e un account Twitter.

proprio l’uso dei social media, reso libero anche ai propri dipendenti, rappresenta un parte significativa del suo successo.

Dispone di quasi 400 marche suddivise in 15.000 modelli di scarpe (da uomo, donna e bambino anche in grandi misure), borse e accessori.

Spartoo Italia occupa più di 70 collaboratori e circa 60 persone lavorano in un deposito di logistica di 20.000 metri quadrati.

E’ disponibile in francese, inglese, italiano, spagnolo, portoghese, tedesco e altre lingue europee.

amMap: creare mappe geografiche interattive in Flash

ammap

amMap è un servizio che offe la possibilità di creare mappe geografiche interattive in Flash da inserire in una pagina web.

Le carte geografiche possono essere personalizzate nella grafica e nei colori, si possono inserire grafici, timeline, icone, foto e filmati, disegnare e aggiungere scritte.

Si può zoomare ed esportare la mappa come un’immagine.

Il tool può essere scaricato ed usato gratuitamente con una piccola pubblicità oppure acquistato secondo vari piani tariffari commerciali.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: