Archivio per la tag 'avatar'

100 inviti per BeFunky e illimitati per Jango

TechCrunch mette a disposizione inviti illimitati per Jango, internet radio che alcuni presentano come la soluzione europea a Pandora (la quale ormai funziona solo in America) e altri accreditano come futura concorrente di last.fm.

Sicuramente un ottimo servizio per gli amanti della musica.

BeFunky, la stupenda applicazione che consente di trasformare un’immagine in un fumetto, offre invece ai suoi utenti 100 inviti per gli amici.

Quindi se ne volete uno chiedetelo pure nei commenti, in attesa del lancio ufficiale non lasciatevi sfuggire l’occasione!

Picasion: creare animazioni gif online

picasion



Picasion è un’applicazione web che consente di creare animazioni gif online.

Si possono caricare fino a 10 immagini o importarle direttamente da Flickr o Picasa Web Album tramite nome utente e tag.

E’ molto simile a Gickr ma in più c’è l’opzione Picasa.

Una volta aggiunte le immagini, possiamo scegliere la dimensione e la velocità di riproduzione. Finita l’animazione viene fornito il link alla gif e il codice da inserire in una pagina web.

Semplicissimo e molto adatto per creare a lvolo una galleria d’immagini o un avatar animato.

Via | KillerStartUps


BeFunky: traformare un’immagine in un fumetto


me & johnny deep



BeFunky è una fantastica applicazione che consente di trasformare un’immagine in un fumetto. Ho ricevuto un invito e l’ho provata trascorrendo un’oretta molto divertente!

Ci sono due strumenti: Uvatar e Cartoonizer.

Il primo è un generatore di avatar inconsueto. Ha tutte le funzioni delle applicazioni di questo genere (aspetto, vestiti, accessori, sfondo… ), ma consente anche di farsi accompagnare da una celebrità. Sopra ci sono io con il mio amico Johnny Depp…

Lo strumento più coinvolgente tuttavia è il Cartoonizer.

angelina



Si carica un’immagine dal computer o scattandola dalla webcam.

angelina



Si digitalizza in un attimo come uno schizzo con le sfumature dei grigi.

angelina



Infine si trasforma in una sorta di cartone animato aggiungendo il colore. Tutto avviene tramite un editor in due passi.

angelina



Si può anche intervenire nei lineamenti con il mouse per ottenere una caricatura (sicuramente si può fare di meglio).

Non c’è bisogno di installare alcun software, tutto avviene online con una efficacia disarmante. Le creazioni possono essere salvate e custodite nella nostra galleria personale.

Curato anche l’aspetto sociale. I lavori di tutti, infatti, possono essere visti, commentati, votati, scaricati, condivisi ed inseriti in una pagina web tramite codice. Si può anche concedere i permessi per postarli direttamente in un blog e le piattaforme supportate sono davvero molte.

Presto sarà lanciato anche uno strumento per creare video animati (un esempio qui).

Insomma per un momento mi sono sentito come il nume della pop art, il grande Andy Warhol e mi sono davvero entusiasmato.

Vi consiglio di richiedere al più presto un invito.


BuddyLabs: divertente generatore di avatar animati



BuddyLabs è un generatore di avatar graziosissimi.

Atraverso un semplicissimo editor si può scegliere tra un T-Rex, un maialino, un gatto e un pesce e personalizzarli, vestendoli, cambiandone l’aspetto fisico e i lineamenti, aggiungendo scritte, sfondi e animazioni.

Finito il rapido lavoro di creazione si dispone di un codice da copiare ed incollare nei social network o in un blog (vedi sopra).

Se vi piace questo genere di proposta, date un’occhiata a questa lista dove sono recensiti i 27 migliori generatori di avatar disponibili nel web..

Via | Mashable


Easy Cropper: ridimensionare e ritagliare immagini online al volo



Easy Cropper è un’applicazione semplicissima per ridimesionare e ritagliare immagini online.

Si carica l’immagine dal proprio hard disk, si seleziona la dimensione desiderata in pixel, la posizioniamo per il crop trascinandola e si scarica il ritaglio.

Ottimo per creare avatar e bottoncini. Indispensabile.

Da vedere anche Web Resizer, altro strumento analogo.

Via | Mashable


Simpsonizzati!

simpsonizzati



Simpsonize Me è il terzo generatore di avatar dei Simpsons che posto sul blog, ma ne vale la pena perché permette di crearlo a partire da una foto da personale da caricare.

Il servizio analizza la foto, richiede alcune caratteristiche (sesso, età, colore della pelle,modo di vestire… ) e poi consente di raffinare la creazione con un sacco di particolari: aspetto fisico, vestiario, accessori…

Si possono infine aggiungere alcuni sfondi.

Il risultato ottenuto può essere condiviso e scaricato come immagine PNG.

Il sito è sponsorizzato dalla catena di fast food americana Burger King, ma l’accesso è libero. E’ navigabile in varie lingue ma non in italiano, anche se è molto intuitivo.

A questo punto non resta che partecipare al mio meme crea il tuo avatar dei Simpsons.

Visto su downloadblog. Sopra il mio avatar, abbellito…


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.